Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Dungeon col d100 - Parte IV - Porte, Pavimenti, Muri e Soffitti

Volete aggiungere un pò di personalità alla struttura dei vostri dungeon? Prendete una manciata di d100 e lasciatevi ispirare da questa carrellata di spunti.

Read more...

La Scatola Bianca è arrivata in italiano

Torniamo indietro nel tempo fino al 1974 e giochiamo usando le regole di OD&D in italiano!

Read more...

Tabella per il Tempo Atmosferico

Oggi GoblinPunch ci offre degli spunti per del tempo atmosferico bizzarro e peculiare da inserire nelle nostre partite.

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XIX

Anche se per voi lettori della D'L è passata solo una settimana, per i lettori di Robert Conley erano stati necessari sei anni per leggere questo articolo.

Read more...

Esplorando Eberron è uscito in italiano

Preparatevi ad esplorare Eberron in italiano grazie alla Need Games e Keith Baker

Read more...

[Capitolo 1] Le zanne e la luna


Recommended Posts

Feezel il Goblin

Alla fine abbiamo la meglio sul mannaro di mer*a, quindi possiamo controllare la piccola stanza dentro la quale era rintanato: avanzo facendo lo slalom tra i miei compagni, mi affaccio nella stanza e scruto l'ambiente

DM

Spoiler

Attivo Detect Magic e scandaglio la stanza

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

L'arma degli spiriti. L'antica ascia che Kiryan ha trovato nella grotta celata alle spalle della tana dell'idra. Conservata tra le pieghe dei suoi vestiti, rappresenta ora l'ultima speranza di vittori

Eren Hai la m3rda nel cervello o ti hanno solo colpito troppe volte con una mazza dietro la nuca? - chiedo imprecando al barbaro.  Queste sono credenze popolari di alcune tribù di esseri imm

Andrej Tars "Volete che lo dica io? Stiamo scendendo nella pancia tenebrosa del mondo. Non è ancora finita.  Non è nemmeno iniziata", commento, il mio carico umano grave su una spalla, mentr

Posted Images

Kyrian

Il barbaro grugnì con piacere alla morte del licantropo. "Giusto" rispose ad Andrej "voi controllate la stanza, io sto di guardia!"

Per poi spostarsi verso il corridoio a destra in parte crollato dove vi erano porte non ancora esplorate.

Link to post
Share on other sites

Grazie alla luce emanata dallo scudo di Eren, potete esplorare il tortuoso corridoio. Su di esso si affacciano 4 porte, ancora belle robuste nonostante il passare del tempo. Non un suono giunge alle vostre orecchie, anche se siete certi che da qualche parte i mannari siano in agguato, le fauci ferine pronte ad addentare le vostre gole tenere.

Edited by Dmitrij
Link to post
Share on other sites

Eren

Toccherà lavorare di coltello stanza per stanza a quanto pare - commento amaramente vedendo un dedalo di corridoi e portoni davanti a me. Una vale l'altra, cominciamo da qui? - dico indicando la porta di fronte ad Amdrej

Spoiler

Che tipo di scudo era quello magico al piano di sopra? Se grande, lo imbraccio

 

Link to post
Share on other sites

Rallo

Torno sui miei passi dopo aver finito l esplorazione iniziale.

"Eren ha ragione, una vale l altra ma controlliamo tutte le stanze...anche solo per assicurarci che non ci siano fauci in agguato"

- tutti

Spoiler

direi di proseguire con ordine, 1 2 3 4

 

Link to post
Share on other sites

Kyrian

Sempre parlando sottovoce il barbaro annuì alla proposta dei compagni "Va bene. Io rimarrò indietro per non farci prendere alle spalle. Se invece oltre le porte si dovesse aprire un corridoio, come sempre prima di imboccarlo mi metterò alle spalle di chi va avanti."

@all

Spoiler

Questa è la proposta che fa Kyrian per gestire questa fase, in modo da dare anche al master un'idea di massima di come si muove. Se non siete d'accordo posso agire diversamente

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

La prima porta fu aperta dpo un breve trafficare di Rallo con la serratura. La stanza era vuota, eccetto per tre letti marciti nel tempo. Lo gnomo riesce però a scovare tra i resti del materasso un sacchetto, anch'esso non in buone condizioni, con dieci perle nere di grandi dimensioni: un tesoro non da poco!
Ma è la stanza successiva che porta in dote la sorpresa più grande: un letto, un grosso baule lucchettato, una scrivania e una sedia. E legato e imbavagliato alla sedia un uomo, sulla cinquantina, cranio calvo, una corta barba ispida imbiancata dagli anni, una veste di pelle e un curioso orecchino all'orecchio.

Link to post
Share on other sites

Rallo 

Sebbene l istinto di lanciarmi sul baule come un bambino sull amarmellata sia quasi irresistibile. Mi guardo intorno per accertarmi che non ci sia nessuno in agguato prima di dirigermi verso il prigioniero e togliergli il bavaglio, senza ancora slegarlo...la prudenza non e' mai troppa.

"Chi sei e  dov e' chi ti ha conciato cosi?"

- Narratore

 

Link to post
Share on other sites

Andrej Tars

"Calma, amico... dagli tempo di respirare...", dico, rivolto a Rallo. 

"State bene, signore? Come vi chiamate? Cosa vi è successo? Adesso vi liberiamo, tranquillo!".

DM

 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Feezel il Goblin

Aprendo un altro paio di porte, troviamo un tizio legato ed imbavagliato..

Strano che sia ancora vivo...

Lascio che, per il momento, siano i miei compagni ad occuparsene mentre io concentro i miei poteri sulle pietre rinvenute da Rallo e sulla stanze che ha aperto

DM

Spoiler

attivo Detect Magic e scandaglio pietre e stanze appena aperte

 

Link to post
Share on other sites

Eren

Tom! Che Pelor ti maledica, sei tu Tom? Che diavolo di fai qui? - vado velocemente verso la sedia oer tagliare i legacci mentre provo a spiegare agli altri chi sia: Non lo conoscete? È il Vecchio Tom, un mercante di Melvaunt, ha una bottega in città... 

Link to post
Share on other sites

Kyrian

IL barbaro strinse l'antica ascia alla vista dell'uomo temendo un ennesimo agguato: per un istante gli era balenata per la mente la possibilità che quello fosse un mannaro per qualche motivo imprigionato dai suoi simili.

Poi fu Eren a chiarire la situazione e il barbaro per un istante si rilassò rimanendo fedele al suo compito di guardia continuando ad ascoltare dal corridoio l'evolversi della situazione 

Link to post
Share on other sites

Il vecchio non aveva proprio i tratti degli abitanti delle steppe: pelle chiara, occhi limpidi, niente a che fare con la fisionomia del popolo dal sangue di lupo.
Quando Eren lo chiamò, il vecchio Tom ebbe un moto di sorpresa nello sguardo. Finalmente fu libero del bavaglio, mentre una corda gli stringeva ancora i polsi fissandoli allo schienale della sedia.
Quante domande per un vecchio legato come un salame... dice, tossicchiando, con un sorriso amaro. Come vi ha detto Eren, mi chiamo Tom Palkov, ma mi conoscono i più come il Vecchio Tom. E come vedete, ho avuto un diverbio con i barbari che hanno preso queste rovine.
Io conosco lui... dice in chiaro riferimento al chierico ... ma non voi. Sono della tua squadra, Eren?

Link to post
Share on other sites

Rallo

Quando Eren si avvicina al vecchio per liberarlo, la mia concentrazione passa immediatamente sul baule.

Mentre traffico per aprirlo rispondo alle parole del mercante

"Mi chiamo Rallo...quindi tu sei il mercante che ha venduto la mappa a quei mocciosi? Dovresti fare piu' attenzione a quello che dici ad un gruppo di ragazzini ricchi ed annoiati...guarda che casino hai combinato!"

 

Link to post
Share on other sites

Andrej Tars

"Io mi chiamo Andrej, amico. Cantastorie, lama al soldo e curiosone di professione. Ed ora che ci siamo presentati, ci puoi dire, in fretta, come mai sei ancora vivo e dove sono i ragazzi?", chiedo, onestamente sorpreso dalla rivelazione sulla identità del prigioniero. 

"I barbari... che definizione interessante per dei mutapelle. Interessante, anche se formalmente accettabile".

Link to post
Share on other sites

Feezel il Goblin

Non so perchè ma, anche dopo che Eren ci ha spiegato chi sia questo tizio, non mi fido di questo Tom

Come mai i mannari lo hanno catturato e non ucciso?

Feezel mi limito a dire continuando ad osservare l'uomo

Link to post
Share on other sites

Eren

Non esattamente Tom: sono stato mandato a cercare i ragazzi dispersi con altri commilitoni che sono stati sbranati dai licantropi - dico al vecchio mercante - ma questi gentiluomini mi hanno salvato dai mutapelle ed ho scoperto che anche lori erano sulle tracce delle stesse persone. 

Tu piuttosto, come sei finito qui nel cul0 del Thar? 

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.