Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Paths Peculiar - Per favore Arthur Cobblesworth, vai a dormire

Uno One Page Dungeon di Niklas Wistedt incentrato su dei rumori molesti in un cimitero

Read more...

Recensione: Tasha's Cauldron of Everything

Con colpevole ritardo pubblichiamo la recensione del penultimo manuale uscito per D&D 5E: Tasha's Cauldron of Everything.

Read more...

Quando un lupo non è un lupo? - Parte 2

Oggi Goblin Punch vi parlerà di una possibile e viscida variante per i vampiri per le vostre avventure.

Read more...

La WotC prende il controllo della localizzazione in Italia di D&D 5E

Un comunicato stampa appena rilasciato dalla Asmodee annuncia una importante novità per il futuro di D&D 5E in Italia.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild XI - Il Genio dell'Illusione

Il Genio dell'Illusione è un’avventura Gdr in stile Fantasy/Medievale scritta ed illustrata da Matteo Valenti.

Read more...

Gemma di Gioco


Recommended Posts

Makoto

"Chiarissimo direi" Commento il disegno cercando di rimanere il più serio possibile. "Comunque per quanto ne so delle illusioni per la maggior parte svaniscono quando ci si interagisce o comunque si capisce che sono illusioni. Ma potrebbe essere che illusioni più forti riescano a ingannare più sensi e quindi siano più difficili da riconoscere. In ogni caso è inutile stare a rimuginarci sopra, meglio avanza con prudenza."

Link to post
Share on other sites

  • Replies 1.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Bene grazie tesoruccio! Esclama Mayu, poi i suoi occhi paiono brillare di una sinistra luce. Certo! Qualcosa di estremamente difficile... "dite amici ed entrate". Un malintenzionato non arriverà mai a

Deborah "Birra? Solo un uomo spenderebbe i suoi soldi in un'arma più grossa" commento con un sorrisetto. Io sono soddisfatta di ciò che ho "Ma la birr..ehm, il liquido giallo, quello mi sembra un

Letteralmente per magia accanto a voi appare lo studio di Newton con seduta dietro alla scrivania stile "sexy segretaria" la versione femminile di Hiro.

Posted Images

Alexander 

Osservo la mappa disegnata con tanta perizia cercando di memorizzarla.

Grazie, speriamo di non perderci o lasciarci qualche pezzo di noi...  dico cercando di sdrammatizzare.

Link to post
Share on other sites

Hiro Nakamura (samurai verde)

"Consigli su come capire se si tratti di illusioni o meno? Con queste premesse c'è da avere paura di fare un qualsiasi passo in qualsivoglia direzione." dico un po' sconcertato dalla portata delle illusioni a protezione del tempio. "Mi chiedo come i demoni abbiano fatto. Non ci sarà mica un qualche espediente banale, vero?" ben conoscendo il livello di arguzia che sembra contraddistinguere le sacerdotesse.

Link to post
Share on other sites

Devi aver fiducia in te e non nei tuoi sensi. Commenta Mariko. Gli occhi possono essere ingananti in mille modi, per questo è bene non fidarsi di loro.  Fate una copia della mappa, vi potrà essere molto utile...anche se senza riferimenti... Mayu, non è che per caso, ti ricordi qualche cosa di particoalre? Fai uno sforzo... 

La kunoichi socchiude gli occhi. Poi aggiorna la mappa.

 

fuji2.jpg

Link to post
Share on other sites

Makoto

"Quindi... girare a sinistra quando c'è vento, poi a sinistra quando c'è la stalattite blu. Non andare dritti in quel caso perché la strada non porta da nessuna parte. Attraversare il ponte sulla lava e poi girare a destra quando vediamo una statua." Non mi piace molto l'idea che ci sia un ponte sulla lava. Ho visto troppi film con scene simili. "Ti ricordi anche cosa rappresentava la statua? Giusto nel caso ce ne fossero più di una." 

Link to post
Share on other sites

Hiro (samurai verde)

”Grazie sacerdotessa. Qualcuno ha carta e penna o qualcosa di simile fra le proprie cose?" chiedo agli altri ritenendo valido il consiglio di ricopiare la mappa.

Link to post
Share on other sites

Makoto

"Sarebbe meglio di no, quelle si scaricano e qui non possiamo ricaricarle" Quando mi accorgo che Newton è confuso gli dico brevemente "Si riferisce agli smartphone che qui magicamente funzionano"

Link to post
Share on other sites

Hiro Nakamura (samurai verde)

”Dubito ci siano mappe di google che ci aiutino ad orientarci però avete presente quelle storie dei cellulari che immortalano cose che ad occhio nudo non si vedono? Tipo i fantasmi. Beh potrebbe funzionare anche con le illusioni e mostrare la realtà che si cela dietro di esse.” commento incerto ma speranzoso.

Link to post
Share on other sites

Alexander

Guardo Hiro Sai che potresti non avere avuto un idea malvagia? Potremmo provarci usandone uno. Esistono tantissime leggende Giapponesi su sta cosa! Gli dico esaltato dall'idea.

Link to post
Share on other sites

Nicholas

Attendo che i miei compagni copino o memorizzino la mappa, non sono mai stato troppo attento a queste cose, anche a scuola non ho mai eccelso se non nelle materie sportive.

Ok per la mappa, ma l'ingresso dove si trova? Chiedo

Link to post
Share on other sites

Makoto

"C'hai ragione! Come la leggenda sui vampiri che non si vedono allo specchio! Potrebbe funzionare anche la telecamera degli smartphone. Posso provare con una piccola illusione se volete"

Link to post
Share on other sites

Hiro Nakamura (samurai verde)

"Credo ci toccherà cercarlo." rispondo un po' laconicamente a Nicholas.

"Va bene. buona idea." rispondo soddisfatto a Makoto.

Link to post
Share on other sites

Newton

"Non credo funzionerà, quelle che voi dite sono soltanto leggende, nulla che sia dimostrato. Le fotocamere dei telefonini sono solo apparecchi digitali, non hanno nulla di esoterico..." inizio quella che probabilmente nel "nostro" mondo sarebbe una ramanzina sull'uso smodato degli smartphone e della tecnologia che implica una perdita di valori, della memoria collettiva, eccetera eccetera. 

Ma mi rendo conto che abbiamo appena affrontato una Yuki Onna, che i miei compagni producono fiamme dalle mani e che io in qualche modo sono un taumaturgo. Arrossisco vistosamente e me ne resto zitto, studiando la "mappa" che la sacerdotessa ha tracciato e cercando di immaginare un modo in cui il piano di Hiro possa avere un senso.

Narratore

Spoiler

Prova di Conoscenza adeguata (Arcana +15, piani +15?) per capire se in effetti le fotocamere potrebbero mostrare la realtà così com'è. Provo anche a lanciare Immagina Silenziosa (creando una copia della mia cattedra ad Harvard) per verificare a mia volta se l'idea sia efficace o meno. 

 

Link to post
Share on other sites

Makoto

"A me gli occhi" dico con la più celebre frase da prestigiatore prima di usare la vera magia per creare una copia illusoria di Hiro ma un po' più effemminata, giusto per fare due risate e sentire una ramanzina a gratis.

Spoiler

Lancio "Silent image"

 

Link to post
Share on other sites

Letteralmente per magia accanto a voi appare lo studio di Newton con seduta dietro alla scrivania stile "sexy segretaria" la versione femminile di Hiro.

  • Haha 3
Link to post
Share on other sites

Alexander

Accendo lo smarphone e provo ad inquadrare l'immagine.

Beh questa è una buona motivazione per usarlo. Se la magia si vede abbiamo una foto stupenda se no... abbiamo solo trovato il modo per sopravvivere laggiù. 

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites

Hiro Nakamura (samurai verde)

”Come siete infantili. Dammi qua." dico afferrando il telefono e controllando il risultato della foto per poi assicurarmi di cancellarla appena finita la prova.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

L'ottica del telefono ha ripreso solo il cratere sassoso del Fuji. Delle immagini nessuna traccia.

Il sentiero inizia lì. mayu indica una grossa roccia lavica sul bordo del cratere. e buona fortuna ragazzi..

detto ciò le immagini delle sacerdotesse svaniscono nel nulla.

Edited by Albedo
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.