Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...

Q&A: Domande e Risposte (Parte 2)


Burronix
 Share

Recommended Posts


A 1027
L'incantesimo Camuffare se stesso permette al caster di assumere un aspetto specifico? Tipo, il sindaco del paese X, il temutissimo generale Y?
Se si, in quel caso non si dovrebbe fare il TS ( magari con vantaggio nel caso  qualcuno conosca bene il "copiato") anche quando vede il caster, non solo quando interagisce?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Ahren ha scritto:

A 1027
L'incantesimo Camuffare se stesso permette al caster di assumere un aspetto specifico? Tipo, il sindaco del paese X, il temutissimo generale Y?

A 1027

sì, può permette permettere al caster di assumere qualsiasi aspetto, anche quello di una specifica persona (quindi non un generico sindaco o una generica guardia). L'incantesimo specifica solo quello che non può fare, tutto il resto è determinato dall'incantatore ("Otherwise, the extent of the illusion is up to you.")

1 ora fa, Ahren ha scritto:

Se si, in quel caso non si dovrebbe fare il TS ( magari con vantaggio nel caso  qualcuno conosca bene il "copiato") anche quando vede il caster, non solo quando interagisce?

No, nessun TS. Semplicemente vieni scoperto tramite in check di investigazione e l'ispezione fisica. Ci sono altri modi più semplici e automatici per identificare che si tratta di un individuo diverso: l'incantesimo non ti cambia la voce, non ti fa apparire agli altri con le stesse abitudini o maniere della persona specifica (ad es. i tic della persona), oppure qualcuno che lo conosce veramente bene potrebbe capire che qualcosa tramite una banalissima conversazione, ecc...

Magari potresti dare il vantaggio alla prova di investigazione fatta da un terzo individuo nel caso egli conosca bene il "copiato".

Insomma viene data la possibilità di fare una prova (Investigazione contro la CD dell'incantatore) e ci sono anche vari metodi che non richiedono neanche una prova.

Buon gioco!

Edited by Demetrius
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Sinteos ha scritto:

Q1028

Quanto vale l adamantio? C è una tabella di riferimento nei manuali base?

A1028

No, nel manuale base non esiste nulla del genere, vai a braccio tu considerando che nell Xanathar's Guide To Everything viene riportato creare o rivestire le armi di adamantio (oppure 10 munizioni) costa 500 monete d'oro in più rispetto al normale prezzo di questi oggetti.

Buon gioco! :-)

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Q1029

dubbio nella sessione di ieri sera... Lanciando una pergamena magica con scritto un incantesimo che richiede concentrazione, il lanciatore (era un mago) deve mantenere la concentrazione o è insita nell'attivazione della pergamena?

-si capisce?-

Q1030

il talento "fortunato" (che fa ritirare un ts) si può usare anche per i ts contro la morte?

Edited by er_mondez
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, er_mondez ha scritto:

dubbio nella sessione di ieri sera... Lanciando una pergamena magica con scritto un incantesimo che richiede concentrazione, il lanciatore (era un mago) deve mantenere la concentrazione o è insita nell'attivazione della pergamena?

A1029

L'incantatore deve mantenere la concentrazione se l'incantesimo richiede concentrazione, stesso discorso vale quando decide di lanciare l'incantesimo tramite la pergamena.

1 ora fa, er_mondez ha scritto:

il talento "fortunato" (che fa ritirare un ts) si può usare anche per i ts contro la morte?

A1030

Esatto, funziona anche su tutti i TS (inclusi quelli contro la morte).

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Demetrius ha scritto:

A1029

L'incantatore deve mantenere la concentrazione se l'incantesimo richiede concentrazione, stesso discorso vale quando decide di lanciare l'incantesimo tramite la pergamena.

Q 1029 bis

era esattamente quello che pensavo. hai un riferimento al manuale (io non ho trovato nulla di esplicito, ma gorse ho cercato male)? pg pignolo...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

ciao
Q1031
archetipo ladresco: assassino
dice "inoltre, ogni colpo da lui messo a segno contro una creatura sorpresa è considerato colpo critico"
quindi quando si può definire una persona sorpresa?
se il nemico sta attaccando un mio compagno dispongo di vantaggio ma lo sorprendo pure?
oppure, se uso un'azione bonus per nascondermi, dangeoun permettendo, il mio colpo successivo sarà sempre critico?

anche se il cattivo di turno mi abbia già visto combattere?

grazie per la risposta
 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

A 1031

La sorpresa si determina unicamente all'inizio del combattimento e dura solo per il primo turno. Perché una creatura sia sorpresa non deve essersi accorta della presenza di nessun nemico (non solo dell'assassino).

The GM determines who might be surprised. If neither side tries to be stealthy, they automatically notice each other. Otherwise, the GM compares the Dexterity (Stealth) checks of anyone Hiding with the passive Wisdom (Perception) score of each creature on the opposing side. Any character or monster that doesn’t notice a threat is surprised at the start of the encounter.

If you’re surprised, you can’t move or take an action on your first turn of the combat, and you can’t take a Reaction until that turn ends. A member of a group can be surprised even if the other members aren’t.

Esempio pratico, gruppo composta da Ladro, Mago e Guerriero che tende un imboscata a un troll e tre goblin. La Percezione passiva del troll è tale per cui non nota il Mago e il Ladro ma nota il Guerriero, i goblin invece non notano nessuno dei tre PG. I goblin nel primo turno non possono muoversi od agire e sono bersagli validi per la capacità speciale dell'assassino, il troll invece no.

1 ora fa, er_mondez ha scritto:

era esattamente quello che pensavo. hai un riferimento al manuale (io non ho trovato nulla di esplicito, ma gorse ho cercato male)? pg pignolo...

A 1029 bis

DMG, pag 141 sezione Activating an Item, paragrafo Spells

The spell uses its normal casting time, range, and duration, and the user of the item must concentrate if the spell requires concentration

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, er_mondez ha scritto:

era esattamente quello che pensavo. hai un riferimento al manuale (io non ho trovato nulla di esplicito, ma gorse ho cercato male)? pg pignolo...

A1029-bis

Certo! Ti dico quello che ti direbbe Jeremy Crawford (colui che scrive le regole e che ha l'ultima parola sulle regole che vengono pubblicate per la 5a edizione):

(così ti dico la pagina e ti confermo anche cosa dice chi fa le regole! 😉 )

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Hicks ha scritto:

Q 1032

Come si calcola la velocità di movimento di una creatura sul Piano Astrale (espresso in metri)?

A 1032

citando il manuale "A traveler in the Astral Plane can move by simply thinking about moving, but distance has little meaning. In combat, though, a creature's walking.speed (in feet) is equal to 3 x its Intelligence score. The smarter a creature is, the easier it can control its movement by act of will."

Quindi basta moltiplicare per 0,3 il risultato e si ottengono i metri.

Edited by tamriel
  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Hicks ha scritto:

Q1032

@tamriel grazie! Mi servirebbe sapere se l'hanno tradotto "ufficialmente" così, sai per caso come l'hanno formulato nel manuale in italiano? 

A1032

Non ho i manuali in italiano, quindi non saprei dirti, ma potresti per semplicità mettere la velocità di movimento pari a 1m x punteggio di INT, approssimando al multiplo di 3 più vicino (es, INT 10 -> 10m -> 9m, che sarebbe come la velocità in piedi 3ft x 10 -> 30 ft/9m)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Hicks ha scritto:

@tamriel grazie! Mi servirebbe sapere se l'hanno tradotto "ufficialmente" così, sai per caso come l'hanno formulato nel manuale in italiano? 

A1032

Nel manuale in italiano (Guida del Dungeon Master) hanno tradotto nel seguente modo (p.47):

"Un viaggiatore sul Piano Astrale può muoversi semplicemente pensando di muoversi, ma la distanza significa poco. In combattimento, tuttavia, la velocità base sul terreno di una creatura è pari a 90 cm x il suo punteggio di  Intelligenza. Più una creatura è intelligente, più facilmente riuscirà a controllare i suoi movimenti tramite un atto di volontà."

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.