Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Humble Bundle: Warhammer Fantasy

E' stato messo a disposizione un nuovo bundle, dedicato a Warhammer Fantasy RPG

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: "Quando un GdR diventa un hobby da tavolo?"

In questo articolo si cerca di analizzare qualsi siano le caratteristiche che defiscono un gioco di ruolo rispetto ad altre tipologie di gioco. Per voi quali sono gli elementi che rendono unico il GdR?

Read more...

Le novità Need Games per Lucca Comics & Games 2021

Ecco per voi tutte le novità Need Games che vedrete a Lucca Comics & Games 2021.

Read more...

Avventure Investigative #3: Cherchez la succube Parte 1

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il terzo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

Read more...

Q&A: Domande e Risposte (Parte 2)


Burronix
 Share

Recommended Posts

Q1019

Sui punti ferita, scusate la domanda stupida, il manuale dice che quando un pg sale di livello aggiunge(per esempio un barbaro) “1d12 (o 7) + il modificatore di costituzione del barbaro dopo il 1” 

intende semplicemente che quando salgo faccio dado + mod. Cos. O quel “per” intende di fare strane moltiplicazioni?

Link to comment
Share on other sites


  • Moderators - supermoderator
7 minuti fa, Spadak ha scritto:

Q1019

Sui punti ferita, scusate la domanda stupida, il manuale dice che quando un pg sale di livello aggiunge(per esempio un barbaro) “1d12 (o 7) + il modificatore di costituzione del barbaro dopo il 1” 

intende semplicemente che quando salgo faccio dado + mod. Cos. O quel “per” intende di fare strane moltiplicazioni?

A 1019

Quando sali di livello ti viene data l'opzione (in aggiunta al modificatore di Costituzione) o di tirare il dado o di prendere la media arrotondata per eccesso (per esempio quel 7 per il barbaro). Quindi un barbaro salendo di livello potrebbe o prendere 1d12+mod Costituzione pf oppure 7+mod Costituzione pf, a sua scelta.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Q 1020

Quando nel manuale la parte del bardo parla di usare l’ispirazione bardica per aggiungere un d6 alle prove di caratteristica lo si può fare anche sulle prove di abilità?

insomma, le prove di abilità e di caratteristica sono la stessa cosa?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
6 minuti fa, Spadak ha scritto:

Q 1020

Quando nel manuale la parte del bardo parla di usare l’ispirazione bardica per aggiungere un d6 alle prove di caratteristica lo si può fare anche sulle prove di abilità?

insomma, le prove di abilità e di caratteristica sono la stessa cosa?

A 1020

Le prove di abilità sono una sottocategoria delle prove di caratteristica, per esempio per essere precisi non si fa una prova di Percezione, ma una prova di Saggezza (Percezione).

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Le prove di abilità sono una sottocategoria delle prove di caratteristica, per esempio per essere precisi non si fa una prova di Percezione, ma una prova di Saggezza (Percezione).

Q 1020 bis

Quindi se per esempio ho un bardo con l’archetipo che può “ispirarsi da solo” posso usare l’ispirazione Bardica per che so... una prova di Inganno o indagare?

Link to comment
Share on other sites

Q 1021

L'incantatore A (un PNG) usa la sua Azione per castare Invisibility, quindi l'incantatore B (un PG) risponde usando la sua Reazione per castare Counterspell. Può l'incantarore A rispondere sfruttando la sua Reazione e castare a sua volta Counterspell sul Counterspell dell'incantatore B?

Lo chiedo perché nel Manuale del Giocatore quando fa riferimento a castare un incantesimo usando l'Azione Bonus dice: "You can't cast another spell during the same
turn, except for a cantrip with a casting time of 1 action." E' una limitazione che si applica solo quando si usa un'Azione Bonus per castare un incantesimo? E se l'incantatore A nell'esempio di cui sopra invece di usare Invisibility (che richiede una Azione) avesse usato Misty Step (che richiede una Azione Bonus) avrebbe potuto rispondere con un Counterspell al Counterspell dell'incantatore B?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Drado ha scritto:

Q 1021

L'incantatore A (un PNG) usa la sua Azione per castare Invisibility, quindi l'incantatore B (un PG) risponde usando la sua Reazione per castare Counterspell. Può l'incantarore A rispondere sfruttando la sua Reazione e castare a sua volta Counterspell sul Counterspell dell'incantatore B?

Q 1021

Sì, A può rispondere al Counterspell di B con un altro Counterspell a patto che abbia ancora disponibile la sua reazione.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

1021

In quel esempio Incantatore A potrebbe usare il controincatesimo. Ti cito un esempio fatto da Crawford in un Sage Advice

Can you also cast a reaction spell on your turn? You sure can! Here’s a common way for it to happen: Cornelius the wizard is casting fireball on his turn, and his foe casts counterspell on him. Cornelius has counterspell prepared, so he uses his reaction to cast it and break his foe’s counterspell before it can stop fireball.

Non varrebbe la stessa cosa se come dici tu il primo incantesimo lanciato da Incantatore A avesse avuto come tempo di lancio 1 azione bonus (cosa magari un pelo controintuitiva)

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Q 1022

gli attacchi multipli di mostri o pg, avvengono nello stesso istante?

se un personaggio arriva a 0 PF i colpi successivi, nello stesso turno, vengono conteggiati, come da regola, con vantaggio e TS morte falliti?

Q 1023

un personaggio che ha fuga nella foschia, al primo attacco di un mostro con attacco multiplo utilizza il suo privilegio o deve aspettare tutti gli attacchi?

Edited by nolavocals
Link to comment
Share on other sites

A1024

Non credo sia specificato da nessuna parte dalle regole, quindi credo sia a discrezione del DM.

Ti dico come farei io: l'incantatore non sa se il bersaglio ha passato o fallito il TS a meno che il risultato non sia ovvio (es. Disintegrazione). Inoltre permetterei di capire se l'incantesimo è in atto o meno se questo richiede Concentrazione.

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Hicks ha scritto:

A1024

Non credo sia specificato da nessuna parte dalle regole, quindi credo sia a discrezione del DM.

Ok, curiosità (per avere un orientamento)

Nelle edizioni precedenti, come era la regola?

(Un giocatore sostiene che l'incantatore era conscio se l'incantesimo aveva o meno effetto, ma non so a quale edizione si riferiva)

Link to comment
Share on other sites

A 1024:

Non ricordo come fosse nelle edizioni precedenti, ma dare informazioni a giocatori è sempre meglio che non darne.
Diglielo e basta, il gioco sarà più veloce e le scelte più informate e interessanti.
Se poi una volta davvero sei sicuro che il gioco sarebbe più divertente se l'incantatore deve agire "alla cieca", chiedi al giocatore se gli sta bene, dagli ispirazione per compensare e tieni per te le informazioni.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

A 1024

Vedila anche così, ci sono degli incantesimi con TS e a Concentrazione, in cui l'incantatore saprebbe comunque se il bersaglio ha fallito o meno il TS proprio perché sta mantenendo la Concentrazione, quindi mi parrebbe sensato che gli venga fornita tale informazione anche per quelli non a Concentrazione.

In più mi accodo al commento di @The Stroy, sempre meglio fornire più informazioni ai giocatori che meno.

Link to comment
Share on other sites

Q1025

Un pg di 2' livello monaco1/druido1 basato su destrezza e saggezza può usare un randello con su randello incantato e applicare sia la destrezza che la saggezza ai tiri per colpire e ai danni, visto che l'incantesimo dice solo che non usi più la forza?

Link to comment
Share on other sites

Q1026

Se avessi un pg lvl 4 con 3 lvl in paladino oath of devotion, 1 lvl warlock hexblade e carisma 18 e utilizzassi la channel divinity "sacred weapon", dovrei sommare due volte il punteggio di carisma al tpc oppure lo aggiungo solo una volta come descritto nel archetipo hexblade (sostituendolo a dex/str) ?

Edited by AGUandre1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Aranar
      Nel manuale della Sword Coast l'incantesimo Booming Blade ha componenti verbali e materiali, ma a quanto leggo su Tasha le componenti diventano somatiche e materiali. Non possedendo quest'ultimo manuale mi sapete dire se l'incantesimo è stato modificato, come e perché?
      grazie!
    • By MadLuke
      Ciao a tutti,
          è scritto che "An incorporeal creature moves silently and cannot be heard with Listen checks if it doesn’t wish to be. ", la qualcosa mi fa subito sorgere due domande:
      1) come comunicano tra di loro? Considerato che hanno spawn almeno ai propri sottoposti dovranno pur dare degli ordini, no? Però non si fanno sentire, quindi vanno di telepatia? E soprattutto: in che lingua parlano? O anche solo: che linguaggi conoscono, possono capire gli insulti dei viventi?
      2) quando hanno voglia di far rumore, come fanno esattamente, dal momento che non possono impugnare alcunché di materiale? Si dovrebbe ascoltare il rumore dello spostamento d'aria al loro passaggio?
      Ciao e grazie, MadLuke.
    • By Marty McFly
      Ciao a tutti,
      ho provato a cercare qui nel forum ma, salvo errore, non ho trovato un argomento simile.
      Probabilmente, causa retaggio della 3.5, mi sono convinto che anche in questa edizione sia possibile identificare un incantesimo quando viene lanciato da un avversario/compagno. In nessun manuale però riesco a trovare un riferimento regolistico.
      Significa che questa eventualità in 5e non è prevista o sono io che non individuo nulla sui manuali ed invece questa regola esiste?
      Grazie a chi risponderà.
    • By Grappa
      Salve a tutti. Buildando un artefice mi è venuto un dubbio sull'abilità artigianato. Tra le abilità di classe, ovviamente, l'artefice ha artigianato. Il mio dubbio è questo: posso sceglierne solamente uno o posso sceglierne un numero illimitato? (ovviamente sapendo che facendo questo saranno tutti con pochissimi gradi).
      Vi ringrazio molto per la vostra disponibilità 
    • By MarcoV86
      Ciao a tutti, scusate la domanda ignorante, ma un bastone magico come quello del gelo può essere utilizzato anche come focus arcano da uno stregone per i suoi incantesimi? 
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.