Jump to content

Vento di Sangue 2 - Parte 2


Alonewolf87
 Share

Recommended Posts

Flint McGraw, pirata umano

"Be', abbiamo un discreto gruzzolo con noi, fossi in loro un tentativo lo farei..."

Rispondo a Drophar. Abbiamo combattuto contro le creature più assurde, che è facile dimenticare dei pericolo che comportano dei semplici tagliagole.

"Considerando la natura delle nostre missioni, farei una capatina all'Occhio della Mente. Sicuramente sapranno se ci sono spiriti maligni nei dintorni."

Link to comment
Share on other sites


Ian

"Io vorrei acquistare qualcosa di utile. Inoltre vorrei vendere le cose sul carro, più rimangono lì e più sono esposte ai furti. 

Io andrei anche dall'Occhio della Mente, abbiamo con noi questa - batto sulla tasca interna della mia giacca nella quale ho la pietra del Djinn - ma dobbiamo purificarla. Poi potremmo farcene qualcosa di interessante!"

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Dopo aver chiesto un po' in giro venite indirizzato verso la locanda Il Gatto Sornione. Quando arrivate in zona vedete, in fondo ad un vicolo cieco, la facciata di un edificio tutto dipinto di verde brillante, con dipinta l'immagine di gatto ghigante sopra la porta principale. Vedete anche almeno quattro gatti, arancioni e bianchi con varie fantasie del pelo, che gironzolano per il vicolo e vi studiano. Quando vi avvicinate alla porta principale sentite rumore di molte voci venire da dentro e quando entrate vi trovate in una grande sala comune stretta e lunga. Una fila di tavoli occupa il lato sinistro, mentre sul destro c'è un grande bancone, con una finestra che si apre sulla cucina.

Almeno una trentina tra umani, hafling e mezz'orchi sono impegnati in quello che pare un grande torneo di domino, con un grande tabellone sul retro dove stanno tenendo dei punti. L'oste spilla birra di gran lena, mentre tre giovani cameriere corrano tra i tavoli portando boccali e ciotole di snack.

Link to comment
Share on other sites

Flint McGraw, pirata umano

"Salute!"

Dico entrando e cercando con lo sguardo qualcuno che possa aiutarci.

"Un tavolo per me e i miei amici. E uno stallo per i nostri cavalli e il carretto, sì?"

Chiedo con un sorriso gentile ed affabile.

"Mangiamo, dormiamo, laviamoci, e capiamo come vendere tutto per riequipaggiarci. Inoltre, consiglio di diversificare i nostri averi, di modo da rendere eventuali perdite meno cospicue.

Altro? Oltre a portare la gemma del Djinn a purificare, ovviamente..."

Dico agli altri a bassa voce appena siamo soli.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

L'oste vi guarda un attimo, chiaramente poco contento di questa incombenza in mezzo ad un momento di gran lavoro. Lo vedete sbraitare qualcosa verso la cucina e poco dopo un ragazzo alto ed allampanato vestito da garzone ne esce caracollando. Dopo un breve scambio di battute con l'oste si dirige da voi, guardandovi chiaramente incuriosito

S-s-salve, benvenuti al Gatto Sornione. Se volete una stanza per tutti voi ne abbiamo una da quattro che potrebbe fare al caso vostro. 1 moneta d'oro a notte tutto compreso, alloggio, vitto, stalla e un bagno caldo a testa.

Link to comment
Share on other sites

Flint McGraw, pirata umano

"Tranquillo, mastro Drophar. Una volta venduto il bottino, potremmo permetterci un anno intero qui!"

Dico a bassa voce al mio amico vedendolo contare i soldi.

"Bene, direi di sistemarci e poi andare a vedere di purificare la gemma del Djinn e parlare con la gilda dei maghi...

Poi un po' di spese!"

Continuo a parlare a bassa voce, non mi piace parlare di soldi dove ci sono orecchie indiscrete

Link to comment
Share on other sites

Ian

"Per le spese siamo in due! Comunque direi di riposare un po', mangiare e ascoltare i cantori di taverna, chissà che sentiamo qualcosa di interessante! Dove andiamo a vendere le cose, Mastro Flint? Conosci qualcuno di affidabile?"

@dm+tutti

Spoiler

Scusate il ritardo, pian piano torno operativo!

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Mentre bevete una brocca di rifrescante vino bianco servito quasi gelido osservate il proseguire del torneo di domino, che a quanto vi spiega Flint è una delle forme di gioco più diffuse nella zona, che viene spesso anche adattato a gioco d'azzardo. In questo caso pare essere un normale torneo ad eliminazione, con in palio una fornitura di un mese di birra qui in taverna, ma dall'atmosfera accesa è chiaro che l'entusiasmo generale per questo gioco è alto.

A turni vi fate un bel bagno caldo rilassante nella vostra camera, vi cambiate in dei vestiti nuovi e lasciate quelli usati a lavare e rammendare agli inservienti della locanda. Tempo che si fa ora di cena vi è stato assegnato un tavolo fisso in un angolo della taverna e vi viene servito una grossa pentola di coccio ricolma di una zuppa di pesce, accompagnata da una forma di pane nero e da un giara di sottaceti misti. Il tutto è sempre accompagnato dal vino locale, che ben si sposa col pesce.

Il torneo intanto è entrato nelle fasi conclusive, con solo più quattro partecipanti presi dalle accese semifinali. Da alcune chiacchiere molto vaghe fatte con l'oste e gli inservienti avete trovato un paio di possibili contatti dove andare a smerciare oggetti raccolti nei vostri viaggi.

Link to comment
Share on other sites

Flint McGraw, pirata umano

"Visto, messer Ian? Abbiamo tutte le informazioni per liberarci di un po' del nostro oro! Ora però voglio capirci meglio su questo gioco..."

Dico a bassa voce, sia per non sponsorizzare troppo il nostro bottino, sia per non disturbare i giocatori.

Osservo con attenzione ed interesse il gioco...

Spoiler

Vorrei capire come funziona il gioco, se riesco a prevedere qualche mossa, magari pronosticare il vincitore in vista di un piazzamento scommesse futuro, e perché no, capire anche se sarei in grado di giocare con una discreta possibilità di vittoria.

Intuizione? Indagare? Bluff? Percezione?

 

Link to comment
Share on other sites

Drophar

Anche io presto più interesse al gioco che alla cena, ma prendo nota delle dritte che abbiamo avuto per commerciare. Domani sarà un giorno decisamente interessante.

Dite, secondo voi finiranno per stanotte? Sembrano andare da parecchio.

Commento, la gente sembra parecchio presa, ma onestamente non mi pare troppo eccitante questo gioco.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Studiando il gioco capite che uno degli scopi è di creare delle "catene" di numeri ripetuti, tante più se ne fanno e tanto più è alto il numero delle stesse, tanti più punti si fanno. Inoltre ci sono delle regole particolari sulla disposizione geometrica delle tessere che vi fate chiarire da alcuni degli spettatori.

Capite che come gioco racchiude più strategia di quanto pensavate all'inizio, ma non è sicuramente "eccitante" come una partita a carte. Flint pensa sarebbe in grado di giocarci mediocremente ma non ne è sicuro senza provarci.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Drophar

Devo dire che acquisto interesse al gioco più ascoltiamo. Non si tratta solo di precisione ma anche strategia. Quando Flint dichiara di essere in grado di giocarci non so se pensare sia solo un vanto oppure fosse serio. Non ti impedisco certo di provare.

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.