Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Confronto e gestione


Crees
 Share

Recommended Posts


@Knefröddimmi se preferisci agire prima o dopo di me. Nel primo caso avrei intenzione di fare un po' di casino, quindi vedi tu... "Tiro di salvezza" vs veleno permettendo ovviamente :D 

---

Edit: Errata Corridge
@Knefröd
Intendevo dire il contrario, ossia che se mi fai agire prima di te, farei un po' di casino, veleno permettendo.

@Crees
Una nota tecnica. Non puoi chiamare i TdS alla D&D. Devi sempre motivare in fiction, e darmi la possibilità di spiegare la mia mossa in fiction.
Più esattamente dovresti farmi una mossa morbida, che al limite potrei anche ignorare.
In ogni caso, il mio PG avrebbe ben più di un sospetto che la coppa fosse avvelenata.
Per altro non è nemmeno detto che possa Sfidare il Pericolo, se non riesco in qualche modo a renderlo plausibile in fiction.

Es.: 
"GM: Paladina, dopo un po' senti un bruciore allo stomaco, che si fa sempre più intenso, e i tuoi arti si irrigidiscono sempre di più. Cosa fai?


Paladina: Mi sono allenata per anni tra i cespugli di rose. Simulavo con le Sorelle il combattimento con la spada, con la grazia di non far cadere un singolo petalo, e di non graffiarci con le spine. 
Ma ciò ci riusciva solo dopo anni di pratica. 
Innumerevoli sono i graffi che nel mentre ho riportato, ed ormai il tetano e gli effetti di paralisi, hanno un effetto pressoché blando sul mio sistema nervoso."

Ciò sarebbe uno Sfidare +COS.

Ma potrei anche dire: Sento il veleno far lentamente presa sui miei arti, sempre più rigidi. Stringo i denti, lotto con tutta la mia volontà contro i suoi effetti. Sperando almeno di rimandare l'inevitabile.

Ciò sarebbe uno Sfidare +SAG, etc..

Edited by Marco NdC
  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

A questo punto ho una domanda: 

nel suo ultimo post di gioco relativa al mio personaggio Crees ha evidenziato in neretto la parte finale della narrazione. Dato che non era attivata alcuna mossa, perchè l’evidenza? Se non erro era già capitato ma fino ad ora avevo ignorato la cosa

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, Knefröd ha scritto:

@Crees ha fatto una mossa morbida, le mosse del GM sono un po diverse da quelle dei giocatori e servono a mandare avanti l'azione seguendo dei principi.

ok, ma in questo caso  perchè il neretto? è un “caldo consiglio” del master di analizzare queste situazioni, come se il mio pg “premonisse” che certi accadimenti siano potenzialmente pericolosi o per lo meno molto interessanti?

Edited by luisfromitaly
Link to comment
Share on other sites

@luisfromitaly in neretto perché @Crees evidenzia sempre le mosse che fa: in grassetto quelle morbide, in grassetto rosso quelle dure. In questo caso mi sembra di capire che il GM ti metta di fronte ad un bivio: seguire la donna oppure controllare cosa fanno i cacciatori di streghe. Mi pare si capire che la mossa che il GM sta utilizzando è "Metti qualcuno in difficoltà", qualsiasi scelta tu prenda il GM penserà fuori dallo schermo e magari succederà qualcosa di cui vedremo gli effetti in futuro.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi in primis , auguri a tutti spero stiate festeggiando con le famiglie o con chi preferite. Grazie @Marco NdC, modifico il prima possibile per allinearmi alla cosa. 

@luisfromitaly, le mosse morbide sono situazioni della fiction che se ignorate potrebbero portare ad un mossa dura oppure alla perdita di qualche occasione! @Knefröd docet, come è successo per Lonne, che non fermato ha consegnato le armi !

ps grazie a tutti per la pazienza che avete, ho molto da imparare come Master, ma sinceramente farlo in DW è super esaltante!

Edited by Crees
  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Certo, ricordo mosse morbide , Lonne ecc  ( che poi povero Lonne, avrà avuto un Fagotto Moltiplicatore per poter armare decine e decine di rivoltosi )

 ma io Luis non dovrei sapere di essere davanti ad un bivio nel gioco: forse mi sbaglio, mi sembra quasi metagame pure questo.

 

@Crees non stare neanche a scusarti. la storia è pure avvincente e non si nota alcuna incertezza.  che poi tu ti stia divertendo per noi è ancora meglio ✌🏻 io ti ringrazio ancora di avermi pescato là nel mare del playbyforum

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, willyrs ha scritto:

Uno dei doveri del master è quello di rendere ben chiari i pericoli, credo che il grassetto serva a quello :)

(Scusate per il tag e il quote ma dal telefono non riesco a levarlo -.-)

ok, ok, grazie, è  come quelle situazioni in cui il master ti chiede se tu sia proprio sicuro di una determinata azione o te ne paventa le conseguenze

Edited by luisfromitaly
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 4/1/2018 alle 20:19, luisfromitaly ha scritto:

 ma io Luis non dovrei sapere di essere davanti ad un bivio nel gioco: forse mi sbaglio, mi sembra quasi metagame pure questo.

Secondo me non si tratta di metagame, il GM si limita semplicemente a descrivere dettagli che il tuo personaggio nota, puoi comunque decidere di scegliere una terza strada. Ad ogni modo una delle cose interessanti di Dungeon World è che non c'è una separazione netta tra personaggio e giocatore (grazie ad alcuni principi del GM che spingono a creare un gioco molto immersivo), quindi le occasioni per fare metagame sono poche.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Knefröd ha scritto:

Ad ogni modo una delle cose interessanti di Dungeon World è che non c'è una separazione netta tra personaggio e giocatore (grazie ad alcuni principi del GM che spingono a creare un gioco molto immersivo)...

ecco: ora capisco come mai ieri al mare un gabbiano mi abbia cagato addosso sotto la pioggia 😂

Edited by luisfromitaly
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Le 'opzioni' che ti da, in effetti, servono più che altro a farti fare un'esperienza più immersiva anche perché, non essendo lì in prima persona, alcune/molte scelte, dettagli.. Potremmo non considerarli. 

A differenza di d&d dove ahimè il metagame regna sovrano, penso che l'unico modo che uno abbia di fare metagame, almeno qui sopra, è dare per scontato che il suo personaggio conosca delle informazioni a lui sconosciute lette, magari, sugli altri post. 

 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Spoiler
7 ore fa, Crees ha scritto:

@Marco NdC @Knefröd

Khalya & Daleor Inverno, Ciclo quinto, giorno 23 - Castelfranco, Quartiere dei GIardini, Villa del Marchese - Ora del pasto serale

La voce e' velluto come sempre, come sempre leggeri ed eleganti i suoi movimenti, mentre si volta a fronteggiarti Khalya, risalendo i pochi gradini appena discesi. Eppure nei suoi occhi brilla una luce verde sinistra e preoccupante. << Voi schiavi della Luce siete un tormento infinito, almeno finche' non vi piegate oppure morite. Ed ho come la chiara e pulsante sensazione che non siate molto disposta a piegarvi.>> Le sue parole giungono da dietro la montagna che contrae la mascella in modo sguaiato, prima di attaccarti. In un attimo il precario equilibrio che teneva sospese le maschere della cortesia e del buon senso cadono. Il nerboruto ti assale, paladina, utilizzando una sedia come arma di fortuna e nello stesso momento il formicolio degli arti penetra nei tuoi muscoli*, cercando di frenarne la reazione forgiata dagli addestramenti marziali. mentre il subdolo seguace demoniaco, si getta su di te magister, con la bocca orribilmente spalancata, mostrando due zanne venefiche. Intanto Mellario disegna nell'aria dei simboli arcani preparandosi a lanciare chissa' quale incanto. Il resto dei presenti rimane immobile, come il pubblico di uno spettacolo gladiatorio, assuefatto alla sua violenza. Che cosa fate?

  Rivela contenuti nascosti

 

@Knefröd
Ti chiedo di agire prime di me, perché sono super-oberato di lavoro (mi viene da piangere :grimace:).
Hai sempre l'opzione di far spuntare Ren? 
In tal caso sarebbe un'entrata molto scenica :D

@Crees
Specifica sempre il pericolo che devo sfidare.
Se è lo Sfidare gli effetti del veleno, da fiction (scusa se uso sempre sta' parola), risulta che li ho già superati, seppur non completamente.
Quindi può starci un altro Sfidare, ma non lo stesso di prima, oppure un'altra delle opzioni previste dalla mossa, se vuoi.

Hai interpretato correttamente: il fail di Legge Sono Io prevede già la sua mossa dura. Comunque il -1 è solo contro il bestione.
Per cui se non prendo prima una sediata in faccia, mi occuperei di Mellario xD

 

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.