Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Gli Ordini Ignobili

Goblin Punch oggi ci propone degli spunti ed idee per degli ordini di paladini davvero fuori dall'ordinario.

Read more...

Il Futuro di D&D

Ci sono in ballo grandi piani per D&D 5E nei prossimi anni e in particolare in vista del 50° anniversario del gioco di ruolo più celebre del mondo.

Read more...

In Arrivo il Rules Expansion Gift Set

A inizio anno prossimo la WotC farà uscire un set di tre manuali per coloro che sono interessati alle espansioni regolistiche per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 4 - La Lista degli Avversari

Volete aggiungere spessore e profondità ai vostri scenari senza per questo complicarvi la vita a tener traccia degli spostamenti di ogni singolo mostro o nemico? The Alexandrian ci offre uno strumento formidabile per la gestione in tempo reale di scenari complessi e di moltitudini di avversari. 

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #2

Andiamo a scoprire delle novità legate a classi, razze e mostri che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

Tomb of Annihilation


Hicks
 Share

Recommended Posts

Girgom

Riprendo a respirare normalmente quando il mostro sparisce, il colore mi torna sulla faccia e la paura lentamente svanisce.

Avete visto come ha mangiato i corpi? Perché lo ha fatto? Non sembrava voler mangiare... i morti mangiano? Sembra che c'è qualcosa dietro...

Link to comment
Share on other sites


  • Moderators - supermoderator

Steven

Tiro un enorme sospiro di sollievo quando il tirannosauro se ne va, conscio del fatto che abbiamo scampato per un soffio la morte.

Forse quel simbolo che portavano indica un qualche legame tra di loro?

Link to comment
Share on other sites

Talshiyi 

Rimano stupefatto dalla visione, rannicchiato nella magia protettiva del druido, mi godo la scena dell'enorme dinosauro non morto, ascoltando i suoi passi perdersi nell'oscurità, una volta finito il macabro pasto. "Quello era il simbolo di Ras Nsi" commento parlando normalmente "Dopo aver tradito il suo voto di protezione, ed aver raso al suolo l'antica Mezro con un esercito di morti risvegliati, fu ucciso e sconfitto, ma si dice che le sue forze contassero così tante creature, che ancora oggi i resti si trovano a vagare per le giungle" deglutisco, al pensiero di dover affrontare una bestia del genere. "Probabilmente è solo guidato dalla fame, e l'incanto di Hedras è stato abbastanza da occultarci ai suoi sensi" 
Estraggo uno dei tanti taccuini, cercando nella bisaccia una penna per annotarmi qualcosa. "Per stanotte credo sia saggio rimanere con gli occhi molto aperti"

Link to comment
Share on other sites

Girgom

E chi era Ras Nsi? Che voto ha tradito? Può essere che anche lui è tornato dalla morte quando la maledizione ha colpito questa giungla? Domando. Forse abbiamo trovato il nostro nemico? Forse questo necromante è tornato dalla tomba ed ha causato tutti i nostri problemi?

Se questa creatura davvero è guidata dalla fame questo è il suo territorio. Meglio non riposare qui, spostiamoci. Suggerisco agli altri dopo aver ascoltato Talshiyi.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Steven

Effettivamente questo potrebbe essere un primo importante indizio su questa piaga, vorrei anche io sapere più informazioni possibili in merito. Mezro cos'era? Una città?

Comunque sì anche io reputerei cosa giusta evitare questa zona, anche se ho come la sensazione che non fosse una normale fame che spingeva quella creatura. Sembrava quasi che fosse venuta a riprendere i suoi compagni d'arme viste le informazioni che ci hai appena dato Talshiyi

Link to comment
Share on other sites

Hedras

Quando ho visto il dinosauro non morto inghiottire i resti dei ghoul ho dovuto trattenere a forza i conati, mentre il mio stomaco si ribellava ad una scena tanto raccapricciante. Quando il bestione poi si ha rivolto lo sguardo verso di noi ho sentito il cuore come smettere di battere per la tensione.

Infine se ne va e mi ritrovo a respirare profondamente mentre sento il sudore imperlarmi la fronte.

"L'incantesimo è ancora attivo, per ora non ci troverà, forse conviene addentrarsi dove la vegetazione è più fitta, non potrà seguirci tra arbusti e rampicanti. Ci sposteremo solo di poche centinaia di metri, poi torneremo a riposarci. " L'immagine del dinosauro è fissa nella mia mente. "Personalmente non credo ritroverò il sonno, ma un posto più tranquillo di questo per calmarmi i nervi non mi dispiacerebbe." Concludo osservando le reazioni degli altri, e mi accorgo che le mie mani continuano adaprirsi e chiudere al di fuori del mio controllo. 

"Calmati Hedras, torna in te! Se n'è andato, ha funzionato! "

Edited by Redstardemon
Link to comment
Share on other sites

Spostate il campo di qualche centinaio di metri, trovando infine un altro posto in cui riposare - anche se non altrettanto comodo.
La giungla sembra spaventata quanto voi dall'apparizione del tirannosauro: un silenzio torbido accompagna le ultime ore della notte, fino ad attenuarsi con l'arrivo dell'alba.

Link to comment
Share on other sites

Talshiyi 

Seguo in silenzio il gruppo nella radura, ragionando sulle informazioni apprese, e cercando di ricordarmene di nuove. "Non so molto di più di quel che vi ho detto, sono incappato in quel simbolo in alcuni vecchi volumi, ma parlavano solo di come questo Ras Nsi sia passato da protettore a potenziale invasore della città" faccio una pausa, accoccolandomi sul tronco di un albero, e stringendomi dentro il mantello "Mezro fu un importane città qua nel chult, forse c'entrava qualcosa Ubtao, e venne distrutta durante la tentata conquista da parte di questo Ras Nsi, che però secondo le cronache fu sconfitto a sua volta. Non so come né da chi, però" 
Raccolto ancora un po' i pensieri, prima di aggiungere "Si, anche a me è sembrato strano che si nutrissi di altri non-morti, e non venisse attirato da noi, ma forse è bastata l'arte di Hedras a proteggerci" concludo poco convinto "Hew" domando alla guida sibilando leggermente "temo di aver perso un po' l'orientamento, ma dove ci troviamo rispetto a Mezro?"

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Steven

Sì potremmo fare una ricerca più approfondita in zona, ma vi dirò che dividere il circondario con quel mostro non mi piace molto come idea. Potremmo magari a questo punto tentare di tendergli una trappola, sfruttando una zona adatta per cercare di rivoltargli contro la sua stessa stazza.

Link to comment
Share on other sites

Hedras 

"In pochi minuti potrei scavare, con la mia magia, una buca abbastanza profonda da farci sprofondare il dinosauro, non mi sembra abbia una struttura adatta a scalare pareti di terriccio. " Rimango pensieroso per qualche istante. "Ma dobbiamo studiare bene tutti i particolari, se la trappola non funzionasse potrebbe rivoltarsi contro di noi, in caso fossimo costretti ad affrontare quell'orrore non morto una buca di quelle dimensioni ci toglierebbe una via di fuga. "

I misteri che avvolgono la giungla non stuzzicano la mia curiosità, il mio unico obiettivo è risanare l'equilibrio ponendo fine alla terribile maledizione che affligge queste terre. Sbarazzarsi di un enorme dinosauro non morto sarebbe un ottimo passo avanti nella mia missione.

"In queste terre io, Hew e Steven siamo i migliori esploratori, spero non dovremmo allontanarci troppo per trovare il punto adatto per tendere la trappola. Hoatzin può fare da sentinella in cielo e dare l'allarme in caso di pericolo, che dici Talshiyi? "

Link to comment
Share on other sites

Nonostante non abbia certamente un cuore pavido, Hew Hackingstone non ha riposato molto questa notte, preferendo montare la guardia seduto sul ceppo di un albero. Quando Talshiyi inizia a parlare di Ras Nsi, il nano inizia a raccontare. Si tratta di un personaggio quasi mitologico qui nel Chult. "Ras" è un termine nobiliare, corrisponde all'incirca al vostro "Duca".  

Le rovine di Mezro si trovano a molti giorni di viaggio da qui, verso nord-est, alla foce del fiume Olung. La città è stata fondata migliaia di anni fa, si dice da Ubtao in persona. Ras Nsi era uno dei sette Bara - i Prescelti di Ubtao - paladini dedicati a difendere la città. Circa un secolo fa, a causa di tensioni tribali, Ras Nsi ruppe il suo voto e cercò di conquistare la città con il suo esercito di non morti. Non si sa bene cosa accadde, ma Ras Nsi venne sconfitto. Chi o cosa abbia causato la distruzione di Mezro è ancora ignoto. Ubtao aveva donato la vita eterna ai suoi Prescelti, con la condizione che se mai la città fosse stata distrutta, tutti i suoi Bara sarebbero morti. Sembra quindi improbabile che Ras Nsi sia stato tanto folle da causare la sua stessa morte.

Spoiler

Per proseguire aspetto che mi diciate cosa volete fare col trex non morto

 

Mezro.png

Link to comment
Share on other sites

Girgom

Allora Mezro sarà la prossima meta. Annuncio, molto interessato a scoprire che fine a fatto questa città leggendaria e questo misterioso nemico. Ma prima direi di vedere il cuore, ormai che siamo così vicini.

Poi osservo Hedras. Potrebbe funzionare oppure no, non ci tengo a scoprirlo a meno che non sia strettamente necessario, che dici? Non andiamo a cercare guai a cui siamo appena scampati.

Link to comment
Share on other sites

Talshiyi 

"La trappola sembra una buona idea, ma per il momento direi solo di stare con gli occhi aperti e controllare che non ci piombi di nuovo addosso. Queste giungle nascondono così tanti pericoli che non so quanto sia sensato andare a cercare di cacciarne uno in particolare" Ascolto il discorso di Hew, prendendo appunti e confrontandoli con quelli che avevo già raccolto in biblioteca. "Storia interessante, in effetti. La prima possibilità che mi viene in mente è che qualche entità alla pari o superiore ad Ubtao abbia corrotto Ras Nsi, magari sciogliendo il suo destino da quello di Mezro" 
Raccolgo in una pergamena le ultime informazioni, prima di continuare. "Si, andiamo al cuore, vediamo se ci rivela qualcosa di più. Se non ne caviamo niente, Mezro sembra una altra strada percorribile"
Con un movimento rapido, infilo una mano nell'altra larga manica della tunica, estraendo Hoatzin dal suo rifugio. Gli carezzo la testa per qualche istante, mentre bubola somessamente, quindi si lancia nell'aria a controllare i dintorni.  

Link to comment
Share on other sites

Dopo un paio d'ore di camminata finalmente raggiungete il Cuore di Ubtao. Si tratta di un enorme pezzo di roccia fluttuante in aria a circa trenta metri da terra, rotando lentamente su se stesso. Un albero pietrificato torreggia sopra la pietra, con le sue radici che sporgono dal fondo. Tra la forma della roccia e la ramificazione delle membra dell'albero, si crea l'impressione di un gigantesco cuore di pietra sospeso nel cielo. L'impressione è resa più macabra dal liquido rosso che gocciola dalle radici.
Vedete la bocca di una caverna nel lato basso del "cuore", e una scala che si snoda dalla caverna fino alla cima appiattita dove si trova l'albero pietrificato. La scala sicuramente non è di origine naturale; è stata scolpita artificialmente nella roccia.

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Similar Content

    • By Alonewolf87
      Ci sono in ballo grandi piani per D&D 5E nei prossimi anni e in particolare in vista del 50° anniversario del gioco di ruolo più celebre del mondo.
      Nel 2024 D&D compirà ufficialmente 50 anni e la Wizards of the Coast pare avere in serbo delle grosse novità per celebrare questa pietra miliare, sia per i prossimi anni che per il 2024. Nel corso dell'evento D&D Celebration 2021, svoltosi nei giorni scorsi, sono trapelate le prime notizie ed anteprime in merito.

      Nel corso di un panel intitolato The Future of D&D condotto da Elle Osili-Wood e in cui erano ospiti Ray Winninger, Liz Schuh, Chris Perkins, e Jeremy Crawford si è parlato di ciò che accadrà in D&D nei prossimi anni e sono state condivise molte informazioni interessanti:
      D&D Sta Esplorando il Multiverso
      Dopo che quest'anno è stato rilasciato un manuale su Ravenloft vedremo nel corso del 2022 il ritorno di grandi ambientazioni classiche di D&D, entrambe in nuovo formato di prodotto mai usato prima in D&D 5E. Sempre nel 2022 avremo anche un piccolo cameo di un'altra ambientazione classica. Inoltre nel 2023 vedremo il ritorno di una ulteriore ambientazione classica sotto forma di un altro prodotto.
      Stanno inoltre venendo create due ambientazioni completamente nuove, che al momento sono in fase di sviluppo e test, ma che non è detto verranno effettivamente pubblicate.
      Un Nuovo Approccio a D&D
      La WotC ha intenzione di mantenere un occhio di riguardo verso i nuovi giocatori e i nuovi stili di gioco (ad esempio in The WIld Beyond the Witchlight è possibile seguire un approccio che evita del tutto il combattimento) e cercherà di impostare un approccio che renda più facilmente fruibili i prodotti (come ad esempio il tracciato interno della storia per The Wild Beyond the Witchlight).
      Inoltre stanno sperimentando con nuovi formati fisici per i prodotti, qualcosa che vada oltre i manuali a copertina rigida e i boxed set. In futuro ci saranno sicuramente altre antologie di avventure. Prossimamente sarà pubblicato un post sul blog ufficiale di D&D che entrerà più nel dettaglio.
      Il 50° Anniversario
      Per il 2024 sarà rilasciata una nuova versione dei manuali base di D&D 5E, con tutta una serie di modifiche ed aggiornamenti. Saranno perfettamente compatibili con il regolamento attuale e si baseranno sui sondaggi passati e futuri.
      Mordenkainen Presents Monsters of the Multiverse sarà un'occasione per dare uno sguardo al nuovo approccio ai manuali che vedremo in questa nuova versione dei manuali base.
      Saranno inoltre disponibili delle nuove esperienze nell'arena digitale.

      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Nel 2024 D&D compirà ufficialmente 50 anni e la Wizards of the Coast pare avere in serbo delle grosse novità per celebrare questa pietra miliare, sia per i prossimi anni che per il 2024. Nel corso dell'evento D&D Celebration 2021, svoltosi nei giorni scorsi, sono trapelate le prime notizie ed anteprime in merito.

      Nel corso di un panel intitolato The Future of D&D condotto da Elle Osili-Wood e in cui erano ospiti Ray Winninger, Liz Schuh, Chris Perkins, e Jeremy Crawford si è parlato di ciò che accadrà in D&D nei prossimi anni e sono state condivise molte informazioni interessanti:
      D&D Sta Esplorando il Multiverso
      Dopo che quest'anno è stato rilasciato un manuale su Ravenloft vedremo nel corso del 2022 il ritorno di grandi ambientazioni classiche di D&D, entrambe in nuovo formato di prodotto mai usato prima in D&D 5E. Sempre nel 2022 avremo anche un piccolo cameo di un'altra ambientazione classica. Inoltre nel 2023 vedremo il ritorno di una ulteriore ambientazione classica sotto forma di un altro prodotto.
      Stanno inoltre venendo create due ambientazioni completamente nuove, che al momento sono in fase di sviluppo e test, ma che non è detto verranno effettivamente pubblicate.
      Un Nuovo Approccio a D&D
      La WotC ha intenzione di mantenere un occhio di riguardo verso i nuovi giocatori e i nuovi stili di gioco (ad esempio in The WIld Beyond the Witchlight è possibile seguire un approccio che evita del tutto il combattimento) e cercherà di impostare un approccio che renda più facilmente fruibili i prodotti (come ad esempio il tracciato interno della storia per The Wild Beyond the Witchlight).
      Inoltre stanno sperimentando con nuovi formati fisici per i prodotti, qualcosa che vada oltre i manuali a copertina rigida e i boxed set. In futuro ci saranno sicuramente altre antologie di avventure. Prossimamente sarà pubblicato un post sul blog ufficiale di D&D che entrerà più nel dettaglio.
      Il 50° Anniversario
      Per il 2024 sarà rilasciata una nuova versione dei manuali base di D&D 5E, con tutta una serie di modifiche ed aggiornamenti. Saranno perfettamente compatibili con il regolamento attuale e si baseranno sui sondaggi passati e futuri.
      Mordenkainen Presents Monsters of the Multiverse sarà un'occasione per dare uno sguardo al nuovo approccio ai manuali che vedremo in questa nuova versione dei manuali base.
      Saranno inoltre disponibili delle nuove esperienze nell'arena digitale.
    • By Alonewolf87
      Durante l'evento D&D Celebration 2021 degli scorsi giorni, la Wizards of the Coast ha annunciato che il 25 Gennaio 2022 uscirà un nuovo set regalo di manuali per D&D 5E, simile per certi versi al Set Regalo dei Manuali Base già esistente, dal nome Rules Expansion Gift Set.

      Questo nuovo set consisterà di 3 manuali e comprenderà più nello specifico dei manuali che espandono le regole e le opzioni per il gioco. I manuali in questione saranno la Xanathar's Guide to Everything, il Tasha's Cauldron of Everything e un nuovo manuale inedito intitolato Mordenkainen Presents Monsters of the Multiverse.

      Quest'ultimo è una raccolta e revisione dei mostri apparsi negli anni sui vari manuali ed avventure di D&D 5E, presentati con una nuova veste grafica per i blocchi delle statistiche, delle revisioni per rendere l'uso e la consultazione più facili, nonché delle nuove illustrazioni. I mostri saranno slegati dalle ambientazioni per renderli più facili da inserire in una qualsiasi campagna. Mordenkainen Presents Monsters of the Multiverse conterrà 250 mostri e 30 nuove razze giocabili e sarà disponibile in vendita separatamente più avanti nel corso del 2022.



      Il set regalo conterrà i 3 manuali (disponibili anche in una versione alt-cover, diversa da quella già esistente ne caso della Xanathar's Guide to Everything e del Tasha's Cauldron of Everything) e uno schermo del DM, il tutto racchiuso in un cofanetto.

    • By Alonewolf87
      A inizio anno prossimo la WotC farà uscire un set di tre manuali per coloro che sono interessati alle espansioni regolistiche per D&D 5E.
      Durante l'evento D&D Celebration 2021 degli scorsi giorni, la Wizards of the Coast ha annunciato che il 25 Gennaio 2022 uscirà un nuovo set regalo di manuali per D&D 5E, simile per certi versi al Set Regalo dei Manuali Base già esistente, dal nome Rules Expansion Gift Set.

      Questo nuovo set consisterà di 3 manuali e comprenderà più nello specifico dei manuali che espandono le regole e le opzioni per il gioco. I manuali in questione saranno la Xanathar's Guide to Everything, il Tasha's Cauldron of Everything e un nuovo manuale inedito intitolato Mordenkainen Presents Monsters of the Multiverse.

      Quest'ultimo è una raccolta e revisione dei mostri apparsi negli anni sui vari manuali ed avventure di D&D 5E, presentati con una nuova veste grafica per i blocchi delle statistiche, delle revisioni per rendere l'uso e la consultazione più facili, nonché delle nuove illustrazioni. I mostri saranno slegati dalle ambientazioni per renderli più facili da inserire in una qualsiasi campagna. Mordenkainen Presents Monsters of the Multiverse conterrà 250 mostri e 30 nuove razze giocabili e sarà disponibile in vendita separatamente più avanti nel corso del 2022.



      Il set regalo conterrà i 3 manuali (disponibili anche in una versione alt-cover, diversa da quella già esistente ne caso della Xanathar's Guide to Everything e del Tasha's Cauldron of Everything) e uno schermo del DM, il tutto racchiuso in un cofanetto.


      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Andiamo a scoprire delle novità legate a classi, razze e mostri che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.
      Come parte dell'evento D&D Celebration 2021 che si sta svolgendo questo fine settimana la Wizards of the Coast ha reso disponibili sul proprio sito tre file PDF che mostrano dei contenuti in anteprima della Fizban's Treasury of Dragons, il manuale per D&D 5E previsto in uscita il 19 Ottobre di quest'anno.
      Nel primo file possiamo trovare le varianti legate ai draghi metallici dei dragonidi.
      Dragonidi Metallici
      Nel secondo file vediamo una nuova sottoclasse per il ranger, incentrata su uno stretto rapporto tra il ranger e le creature draconiche, che si manifesta sia sotto forma di un compagno draconico che di varie capacità che rispecchiano quelle dei draghi.
      Ranger Drakewarden
      Nel terzo file troviamo la descrizione dei draghi gemma di luna (Moonstone Dragon, traduzione non ufficiale), una tipologia di draghi legati al mondo dei sogni.
      Moonstone DRagons

      Visualizza articolo completo
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.