Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...

IMPORTANTE - Regolamento della sezione Magic


Subumloc
 Share

Recommended Posts

  • Administrators

Regole di buona condotta

In primis: La sezione Magic è stata creata separandola dalla vecchia sezione "giochi di carte" in quanto molti utenti della community D'L hanno dimostrato interesse per questo CCG. Tuttavia, a seguito di diverse segnalazioni ed episodi spiacevoli dell'ultimo periodo, mi sembra necessario ribadire alcuni punti.

D'L non è principalmente un forum di Magic, ma visto che l'argomento è sentito, la direzione del forum ha ritenuto dedicargli uno spazio. Vi ricordo che nel momento in cui voi siete entrati nel forum D'L, ne avete accettato il regolamento, e siete tenuti a rispettarlo. Probabilmente esistono altri forum in cui sono tollerate le guerre d'opinione, i flame, e le offese tra utenti; noi non siamo uno di questi.

I messaggi offensivi, polemici e litigiosi saranno cancellati, come da regolamento. Comportamenti scorretti ripetuti nel tempo, e la non osservanza dei richiami dei moderatori, porteranno alle sanzioni previste dal regolamento.

D'L è una community in crescita, che promuove uno scambio sereno di opinioni tra tutti i suoi partecipanti. Tutti sono invitati ad esprimere la propria, senza però per questo giungere al flame.

In conclusione un consiglio per i nuovi iscritti. Prima di iniziare a postare nel forum, leggete i messaggi di questo regolamento, e anche se vi porta via un po' di tempo in più, cercate di scrivere rispettando queste indicazioni. in questo modo renderete più facile agli altri utenti il compito di rispondervi ed eviterete richiami per i post scorretti.

In Secundis: Qui trovate la guida ufficiale gratuita ed in pdf di tutto quello che è Magic: http://www.wizards.com/magic/rules/IT_MTGM11_Rulebook_LR_Web.pdf

Consigliata a tutti i nuovi giocatori, che magari non conoscono bene le regole, o a tutti quelli che hanno dei dubbi.

Se non trovate quello che vi serve, nel Forum sono presenti due Topic per i dubbi, li trovate con il nome di Il Judge Risponde o Il Judge Risponde... ancora, cercate al loro interno con lo strumento cerca del forum (la funzione "Ricerca Thread" all'inizio del primo post di ogni pagina), se non trovate la vostra risposta nemmeno con la funzione cerca, postatela e aspettate pazientemente una risposta.

In Terzis: Non possono esistere, soprattutto per motivi di praticità nella fruibilità e pulizia, topic riguardanti il medesimo argomento, per questo sarà nostra cura chiudere o incorporare (secondo il n/s giudizio) topic che infraggono questa regola. Per evitare questo spiacevole passo vi invitiamo tutti ad usare prima di aprire dei nuovi Topic ad usare lo strumento Cerca presente all'interno di questo Forum.

Regole per aprire un buon Topic

Quando si posta un mazzo sarebbe bene segnalare tutte queste cose, oltre alla lista completa delle carte del mazzo e ad un eventuale sideboard, proprio per agevolare chi si presta a risponderti:

1) Scelta del formato tramite i prefissi*:

In Magic, per diversificare e rendere più competitivo il gioco, si sono creati negl'anni i formati, ne esistono vari tipi ma quelli più diffusi sono i Constructed e gli Eternal con restrizioni e regole proprie, sotto come dicevo ci sono elencati quelli più famosi, seguiti dal formato homemade [For Fun] che come dice la parola è per divertimento, o per chi inizia alle prime armi.

Eternal:

- Vintage (T1): sono permesse tutte le carte di tutti i set base e tutte le espansioni, con alcune carte banned (che non si possono usare) o restricted (che si possono usare in un solo esemplare per mazzo), è il formato più esoso ed assolutamente controindicato da chi ha appena iniziato a giocare;

- Legacy (T1.5): uguale al Vintage come carte permesse ma con un maggior numero di carte bannate, è molto meno caro del Vintage, ma anche qui per "parteciparvi" serve buona conoscenza del gioco;

Constructed:

- Standard (T2): sono permesse solo le carte provenienti dall'ultimo set base (al momento M11) e delle ultime due espansioni (al momento il ciclo di Zendikar e il ciclo di Scars of Mirrodin), anche qui potrebbero esserci delle carte bandite, è il formato più conosciuto e forse giocato dell'intero gioco visto che usa sempre le carte più nuove, ed è anche un ottimo modo per iniziare.

- Extended (T 1.x): sono permesse solo le carte provenienti dagl'ultimi due set base più le relative espansioni (al momento, M10, M11 e i cicli che vanno da Lorwyn fino a Scars), anche qui potrebbero esserci delle carte bandite, ultimamente ha perso un po' del suo fascino, poiché molti lo vedono come uno Standard allargato, ma fino a qualche anno fa era il formato più giocato ed ancora oggi è un buon punto di passaggio per i vari giocatori.

- Blocco: sono permesse solo le carte provenienti dall'ultima espansione o più precisamente "da un'espansione" visto che si potrebbe giocare anche come Blocco Mirrodin, Blocco Lorwyn, in media mai in nessun blocco ci sono state carte bandite.

- For Fun: esclusivamente per puro divertimento, non importano né le carte né le espansioni usate. Usato per divertirsi e per fare grandi partite tra amici, non arriva al professionismo.

Ricordiamo inoltre che: In tutti i formati il limite minimo per formare un mazzo è 60 carte, ed la sideboard (se usata) fino a 15 carte.

2) Colori principali del mazzo: Da quali colori è composto il mazzo, ricordo che i colori di Magic vengono suddivisi in: Bianco (W); Blu (U); Nero (B); Rosso ®; Verde (G). In più sarebbe comodo inserire per farci capire prima se c'è un colore dominante, per esempio nel mazzo G/r il Verde è il colore dominante, mentre nel mazzo U/b è il Blu il colore dominante.

Per finire per completezza aggiungo che i mazzi possono essere Monocolori, Bicolori, Tricolori, Quadricolori (termine quasi mai usato) o Penta.

3) Stile del mazzo: Un'indicazione generica dello "stile" e della strategia del mazzo. I più comunemente usati sono:

- Aggro: tutti i tipi di mazzi che cercano di vincere infliggendo rapidamente massicce quantità di danni in pochi turni tramite creature e/o spell offensive per vincere. Troviamo in questa tipologia mazzi come Goblin, Zoo, Burn e WW

- Combo: mazzi che si basano sulla combinazione di diverse carte per creare una condizione che porti alla vittoria ( infliggendo danni, giocando turni infiniti, facendo pescare tutto il mazzo all’avversario ecc… ). Rientrano in questa tipologia mazzi come Hive Mind, Solidarity, Belcher, Reanimator e Tps.

- Control: tutti i mazzi che si basano sul controllo del campo di battaglia e/o della mano dell’ avversario e/o delle sue magie per sviluppare indisturbati il proprio gioco. Rientrano in questa tipologia i vari prison deck, Stax, Enchantress e counter a base blu.

Molto spesso la tipologia Aggro si combina alle restanti dando vita a mazzi Aggro-Control o Aggro-Combo che presentano le caratteristiche tipiche di entrambge le parti.

Aggro-Control: sono quei mazzi che generano un’ iniziale condizione di controllo sull’avversario quel tanto che basta per poter vincere nei turni successivi. I vari Stompy e Aggro Loam sono i mazzi che meglio rappresentano questa tipologia.

Aggro-Combo: sono quei mazzi che generano la loro condizione di Aggro grazie alla combinazione di diverse carte. Dredge è un classico esempio di aggro-combo in quanto basa la sua condizione aggro sulla combo Ritorno Terrificante e Ponte con gli Abissi.

4) Da quanto si gioca a Magic e quanto lo si conosce soprattutto se è la prima volta che si posta un mazzo, in modo da dare agli altri un’idea delle possibili modifiche da eseguire e delle conoscenze della persona.

5) Quanto si vuole spendere per modificare il mazzo utile a chi vi aiuterà a non consigliarvi carte sbagliate.

Lo staff ringrazia Caleidon, Dargon ed IlGoblin, per essersi occupati di questa questione.

E' superfluo ricordare che in questa sezione, come nel resto del forum, non è tollerato lo spam, pertanto sono da evitare post che non aggiungano niente di costruttivo alla discussione (come ad esempio "bello questo deck!!!" o simili) e thread senza senso.

Infine, aggiungiamo dei link utili a tutti i giocatori:

- Liste Wizard of the Coast per le carte bannate/ristrette nei vari formati.

- Gatherer, database ufficiale delle carte Magic.

- Un sito migliore del database ufficiale e soprattutto multilingua

- Un'ottimo sito per vedere quali sono i mazzi migliori dei vari formati.

- Il regolamento del gioco.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Dal momento che spesso e volentieri i miei interventi o quelli di altri MOD sul topic "Il Judge risponde" sono di cancellazione di messaggi inutili come "grazie mille" o "pensavo meglio" ecc. ecc. ecc... chiederei a chi posta qualcosa di postare una domanda chiara e precisa, di prendere atto della risposta per quella che è senza ringraziare chi risponde e senza aggiungere commenti.

Questo perché il topic vorrebbe essere informativo-sintetico e riempito di post OT perde il suo scopo originario e primario.

Vi ringrazio per la collaborazione.

Dargon :-D

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

Apro questo topic sperando che non ce ne sia un altro uguale.Spero che possa essere di una qualche utilità a chi è interessato su questo argomento e che possa dare consigli per evitare di farsi fregare in futuro.Ho fatto un riassunto,per le informazioni complete con immagini di carte a confronto:

http://www.pyotty.com/index.html

Perchè falsificare le carte di Magic? In molti lo fanno per poterle giocare quando non le possiedono realmente (o non abbastanza). Queste sono chiamate proxies e solitamente sono appena somiglianti alle reali. Sono solitamente copie poco costose stampate con getto di inchiostro e incollate sopra ad un'altra carta.

Tuttavia, Magic è un mercato molto vantaggioso e lucroso e c'è chi creando carte false molto convincenti truffa traendone o denaro o altre carte (vere).

Le carte alterate sono vere carte. Sono state modificate e spesso le fanno sembrare carte più vecchie di quelle che sono. Attenzione quindi alle carte che invece riportano i segni di una usura "legale": carte a cui sia stata aggiunta qualcosa che non c'era prima.

Si rischia la truffa? Certo.Anche se ci sono molti fattori che aumentano il rischio come: dove si vive, dove si gioca, dove si acquistano/scambiano carte e che tipo di carte si trattano solitamente.

Bisogna essere molto prudenti?Dipende.Se si abita in una città dove magic è molto popolare sì,ma soprattutto bisogna stare molto attenti ai tornei/eventi.E' poco probabile essere fregati dal proprio negoziante di fiducia

Sono stato fregato! Che cosa faccio? Esistono tante associazioni locali e internazionali che possono aiutare in questi casi. E comunque utile diffondere la notizia per evitare che altri ne subiscano le spiacevoli conseguenze.

Alcune linee gida per riconoscere un falso

Numero 1 : La maggior parte delle carte false sono Mint o Near Mint. è più difficile e meno vantaggioso falsificare una carta giocata. Solitamente se la falsificazione passa inosservata e la carta viene giocata, questa non vivrà a lungo non sopportando allo stesso modo di una carta normale le sollecitazioni.

Numero 2: Le carte più importanti o utili sono più soggette ad essere falsificate/alterate. Se avendo sottomano un mazzo di carte e nasca il sospetto che contenga falsificazioni, non occorre preoccuparsi per l'Ogre Grigio. Bisogna invece esaminare le P9, o le migliori carte di tipo 2 che sono nel mazzo.

Il mio Mox sembra strano, è falso/alterato? Non necessariamente. Come qualsiasi cosa nel mondo, non ce ne sono due esattamente identiche. Le migliaia di milioni della stessa carta sono stampate che leggere variazioni nel taglio, colore, nitidezza o qualsiasi altra cosa che possa variare nel processo di creazione. è comune per le carte essere più scure o luminose da l'una all'altra e a volte avere una tinta leggermente differente. Capita che la lucentezza sia un poco differente, ma non abbastanza per contrassegnare la carta. Questo vale per la prima stampa delle Mirage e per qualcuna delle Antichità In più gli angoli delle carte possono minimamente essere +/- arrotondati di altre. Poche hanno gli angoli perfettamente arrotondati.

Alterazioni comuni

Bordi colorati

Probabilmente il modo più comune di falsificare una carta è colorare il relativo nero del bordo. Questo per coprire l'alta usura, o per fare una ulteriore stampa della carta e assomigliare alla stampa originale.

Carte "Rebacked"

Un'altra alterazione meno comune è il "reback". Non se ne vedono spesso a causa della difficoltà e del tempo di realizzazione. Queste carte tendono ad essere un po' più spesse e dure di una normale. Se avete una carta in cui la parte anteriore è consumata ma la parte posteriore è perfetta, le probabilità che sia stata "rebacked" sono alte. Occorre dare un'occhiata vicino al bordo di una scheda e paragonarla con quello di una vera. Utilizzare una lente d'ingrandimento può essere utile. A volte il bordo può essere nascosto dalla lucidatura ed emergere con una leggera passata di carta vetrata, comunque una prova di piegatura solitamente porta alla luce questa riga.

I vari modi di esaminare la carte

Se ancora rimane il sospetto su una carta, ci sono delle semplici prove che contribuiscono a determinare se è un falso oppure no. Queste valgono solo per carte normali! Per le FOIL ci sono considerazioni a parte.

Confronto

Mettere a confronto una carta sospetta con una sicuramente originale può indurre a sopravvalutare le molte differenze che possono fornire qualche indicazione. Se il numero delle carte sospette cresce si può prendere lo stesso numero di carte buone e verificare l'altezza dei mazzi. Tutte le carte di Magic hanno lo stesso spessore. L'impilamento è un buon modo per scoprire le carte "rebacked".

FOIL: sono un po' più spesse delle normali. Questa è individualmente quasi impercettibile, ma quando si confrontano le pile 20 FOIL equivalgono a 23 normali.

Prova di Piegatura

Una delle prime cose da fare se c'è il sospetto su una carte, è la prova di piegatura. Tutte le carte Magic originali non si piegheranno. Molte carte false si piegano o si spaccano. Una vera carta può sostenere circa dieci prove di piegatura prima di cedere.

FOIL:Sulle carte vecchie funziona ma sulle nuove sembra non funzionare più.Per sicurezza non pieghiamole

Prova della Luce

Tenere una carta originale vicino ad una luce. Se è abbastanza luminosa (come quella alogena) si può cominciare a vedere attraverso.Con alcune carte false o non vi si riesce affatto o sono troppo trasparenti. Questo è anche utile per scovare la macchia lasciata dalla carta falsa incollata su una vera.

FOIL: Visto che sono più spesse delle normali e c'è un sottile strato metallico, è più difficile se non impossibile vedere attraverso anche con una lampada alogena molto forte

Prova dell'Acqua

Le carte di Magic possono realmente essere maneggiare con le mani bagnate. Con una mano leggermente umida (con vapore è meglio) passare delicatamente lungo il bordo di una carta. L'inchiostro su una carte buona non sbava MAI! (neanche dopo un ciclo completo di lavatrice con acqua calda. Fidatevi di me). Oltre ad poca sporcizia, niente dovrebbe staccarsi dalla carta o spiegazzarsi

FOIL:No,no e poi no. Acqua e FOIL non vanno d'accordo. Una minima goccia d'acqua sul bordo di una carta Foil la spiegazzerà quasi immediatamente.

Alcune cose importanti da sapere sulle vere carte.

Ci sono molti fattori e piccole banalità che è utile sapere. E' utile non soltanto nello smascherare le falsificazioni, ma anche nell'impedire di chiamare qualche cosa falsa quando è in effetti reale. Di seguito una breve lista.

Le carte sono stampate usando 4 colori. Nero, Ciano, Rosso magenta e giallo. Se guardate molto attentamente una carta potete vedere una serie di piccoli anelli concatenati che formano i colori della carta. Non sono puntini e non sono righe.

Le carte alfa hanno gli angoli molto più rotondi rispetto a tutte le altre carte.

Non c'è niente tipo un'isola vulcanica o un CoP: Nero nell'alfa. Inoltre ci sono soltanto 2 versioni di ogni terra di base.

Le alfa e le beta hanno spesso punti bianchi piccoli sulla parte anteriore in ogni angolo. Questo perchè ci sono realmente 2 bordi sulla scheda. Il bordo esterno è il bordo stampato nero scuro, mentre la parte interna non è realmente un nero, ma un nero vicino che dipende da come il resto della carta è stampato.

Alcune beta hanno un bordo interno più scuro rispetto alle altre al punto di sembrare una falsificazione. Non è vero, devono essere quel modo.

Il simbolo del mana nero sulle carte a partire dalle Arabian Night e qualche Unlimited ha una riga estendersi già dalla metà della scheda. Un buon esempio di questo compare sulla beta Nether Shadow a destra.

Ci sono 2 versioni di tutte la carte comuni di Arabian Night con un simbolo di mana incolore, tranne Desert Nomads: Una versione scura e una versione chiara.

Tutte le carte escluso le Revised hanno uno riquadro smussato vicino al bordo. Le carte Revised non hanno questo bordo con effetto 3D e sembrano piane.

Ci sono tante piccole cose che sono cambiato sulle carte nelle varie stampe. Il testo per esempio non è utile perchè è sempre una scansione dell'originale, non troveremo mai errori, ma può essere importante per scoprire un falso.

La chiarezza dei colori sulle carte è cambiata da espansione a espansione. Ricordare anche questo mentre si valuta una possibile falsificazione.

:bye::bye::bye:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

ciao, gran bel topic, io lo metterei in evidenza, perchè mi sembra un argomento molto importante questo, soprattutto per hi non conoscesse i mezzi per riconoscere i falsi...due precisazioni, riguardanti gli strumenti per riconoscere un falso: la luce al neon è senza dubbio la migliore, non utilizzatene altre, se potete....una lente d'ingrandimento da modellismo è invece l'ideale per esaminare i cerchietti del colore, la prova del nove assieme a quella della luce al neon: mentre ad occhio nudo si possono dstinguere infatti i cerchietti dalle righe, è molto difficlie di stinguerli dai puntini, o comunque dalle righe, specialmente nel caso di una carta in cui vengono utilizzati diversi colori......

mi congratulo ancora per il bel topic di vadalken

ciao!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Di comune accordo con lo staff DL, si è optato per usare anche qui, nella sottosezione Magic, i prefissi, questo per aiutare l'utenza in generale e permettere una ricerca più rapida.

I prefissi sono suddivisi in:

[standard]

[Extended]

[Legacy]

[Vintage]

[For Fun]

[Topic Ufficiale]

[Proposte]

I prefissi vanno ovviamente prima del nome del topic

QUI

e

QUI

Due immaggini per facilitarvi l'apprendimento. ;-)

P.s. Per ricerca più rapida si intende il fatto che, se selezioniamo un prefisso e aggiorniamo vedremo solo i topic con quel prefisso.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.