Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Death Metal

I metalli sono sempre stati estremamente preziosi per ogni civiltà, ma da dove hanno avuto origine?

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 2 - La Legenda Essenziale

Dal blog The Alexandrian eccovi la seconda parte di una guida rapida alla creazione di una legenda per le nostre avventure. 

Read more...

Tracy e Laura Hickman annunciano la loro nuova ambientazione per D&D 5E: Skyraiders of Abarax

Tracy e Laura Hickman hanno annunciato la loro nuova e inedita ambientazione per le regole di D&D 5a Edizione.

Read more...

Dubbi del Neofita (14)


KlunK
 Share

Recommended Posts


Rifaccio la domanda dato che non mi hanno risposto .

Secondo quanto scritto nella riduzione del mdl di arcani rivelati se ho mdl +1 posso portarlo a 0 pagando un tot si PE quando raggiungo il 3lv.

Questo avviene anche se aumento il mio mdl quando sono gia al 3lv, ad esempio acquisendo un archetipo che richiede un rituale, o devo aspettare altri 3lv per poterlo ridurre?

Perche cosí facendo risparmierei in pó di PE 

Link to comment
Share on other sites

Rifaccio la domanda dato che non mi hanno risposto .

Secondo quanto scritto nella riduzione del mdl di arcani rivelati se ho mdl +1 posso portarlo a 0 pagando un tot si PE quando raggiungo il 3lv.

Questo avviene anche se aumento il mio mdl quando sono gia al 3lv, ad esempio acquisendo un archetipo che richiede un rituale, o devo aspettare altri 3lv per poterlo ridurre?

Perche cosí facendo risparmierei in pó di PE 

La regola non specifica nulla a riguardo.
Se ottenessi il modificatore di livello al 2° livello, potresti sicuramente ridurlo. Il tuo, però, è un caso limite su cui puoi solo metterti d'accordo con il master.

Link to comment
Share on other sites

Ammettiamo che sono un duergar combattente psichico. Ho il potere espansione sia come capacità psionica raziale che come potere psionico di classe.

Se mi avvalgo della prima, cioè la capacità psionica, non ho modo di crescere due taglie sfruttando l'aumento di punti potere giusto?

Link to comment
Share on other sites

Ammettiamo che sono un duergar combattente psichico. Ho il potere espansione sia come capacità psionica raziale che come potere psionico di classe.

Se mi avvalgo della prima, cioè la capacità psionica, non ho modo di crescere due taglie sfruttando l'aumento di punti potere giusto?

Quando una creatura usa una capacità psionica, la capacità psionica viene considerata sempre aumentata al massimo. Nel caso del duergar, ad esempio, il LM della capacità psionica è pari ai sui DV:

Psi-Like Abilities

1/day—expansioninvisibility. These abilities are as the power (or spell) manifested by a psion (or sorcerer) of the duergar’s Hit Dice (minimum 3rd level) and affect only the duergar and whatever he carries.

Quando userà Expansion, quindi, spenderà un numero di "punti potere virtuali" (che non saranno scalati dal totale dei suoi punti potere) pari ai suoi DV.

Cito la regola dall'SRD:

Psi-Like Abilities

Most psionic monsters have some number of psi-like abilities. These are very similar to spell-like abilities. Naturally, they are psionic and work just like powers or spells. A creature with psi-like abilities does not pay for these abilities with power points and does not pay any XP cost associated with manifesting the power the ability duplicates.

Psi-like abilities do not work in a null psionics field and are subject to power resistance if the power or spell the ability duplicates would be subject to power resistance. A psi-like ability usually has a limit on how often it can be used. A psi-like ability that can be used at will has no use limit. Using a psi-like ability is a standard action unless noted otherwise, and doing so while threatened provokes attacks of opportunity. It is possible to make a Concentration check to use a psi-like ability defensively and avoid provoking attacks of opportunity, just as when using a power or casting a spell. A psi-like ability can be interrupted just as a spell can be. Psi-like abilities cannot be used to counterspell, nor can they be counterspelled.

All creatures with psi-like abilities are assigned a manifester level, which indicates how difficult it is to dispel their psi-like effects and determines all level-dependent variables (such as range or duration) the abilities might have. When a creature uses a psi-like ability, the power is manifested as if the creature had spent a number of power points equal to its manifester level, which may augment the power to improve its damage or save DC. However, the creature does not actually spend power points for its psi-like abilities, even if it has a power point reserve due to racial abilities, class levels, or some other psionic ability.

The DC of a saving throw (if applicable) against a creature’s psi-like ability is 10 + the level of the power or spell the ability duplicates + the creature’s Cha modifier. Remember to check the power’s Augment entry to see if the creature’s manifester level (and thus the effective power point expenditure) increases the DC of the saving throw. Changes to the effect’s save DC, damage, and so on are noted in the psi-like ability entry.

Ho evidenziato la parte rilevante. 

Edited by Nathaniel Joseph Claw
Link to comment
Share on other sites

 

Quando una creatura usa una capacità psionica, la capacità psionica viene considerata sempre aumentata al massimo. Nel caso del duergar, ad esempio, il LM della capacità psionica è pari ai sui DV:

Quando userà Expansion, quindi, spenderà un numero di "punti potere virtuali" (che non saranno scalati dal totale dei suoi punti potere) pari ai suoi DV.

Da cosa lo deduci? Nel manuale completo delle arti psioniche dice che il livello di manifestazione di questa capacità psionica è pari ai dadi vita del soggetto. Un livello di manifestazione alto non implica direttamente che il potere sia aumentato (per esempio posso essere un combattente psichico mezzo gigante di 6° livello. Uso espansione come potere base, spendo 1 punto potere per farlo. L'effetto che ne scaturisce è un normale aumento di 1 taglia, anche se il potere ha associato un livello di manifestazione 6...

Link to comment
Share on other sites

Da cosa lo deduci? Nel manuale completo delle arti psioniche dice che il livello di manifestazione di questa capacità psionica è pari ai dadi vita del soggetto. Un livello di manifestazione alto non implica direttamente che il potere sia aumentato (per esempio posso essere un combattente psichico mezzo gigante di 6° livello. Uso espansione come potere base, spendo 1 punto potere per farlo. L'effetto che ne scaturisce è un normale aumento di 1 taglia, anche se il potere ha associato un livello di manifestazione 6...

Perdonami, ma hai letto quello che ho scritto? Probabilmente avevi già citato il mio post prima della modifica. 

Quando manifesti un potere psionico, puoi spendere punti potere fino a raggiungere il tuo ML.
Quando usi una capacità psionica, il potere viene manifestato come se avessi speso punti potere pari al tuo ML. Lo deduco dal testo che ti ho copiato nel post precedente:

Psi-Like Abilities

Most psionic monsters have some number of psi-like abilities. These are very similar to spell-like abilities. Naturally, they are psionic and work just like powers or spells. A creature with psi-like abilities does not pay for these abilities with power points and does not pay any XP cost associated with manifesting the power the ability duplicates.

Psi-like abilities do not work in a null psionics field and are subject to power resistance if the power or spell the ability duplicates would be subject to power resistance. A psi-like ability usually has a limit on how often it can be used. A psi-like ability that can be used at will has no use limit. Using a psi-like ability is a standard action unless noted otherwise, and doing so while threatened provokes attacks of opportunity. It is possible to make a Concentration check to use a psi-like ability defensively and avoid provoking attacks of opportunity, just as when using a power or casting a spell. A psi-like ability can be interrupted just as a spell can be. Psi-like abilities cannot be used to counterspell, nor can they be counterspelled.

All creatures with psi-like abilities are assigned a manifester level, which indicates how difficult it is to dispel their psi-like effects and determines all level-dependent variables (such as range or duration) the abilities might have. When a creature uses a psi-like ability, the power is manifested as if the creature had spent a number of power points equal to its manifester level, which may augment the power to improve its damage or save DC. However, the creature does not actually spend power points for its psi-like abilities, even if it has a power point reserve due to racial abilities, class levels, or some other psionic ability.

The DC of a saving throw (if applicable) against a creature’s psi-like ability is 10 + the level of the power or spell the ability duplicates + the creature’s Cha modifier. Remember to check the power’s Augment entry to see if the creature’s manifester level (and thus the effective power point expenditure) increases the DC of the saving throw. Changes to the effect’s save DC, damage, and so on are noted in the psi-like ability entry.

Ho evidenziato la parte rilevante. 

Edited by Nathaniel Joseph Claw
Link to comment
Share on other sites

Quando si riporta in vita un personaggio il manuale dice che i suoi PE equivalgono a:

 metà strada tra il mimino necessario per il suo nuovo livello (ridotto) e il minimo necessario per quello successivo  

 quindi se sono morto al 10, i miei PE sono quelli tra 9 e 10?

 

Link to comment
Share on other sites

Quando si riporta in vita un personaggio il manuale dice che i suoi PE equivalgono a:

 metà strada tra il mimino necessario per il suo nuovo livello (ridotto) e il minimo necessario per quello successivo  

 quindi se sono morto al 10, i miei PE sono quelli tra 9 e 10?

Se il tuo personaggio muore al 10° livello e viene riportato in vita tramite un incantesimo che fa perdere un livello, sarai un personaggio di 9° livello con 40.500 punti esperienza (ovvero la metà tra i 36.000 del 9° livello e i 45.000 del 10° livello).

Link to comment
Share on other sites

allora prendendo in considerazione Colpo del Wright che ha una durata di 1 round,

come si sombina con incantesimi tipo Celerity Greater o poteri psionici come Anticipatory Strike
i quali ti aggiungono azioni. Si contano sempre nel lasso di tempo di 1 round oppure no?

Sicuramente sì per Celerity, le azioni extra le compi immediatamente per cui contano nel tuo round di Colpo del Wright.
Anticipatory Strike l'ho letto ora per la prima volta (non mastico granché gli psionici) ma se non ho capito male il funzionamento dovrebbe funzionare anche in questo caso.

Link to comment
Share on other sites

allora prendendo in considerazione Colpo del Wright che ha una durata di 1 round,

come si sombina con incantesimi tipo Celerity Greater o poteri psionici come Anticipatory Strike
i quali ti aggiungono azioni. Si contano sempre nel lasso di tempo di 1 round oppure no?

Wraithstrike dura un round, quindi dura fino all'istante prima del ripresentarsi del tuo conteggio di iniziativa. Ad esempio, se hai un punteggio di iniziativa pari a 17, Wraithstrike avrà effetto dal momento in cui lo lanci fino al ripresentarsi del punteggio di iniziativa 17. Tutti gli attacchi che compi in questo intervallo di tempo beneficiano dell'effetto dell'incantesimo, a prescindere dal modo in cui li hai ottenuti (Celerity, Anticipatory Strike, attacchi di opportunità)

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

La capacità del war hulk, nonostante il nome, fa riferimento ad una "melee weapon" senza ulteriori specifiche quindi dovrebbe funzionare, a meno che da qualche parte non venga detto che le natural weapon sono una categoria del tutto a parte rispetto alle melee weapon (possibile, non mi ricordo, non ho voglia di cercare :D).

Edited by Alonewolf87
Link to comment
Share on other sites

l'arma naturale è sempre da mischia, non ne conosco da distanza
chi ne sa di più mi piacerebbe confermasse :)

aggiungo domanda:

lanciare un incantesimo come azione immediata consuma l'azione veloce del turno dopo, giusto?
se lancio l'incantesimo nel mio turno, consuma l'azione veloce del turno, o sempre del turno dopo?

Link to comment
Share on other sites

un mio PG sostiene di poter usare la capacità Fendente Possente del Bruto Combattente (Manuale dellie Miniature, pag 17) con l'attacco con il morso

La capacità del war hulk, nonostante il nome, fa riferimento ad una "melee weapon" senza ulteriori specifiche quindi dovrebbe funzionare, a meno che da qualche parte non venga detto che le natural weapon sono una categoria del tutto a parte rispetto alle melee weapon (possibile, non mi ricordo, non ho voglia di cercare :D).

Dovrebbero essere 2 categorie separate.
Secondo il D&D Glossary (QUI) una "Melee Weapon" è "A handheld weapon designed for close combat".

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

  • Similar Content

    • By kimardianus il big bang
      Salve, ho un piccolo dubbio per quanto riguarda i danni di taglia del mio monaco.
      Mi spiego: ho un monaco a cui castano ingrandire persone e ha i guanti del pugno di pietra (quindi dovrebbe fare danni di taglia enorme) però, nella tabella dei danni del colpo senz'armi non ci sono quelli di taglia enorme. Che danni fà quindi? ho  provato a cercare in giro ma, trovo solo questo elenco con cui però non riesco a capire quindi che danni fà il mio monaco di taglia enorme.
      Visto che ci sono, chiedo un altra cosa veloce: Il talento assalto furioso funziona solo sul colpo vitale base o anche su quello migliorato/superiore? 
      chiedo perche volevo usare appunto il mio monaco con danni enormi e massimizzare i danni del mio colpo vitale (però se funziona solo con il talento base è poco utile)
       Tabella della progressione dei dadi danni
      1
      1d2
      1d3
      1d4
      1d6
      1d8
      1d10
      2d6
      2d8
      3d6
      3d8
      4d6
      4d8
      6d6
      6d8
      8d6
      8d8
      12d6
      12d8
      16d6
    • By Darakan
      Buongiorno a tutti,
      Ho dato un occhiata in giro per il forum e ho visto che si trova veramente poco per i Livelli epici di 5e, anzi da quello che ho visto non è proprio prevista alcuna meccanica per essi.
      Quindi mi domando, come gestite voi i livelli epici in 5e? Nessuno ha mai fatto arrivare PG / PNG oltre il 20esimo livello?
      E come si può bilanciare una boss fight dove il nemico è solo 1 e magari ha contro 4/5 PG al 15? Ho provato con PNG di 5/10 Livelli superirori, ma se sono combattenti difficilmente durano più di 2 round contro il gruppo.

      Francamente mi sono trovato in grande difficoltà a dare queste risposte in 5e (forse anche essendo abituato alla 3.5)
    • By Eobard Thawne
      A breve incomincierò una campagna di Starfinder come giocatore, e dato l'ambiente del mondo, volevo provare a raggiungere la potenza della scienza tedesca. In pratica, sto cercando di ricreare a livello di gameplay Stroheim da Le Bizzarre Avventure di Jojo parte 2.
      Cerco di rendere i miei obbiettivi più chiari possibili :
      Vorrei essere un Damage Dealer, non voglio portare utilità a nessuno se non a me stesso. Dopotutto è un Lawful Evil tirannico. Vorrei essere il più Cyborg possibile, possedendo ogni tipologia di arma o strumento all'interno del mio corpo Vorrei essere principalmente Ranged, ma potermela cavare anche Melee Partendo da questi obbiettivi, attualmente quello che son riuscito a pensare è il seguente
      Razza : Androide Classe : Soldato Stile Primario : Tempesta dell'Armatura Stile Secondario : Tiratore di Precisione Archetipo : Aumentato Tema : Nativo Cibernetico Gli Ability Score che ho rollato sono [15 17 17 15 11 8] e posso sistemarli dove mi pare.
      Prima spiego il motivo delle mie attuali scelte, dopodiché vi spiego i miei dubbi e problemi
      Il motivo dell'Androide è autoesplicativo. Basandomi sulla Destrezza perche voglio essere Ranged, e dovendo avere un minimo di Intelligenza per le macchine che installerò nel mio corpo, era una razza efficiente e coerente col personaggio. Lo Slot di Upgrade dell'armatura addizionale è comodo, e non si sputa mai su Scurovisione e Visione Crepuscolare
      La scelta della classe rimane per me incerta. Ho istintivamente preso il soldato sapendo del terzo attacco che sblocca più tardi e perché ho visto che molti online consigliano di usare il Soldato quando si vuole prendere degli archetipi. Pensando che la classe fosse buona per del DPS, sono andato per quello. Lo stile della tempesta dell'armatura deriva dall'avere più potenziamenti per armature (dato che mi son messo d'accordo col master : il mio PG non indossa armature a livello di roleplay, è semplicemente costruito talmente bene da essere molto resistente. Quindi considerate ogni Upgrade dell'armatura come se fosse un innesto a livello di roleplay) e per essere anche resistente. Il Tiratore di Precisione parla da se, buff ranged.
      L'Archetipo non penso di doverlo spiegare cosi come il tema, sono la base su cui lavorare il PG
      ---------------------------
      Dubbi e problemi.
      Purtroppo Starfinder (sbagliando secondo me) non concede dei veri vantaggi nell'avere milioni di armi installate, non guadagni attacchi in più, avere più tipologie di danno non è granché utile avendo solo due tipologie di CA, e se si inizia a scegliere le armi addizionali in base agli effetti secondari si va sull'utilità più che il danno. L'unico vantaggio vero sarebbe non ricaricare, ma ho già fatto una campagna di Starfinder prima, e non mi è praticamente mai successo di finire le munizioni eccezion fatta per fucili da cecchino. Come dovrei gestire i LVUP e gli Slot? La quantità di oggetti da upgradare a ogni LVUP sarebbe immane e costoso, e si, in Starfinder fare soldi è facile, però rimane comunque un problema da considerare. Sono insicuro sulla build in generale, se avete idee migliori su come raggiungere (anche mediando e facendo compromessi) i tre obbiettivi, dite pure Purtroppo non so ancora dirvi con quanti crediti parto, ma so dirvi che la campagna parte all'1 e va avanti finché non termina, e l'obbiettivo sarebbe terminarla tra il 15 e il 20
    • By Azog il Profanatore
      Salve a tutti,
      avete consigli per gestire al meglio un'eventuale separazione tra i personaggi?
      Ovviamente cercherei di evitare separazioni di grosse distanze (un PG va in una regione, un altro in un'altra), ma almeno le separazioni nei castelli o nelle case. Per esempio, se un ladro decide di entrare in una casa per rubare qualcosa, mentre il paladino e il barbaro stanno di sotto a tenere occupate le guardie, voi come gestite ciò?
      Grazie mille
    • By MadLuke
      Ciao a tutti,
          qualcuno ha idea di come giustificare a livello puramente narrativo il fatto che se tiro una freccia dopo una corsetta la freccia fa più male?
      Perché capisco con le armi da mischia c'è maggiore quantità di moto (come la carica) e l'avversario sia disorientato o distratto (io almeno la racconto così), ma con le armi da tiro... E giocando PbF credo la cosa assuma anche maggior peso di quando al tavolo.
      Ciao e grazie, MadLuke
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.