Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Scopriamo gli Old School Essentials e Dolmenwood

Articolo di Charles Dunwoody del 04 Luglio
Garvin Norman ha fondato la Necrotic Gnome per produrre regole, avventure e ambientazioni per D&D Basic/Expert. Ha iniziato a giocare a D&D da bambino negli anni '80 ed è tornato a giocare da adulto con D&D 4E e Pathfinder. Dato che D&D Basic non ha regole per ogni cosa, richiede delle discussioni tra i giocatori e il DM, cosa che Gavin apprezza. Invece di tirare per cercare le trappole i giocatori descrivono cosa e dove stiano cercando, un altro aspetto che gradisce. Ha quindi deciso che vuole tornare a giocare con un sistema più semplice e più "aperto".

Anche se Gavin usa le regole basilari di Basic D&D così come sono scritte, adora creare classi, oggetti magici, incantesimi e mostri. Il suo primo lavoro pubblicato, il The Complete Vivimancer, è una classe che modifica i corpi per i propri fini. La sua passione per la creazione lo ha portato al suo primo Kickstarter, dove offre le regole di Basic/Expert non solo come un manuale rilegato, ma anche in cinque volumi separati. Mano a mano che la Necrotic Gnome pubblicherà altro materiale, le classi potranno essere scambiate con quelle vecchie o mischiate insieme. Le altre regole possono essere tranquillamente tolte od aggiunte. La modularità degli Old-School Essentials è fondamentale per il suo continuo sviluppo.
Gli Old-School Essentials, sviluppati e discussi con impegno nel blog della Necrotic Gnome, sono stati creati partendo dai B/X Essentials, una diretta riproduzione delle regole originali del 1981. Old-School Essentials include varie coppie di pagine con regole correlate, così che il manuale possa essere aperto e messo sul tavolo dando al DM tutto ciò di cui avrà bisogno.
Altri nuovi manuali sono già in fase di sviluppo, con classi e incantesimi da Advanced D&D 1E che stanno venendo convertite agli Old-School Essentials e altre regole in cantiere. Inoltre, Gavin ha creato un'ambientazione chiamata Dolmenwood in una serie di riviste.
Un eccitante novità è che Dolmenwood verrà rilasciata sia per gli Old-School Essentials che per D&D 5E. Il suo secondo Kickstarter riguarderà un manuale sull'ambientazione, con dettagli sulla storia e sul background e con 184 "esagoni" descritti (probabilmente espansi in un secondo libro). Un manuale del giocatore e uno dei mostri verranno pubblicati di lì a breve. Dolmenwood può anche essere inserita come luogo in un'ambientazione già esistente.
Un mondo composto da varie fiabe frammentate e mischiate, Dolmenwood unisce il raccapricciante, il bizzarro e lo psichedelico in una sorta di pozione stregata che viene rovesciata su una foresta piena di miti. Questo strano bosco arcano è la casa di signori ultraterreni degli elfi, di animali parlanti e di streghe volanti dotate di magie in grado di catturare i viandanti innocenti che passano nella foresta.
Dolmenwood è stata descritta solo in delle riviste ed avventure fino ad ora, ma il futuro manuale riceverà il "trattamento deluxe". Gavin si è posto come obiettivo di avere delle illustrazioni a colori per ogni mostro che sarà presentato nell'eventuale bestiario.
Galvin ha pianificato di sviluppare parallelamente le nuove regole per gli Old-School Essentials mentre lavora su Dolmenwood. Sta lavorando a delle regole post-apocalittiche, su mostri avanzati e tesori, su delle avventure e si sta mettendo d'accordo con i produttori di terze parti per il loro sviluppo. 
Gavin ha detto che tutte le edizioni di D&D hanno il loro fascino, i loro pro e le loro particolarità. Vale la pena provarle tutte, facendo tesoro delle differenti esperienze che possono offrire all'interno del mondo dei giochi di ruolo fantasy. E spera che i giocatori delle nuove edizioni di D&D provino le atmosfere delle origini con gli Old-School Essentials.
Gavin consiglia questo prodotto proprio ai giocatori di D&D 5E e Pathfinder, per capire come fosse giocare con le prime edizioni del gioco, pur mantenendo un aspetto moderno e un lavoro attento di editing. Ha un forte rispetto per le nuove edizioni di D&D, ma non per questo ignora quelle più vecchie. Vuole incoraggiare i giocatori a provare uno stile più rilassato e a parlare e disquisire con i propri DM, mentre il mondo viene esplorato con l'improvvisazione e le descrizioni.
Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/forum/content.php?6305-Gavin-Norman-Necrotic-Gnome-Talks-Old-School-Essentials-and-D-D-5E-Dolmenwood
Read more...

Le votazione per gli ENnies 2019 sono iniziate!

Articolo di Morrus del 10 Luglio
Ora potete votare i vostri editori, Giudici e prodotti preferiti per gli ENnies Awards 2019! La piattaforma di voto è stata aperta e sarà funzionante fino alle 05 di mattina del 22 Luglio

"Vi ricordiamo che seguiamo la regola "Una persona un voto" ed è fondamentale che questo principio venga rispettato. Se avete già votato per un prodotto e/o giudice, vi preghiamo di non farlo nuovamente. Vi preghiamo inoltre di non chiedere ad altre persone di votare più volte per migliorare i risultati di un prodotto o giudice. Inoltre, gli editori che supportano o umiliano pubblicamente tramite campagne online, su social e/o email durante il periodo delle nomination e delle votazioni non potranno vedere i loro prodotti scelti come premi per quell'anno. Questo include, ma non è limitato a, gli account ufficiali delle compagnie e dei gestori delle stesse.
Buona fortuna a tutti i nominati!
Non vediamo l'ora di annunciare i vincitori durante il Gen Con, il 02 di Agosto alla Union Station di Indianapolis (Indiana). Per tutti coloro che non potranno esserci, l'evento sarà disponibile come streaming dal vivo!"
Potete votare qui. E invece trovate qui la lista completa dei candidati.
Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/forum/content.php?6464-Voting-for-2019-ENnies-Is-Live!
Read more...

Secondo La WotC Ad Oggi 40 Milioni Di Persone Hanno Giocato A D&D

Articolo di J.R. Zambrano del 10 Luglio 2019
Quaranta milioni di persone come voi sono là fuori, a fare tiri salvezza, salvare regni e più in generale a divertirsi, questo secondo un recente articolo di Bloomberg.
D&D è grande, ma non avevamo idea che fosse così immenso. Dei dati rivelati di recente da Bloomberg [un importante sito di analisi e distribuzione dati sui mercati ecomici, NdT] rivelano che dal 1974 circa 40 milioni di persone hanno giocato a D&D (e alcuni di loro sono DM professionisti, che è tutt'altra cosa), e che circa 9 milioni di persone guardano giochi in streaming. Questi dati vengono gentilmente concessi dalla WotC, che si mantiene sulla cresta dell’onda grazie a D&D e al suo picchi di popolarità più alto che mai.

Se mi aveste detto nell’epoca d’oro della 3.x che le persone non si sarebbero solamente sedute per guardare altre persone giocare a D&D, ma che avrebbe avuto un pubblico grande quanto alcune serie televisive (certo delle serie minori, ma comunque) non vi avrei creduto ... Eppure eccoci qui, in un mondo di quaranta milioni di giocatori di Dungeons and Dragons. È un bel numero.
Da Bloomberg

La Wizards è una sussidiaria di Hasbro Inc. dal 1999. Stewart afferma che le vendite della quinta edizione del gioco, che è stata pubblicata per la prima volta nel 2014, sono aumentate del 41% nel 2017 rispetto all'anno precedente, e sono aumentate del 52% nel 2018, l’anno che misura il più alto numero di vendite del gioco. Secondo la Wizards, circa 40 milioni di persone hanno giocato al gioco dal 1974. Mentre Dungeons & Dragons non ha dominato il mondo degli e-sport come, ad esempio Overwatch, gli streaming di D&D sono un mercato in crescita – e un modo per attirare nuovi giocatori. Nel 2017, 9 milioni di persone hanno visto altri giocare a D&D su Twitch, immergendosi nel mondo di gioco senza dover mai prendere un dado o lanciare un incantesimo.
È un futuro quasi incredibile quello nel quale ci stiamo gettando a capofitto. Il vero trucco sarà capire come mantenere interessati così tanti giocatori e come costruire una community sulla base di questo successo - ma pare che là fuori ci siano in cantiere un gran numero di streaming ed eventi.
Buone Avventure Là Fuori!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/07/40-million-people-play-dd-according-to-wotc.html
Read more...

Apparentemente esiste una Bibbia segreta che contiene vari segreti su D&D

Articolo di J.R. Zambrano del 08 Luglio 2019
Da qualche parte nei meandri dell’edificio della Wizards of the Coast (o almeno in quelli della sua architettura server), giace nascosta una bibbia segreta di storie ed informazioni che contiene le risposte a domande sia magiche che mondane, domande che potrebbero non essere mai poste e risposte che potrebbero non essere mai date. O quanto meno questa dovrebbe essere la storia stando ad una recente intervista concessa a Polygon in merito a Baldur’s Gate 3, imminente GDR per computer in sviluppo presso Larian Studios. Durante l’intervista Swen Vincke, fondatore di Larian, si è lasciato sfuggire questa informazione sui retroscena segreti di D&D:
“Hanno questa piccola cosa che non divulgano” Vincke ha detto riferendosi agli editori di D&D presso la Wizards of the Coast. Pare che si sia subito pentito di aver sollevato la questione. “È decisamente interessante […] Loro… Hanno molti più dettagli su tutto ciò che sta accadendo nel mondo e, non appena abbiamo iniziato a scoprire che esisteva…”

Ovviamente questo libro segreto sulla lore è solamente uno dei pochi dettagli confermati in questa intervista, altri punti più rilevanti e decisamente più dimostrabili includono il fatto che Baldur’s Gate 3 non sarà un sequel dei giochi originali della serie di Baldur’s Gate, ma sarà invece un seguito dell’imminente Baldur’s Gate: Descent into Avernus, e il fatto che gli eventi narrati nel gioco si svolgeranno 100 anni dopo la fine degli eventi narrati in Descent into Avernus.

Ma basta dati chiari e rilevanti, torniamo a cercare indizi su cosa potrebbe nascondersi nel libro dei segreti di D&D. Abbiamo già potuto cogliere degli accenni all’esistenza di una storia dalla portata decisamente più ampia che si dirama nelle varie avventure di D&D. Potete trovare degli strani obelischi neri in ciascuna delle grandi avventure fino ad ora pubblicate, così come potete seguire la saga attualmente in corso di Artus Cimber e dell’Anello dell’Inverno. Ma verso cosa sta puntando tutto questo? Beh, stando all’intervista, verso alcuni punti abbastanza confusi:
Naturalmente ci sono personaggi potenti in tutta la narrativa di D&D. I più potenti tra questi, gli dei ad esempio, compaiono in pressoché tutte le incarnazioni del gioco. Ma potrebbero anche non sapere ciò che non sanno, poiché la struttura del mondo stesso potrebbe aiutare a creare determinati punti ciechi all’interno dell’universo del gioco. “Orcus, in teoria, compare in ogni ambientazione. Eccetto nel caso in cui non lo faccia. Per cui avete questa cosa interessante; Orcus è cosciente di tutti questi mondi, eccetto di quelli dei quali non è a conoscenza.”
La premessa posta è interessante. Il mondo stesso potrebbe lasciar intendere che gli dei non sono totalmente onniscienti. Ma poi in un certo senso esita affermando quanto segue “Orcus compare in ogni ambientazione eccetto che per quelle in cui non lo fa, il che significa che le conosce tutte, eccetto quelle che non conosce, e COSA SIGNIFICA QUESTO” che sembra essere pensata come rivelazione stupefacente, ma che pare semplicemente buon senso.

Suggerisce il fatto che esiste una meta-continuità che lega insieme tutte le precedenti incarnazioni di D&D, ma sa anche di fumo negli occhi e vaghezza simili al finale di Lost. Specialmente perché secondo l’articolo “esistono cose che non pubblichiamo.” Non le pubblicano perché sono prive di senso? Oppure perché non hanno impatto sul gioco? Ma messe da parte queste bizzarre opinioni su Orcus, sembra che ci siano dei segreti ancora da scoprire nell’ambientazione.
Risposte a come si dirama la linea temporale, a come gli eventi nei Reami abbiano un impatto e delle conseguenze, così come su quale sia effettivamente la storia generale del gioco si trovano da qualche parte in questo libro. E sebbene potrebbero non essere mai rivelate, dietro ogni cosa esiste una coerenza interna.
Quali segreti avete scoperto in merito a D&D?
Link all’articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/07/apparently-theres-a-secret-dd-lore-bible.html
Read more...

Adesso su Kickstarter #13: Spie nella 5e

Articolo di Morrus del 02 Luglio
Lo spionaggio è stato aggiunto alla lunga lista di generi giocabili con D&D 5E grazie a The Spy Game, della Black Cats Gaming, guidata da Sam Web della Modiphius. Viene descritto come "... un mondo di intrighi internazionali e azioni furtive in un'ambientazione moderna, basato su D&D 5E, creato dagli sviluppatori di Star Trek: Adventures." Ed è su Kickstarter!

Userà le meccaniche di D&D 5E, con 8 nuove classi: Diplomatico (Face), Hacker, Infiltrato (Infiltrator), Maestro d'arti marziali (Martial Artist), Medico (Medic), Ranger, Soldato (Soldier) e Tecnico (Technician).
Potete già dare un'occhiata ad una piccola anticipazione, contenete un'anteprima delle regole, un'avventura in tre parti e otto personaggi pregenerati.

Su Kickstarter potete ottenere il PDF a 15£ o il manuale a copertina rigida a 35£.
Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/forum/content.php?6449-The-Spy-Game-is-a-5E-Powered-Espionage-RPG
Read more...
Sign in to follow this  
Narsilion

Affinity e Varianti

Recommended Posts

Qui però una domanda risulta d'obbligo: Nelandir, non avevi anche tu sviluppato un mazzo simile? Con la Stoneforge accostata alla più classica strategia dell'Affinity? In ogni caso tanto, ancora complimenti a chi ha pensato a questo mazzo!

Sì, infatti! E la gioco tuttora! I miei intenti erano però esclusivamente di vedere più spesso possibile placca+campione che per me sono la chiusura per eccellenza, e di sfruttare batterskull per avere una chiusura alternativa vista l'impossibilità da parte mia di sfruttare tezzeret... ma non mi sono mai spostato dalla strategia aggro, ritenendola l'unica possibile. Ma questa lista (e, soprattutto, il fantastico piazzamento) mi hanno fatto cambiare idea. E l'idea di una lista maggiormente interattiva mi intriga, visto che penso possa maggiormente avvicinarsi al mio ideale di gioco (giocare praticamente in solitario, ignorando le giocate avversarie, comincia a stancarmi)...

di affinity non me ne intendo e faccio fatica a farne uno.. pero devo dire che questo mazzo mi piace!! notavo che si l' affinity era veloce pero allo stesso tempo debole in quanto per essere cosi esplosivo e chidere presto non aveva al suo interno cosi tante risposte ed a mio parere non risultava cosi dinamico come molti mazzi.. con canonista, phyrexian revoker, dispatch, tidehollow, tezzeret cerca di fare molto piu controllo e quindi avendo un approccio piu difensivo risulta essere forse piu avvantaggiato..

Sono d'accordo... credo tra l'altro che tale scelta possa essere maggiormente compresa se controlliamo la TOP 16 del torneo:

Spoiler:  
1.U/W Stoneblade

2. Team America

3. Team America

4. B/W Stoneblade

5. U/B Control

6. Bant Aggro

7. Merfolk

8. Elves

9. NO Bant

10. Belcher

11. Tezzeret Affinity

12. Merfolk

13. Team America

14. Team America

15. Faeries

16. Aluren

I primi 5 posti, sono TUTTI mazzi control. E nell'intera top 16, il discorso non cambia, con appena 2 aggro puri (Affinity e Elfi), 2 combo (Aluren e Blecher) e qualche aggro-control (2x merfolk e un bant aggro). Per un totale di 9 mazzi control su 16. Con una situazione del genere, è evidente come una lista classica possa entrare in difficoltà, vedendosi annullate tutte le minacce principali. Revoker e Sculler, assieme a Stoneforge e Fiala per una protezione totale da counter, mi sembrano disegnati appositamente su questo meta che lascia poco scampo a chi non abbia a disposizione delle risposte a medio-lungo termine. Si perde l'esplosività certo, ma vista la velocità media dei mazzi citati, non mi sembra un fattore rilevante in questo momento.

Rispetto a questa lista non mi dispiacerebbe trovare uno spazio per la skirge, che con i punti vita guadagnati in massa ben si sposa con il piano di sopravvivenza a lungo termine del mazzo, e forse farei un pensierino al vedalken cetarch... anche se noto, con estrema sorpresa, una assoluta mancanza di tarmogoyf e cavaliere del reliquiario, quindi in questo senso perderebbe molta della sua efficacia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve a tutti...

dopo un po' di test e un torneo legacy post estate, metto anche la mia lista, tanto per dare qualche spunto e poi do qualche spiegazione...

Lands//:

4 sede del sinodo

4 volta dei sussurri

4 albero dei racconti

2 roccaforte di darksteel

1 il nulla scintillante

creature//:

4 campione inciso

4 skirge della cripta

4 ornitottero

4 memnito

3 oppressore myr

4 saccheggiatore elettrofuso

Spells//:

4 ponderare

4 scagliapensiero

4 placca cefalica

4 mox di opale

3 tamburo foglia di primavera

Planeswalker//:

3 tezzeret, agente di bolas

Sideboard//:

3 stretta di krosa

3 ago spinale/phyrexian revoker (da vedere)

3 trappola rompicapo

2 reliquia del progenitus

1 cripta di tormod

3 estrazione chirurgica

innanzitutto non gioco "antro antico" perchè in side non ho bianco, come del resto in main e allora ho optato per dare più mana alle "krosan".

Inizialmente giocavo 4 etched e 3 master of etherium, ma poi in torneo mi sono accorto che giocare un turno un master e il turno dopo un etched o viceversa, è troppo pesante; mi spiego:

mi è stato insegnato che affinity è un mazzo niente male, veloce e notevolmente pericoloso, ma più la partita si prolunga, più la possibilità di perdere si stà facendo concreta e purtroppo e vero (provato sulla pelle).

Quindi ho deciso di tenere a 4 etched che sono formidabili, in più giocare i 3 enforcer perchè buttarne giù 2 di secondo-terzo turno è un vantaggio da non sottovalutare;

PONDER è puramente una mia scelta personale; c'è chi gioca dispatch o altro (e qui entra il discorso delle ancient den), ma preferisco evitarmi le pescate morte con terra-terra-opal...

TEZZERET è fenomenale, pensavo di giocarne solo 2, ma su consiglio di un mio amico (feren) ho optato per 3 in main...ASSOLUTAMENTE CONSIGLIATI.

discorso side: le trappole rompicapo perchè in torneo ho perso contro spiral tide e non voglio che si ripeta...inoltre utilizzabili contro ANT e BELCHER e tutto il resto combo...

estrazione chirurgica è buona, veloce e aiuta contro diversi mazzi.

reliquie e cripta must VS. reanimator e dredge supportate dalle estrazioni.

krosan contro revoker avversari e hate vari.

aghi o revoker? uno va sotto calice, l'altro me lo spigano se capita...devo ancora scegliere

a voi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve!

Questo è il mio Affinity da Modern, potreste aiutarmi a migliorarlo? (so che c'è molto da lavorare)

16 TERRE

4x Roccaforte di darksteel (unica terra artefatto legale)

4x Il nulla scintillante (terra che ci da qualsiasi tipo di mana)

4x Ponte ghiacciato di Tenzo (all'occorrenza può darci mana colorato)

2x Montagna (da cercare in caso di sentiero dell'esilio)

2x Isola (come sopra)

21 CREATURE

4x Memnito (utile, soprattuto con il tamburo)

4x Ornitottero (evasivo ed utile

4x Maestro di eterium (bestione che pompa gli altri artefatti)

4x Atog (la roba più grande in assoluto, con scagliare fa scintille)

3x Ranella (2/2 a costo 0/1)

2x Peste dei segnali (evasivo e in più potenzia gli altri attaccanti)

21 ALTRE MAGIE

4x Placca cefalica (una delle carte più utili)

4x Tamburo foglia di primavera (molto utile, soprattutto se abbiamo anche il memnito o l'ornitottero al primo turno)

4x Scagliapensiero (spettacolare! 2 carte pescanti a costo 1)

4x Scarica galvanica ( 4 danni a cc1, molto utile contro zoo o da sparare direttamente sull'oppo)

3x Mox di opale (ho evitato il 4x perchè leggendario)

2x Scagliare (possibile chiusura con atog o placca)

2 PLANESWALKER

2x Tezzeret, agente di bolas (ci fa pescare ed è una possibile chiusura di 5°)

SIDE

4x Luna insanguinata

???

???

???

Allora, formato: Modern

Budget: illimitato, più o meno mi arrangio anche se carte come il saccheggiatore elettrofuso non riesco a procurarmele.

Il problema maggiore che ho riscontrato è che spesso non avendo in gioco ne glimmervoid ne mox, non avevo il mana colorato giusto, perciò forse è meglio farlo di 1/2 colori, voi che dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà non vedo molto da migliorare, è già molto simile alle liste che girano nei tornei Modern... probabilmente per una lista del genere tenderei a eliminare i tezzeret, che sono un po' lenti e antisinergici con una lista totalmente aggro come questa, a vantaggio di altre due signal che migliorano sensibilmente la race.

Poi, forse, potresti considerare 1-2x esplosione a frammentazione (magari al posto di un tamburo).

Aggiusterei la manabase con l'aggiunta dei nexus dei lampidotteri per avere creature in più capaci di portare placca e che sono potenziate da maestro e signal. Qualcosa del genere:

4x glimmervoid

4x darksteell citadel

4x blinkmoth nexus

2x city of brass

1x mountain

1x island

3x mox opal

3x springleaf drum

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti ho preso una lista (che però non aveva il rosso) da un sito e l'avevo modificata ^^

Il risultato comunque dovrebbe essere questo:

16 TERRE

4x Roccaforte di darksteel

4x Il nulla scintillante

4x Nexus dei lampidotteri

2x Città di ottone

1x Montagna

1x Isola

22 CREATURE

4x Memnito

4x Ornitottero

4x Maestro di eterium

4x Peste dei segnali

3x Ranella

3x Atog (tolto uno per aggiungere l'esplosione; il più delle volte, nei test, averne 2 era inutile)

22 ALTRE MAGIE

4x Placca cefalica

4x Scagliapensiero

4x Scarica galvanica

3x Tamburo foglia di primavera

3x Mox di opale

2x Scagliare

2x Esplosione a frammentazione

SIDE

4x luna insanguinata

ecco fatto! ora effettivamente è migliorata... ho fatto un pò di prove e gira meglio... per la side invece? il meta non lo conosco ma ho visto che la luna insanguinata va molto... forse un tamburo e 2 mantelli del paradiso in più per avere mana blu aggiuntivo nelle partite con la luna?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la side, oltre a bloodmoon, potresti pensare a carte come relic of progenitus/ nihil spellbomb/tormond crypt/ faerie macabre contro mazzi che abusano del cimitero (vedi Living End, Solar Flare e Second Sunrise Combo), etched champion contro control e etherswrn canonist per combo a base storm, magari accompagnata da mindbreak trap e/o thoughtseize. Utile anche torpor orb che protegge da splinter twin combo.

4x bloodmoon

2x etched champion

2x torpor orb

2x thoughtseize

2x ethersworn canonist

1x nihil spellbomb

1x tormond crypt

1x relic of progenitus

qualcosa di simile a questo...

EDIT: vs cimitero anche surgical extraction può rivelarsi utile!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facendo alcune partite ho notato che il piú delle volte, l'atog si rivela poco utile perciò pesavo di togliere ogni copia e gli scagliare per aggiungere dell'altro. Avevo pensato di aumentare i tamburi portandoli a 4 e poi di aggiungere degli acciaio temprato(rivedendo leggermente il comparto terre) o delle esplosioni a frammetazione aggiuntive... voi come usereste questi 5 slot liberi (sempre se siete d'accordo sul togliere gli atog)?

@Nelandir: la side è perfetta, l'ho impostata come mi hai consigliato solo che al posto dei thoughtseize (che mi costano troppo) ho messo dei 2 duress e al posto di nihil spell bomb estrazione chirurgica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento la configurazione con atog+fling sembra essere la più competitiva in modern, ma se non ti piace potresti provare proprio con tempred steel (e direi 3-4x dispatch), oppure potresti fare un pensiero alla versione combo con erayo+ethersworn canonist, che blocca ogni giocata dell'avversario e che si è vista occasionalmente nelle top dei tornei modern

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, torno sul tri-color solo che ora è diventato U/R/W

16 TERRE (forse è meglio fare 2 città d'ottone e 2 Miniera di diamanti? o in alternativa cosa c'è?)

4x Roccaforte di darksteel

4x Il nulla scintillante

4x Nexus dei lampidotteri

4x Città di ottone

19 CREATURE (forse sono un pò poche...)

4x Memnito

4x Ornitottero

4x Maestro di eterium

4x Peste dei segnali

3x Ranella

25 ALTRE MAGIE (forse è meglio 3 dispatch e 3 Tempred steel ma questi ultimi son proprio potenti... Possono far tener testa un memnito alle creature dello zoo xD)

4x Placca cefalica

4x Scagliapensiero

4x Scarica galvanica

4x Tamburo foglia di primavera

4x Acciaio temprato

3x Mox di opale

2x Spedire

SIDE

4x Luna insanguinata

2x Campione inciso

2x Globo del torpore

2x Costrizione

2x Canonista eterica

1x Estrazione chirurgica

1x Cripta di tormod

1x Reliquia del progenitus

Ecco, questo è il risultato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmm, io in affinity giocavo gli Oppressori Myr: una volta che l'affinity comincia girare costano veramente poco, e sono dei simpatici 4/4...

infatti mi pare che in legacy si usano ma in modern, senza le terre artefatto base, non è cosí facile avere 6-7 artefatti nei primi turni per cui ho preferito mettere altra roba. Infatti spesso mi è capitato di avere solo combinazioni di city of brass/glimmervoid

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà ormai anche in legacy hanno fatto il loro tempo...

Con l'ultimo blocco di Scars of Mirrodin sono venute fuori molte carte che hanno nettamente migiorato l'affo, e per trovare spazio ai nuovi innesti a farne le spese fra gli altri sono stati i myr, che per quanto veloci, per via della loro mancata elusività, si rivelano poco efficaci in mid-late game, quando l'oppo potrà contare con buona probabilità su creature più grosse... a differenza, per esempio, di carte come skirge, signal pest, etched champio che sono elusivi e con placca vincono le partite da soli.

Ormai, anche le ranelle stesse che sono state per tanto tempo il simbolo del mazzo, stanno trovando sempre meno spazio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se volessi portare i dispatch in 3x tenendo i tempered in 4 copie? È fattibile? cosa potrei togliere?( Per il fatto che per ora non ne ho trovato neache uno, tolgo un mox che ho sostituito temporaneamente con i mantelli del paradiso)

Forse il terzo andrebbe in side vs creature?

Share this post


Link to post
Share on other sites

[TABLE="class: forumlinenb, width: 100%"]

[TR]

[TD="class: row-post, bgcolor: #FFFFFF, align: left"]//Mana (19)

4 Glimmervoid

4 Seat of the synod

3 Great furnace

3 Ancient den

3 Ancient tomb

1 Tolarian academy

1 Sol ring

//Creature (23)

3 Arcbound ravager

4 Master of etherium

4 Ethersworn canonist

4 Skirge Della Cripta

4 Arcbound worker

4 Disciple of the vault

//Artefatti (13)

3 Skullclamp

3 Cranial plating

3 Ago Spinale

3 Thorn of amethyst

1 Mox Di Opale

//Stregonerie (4)

4 Thoughtcast

//Planeswalker (1)

1 Tezzeret, Agente di Bolas

[/TD]

[/TR]

[/TABLE]

Strategia:

[TABLE="class: forumlinenb, width: 100%"]

[TR]

[TD="class: row-post, bgcolor: #FFFFFF, align: left"]

Il mazzo è essenzialmente un Aggro che può chiudere entro il 4°/5° turno, ha qualche palo per rallentare l’avversario e un sacco di sinergie interessanti.

Ravager + Discepolo

Se abbiamo un po’ di artefatti e il nostro avversario è basso di vite, sacrifcare gli artefatti di Ravaggio per fare i danni di omino nero è un’ottima strategia. Velocizza la nostra chiusura di un turno, potendolo fare in qualsiasi momento per esempio dopo aver attaccato. Se avete addirittura 2 discepoli in gioco l’effetto sarà esagerato, sacrificando solo 5 artefatti faremo perdere 10 punti vita al nostro avversario!!

Ravager + Clampa

Skullclamp come abbiamo detto è il nostro motore di pescaggio principale, quando una creatura equipaggiata da lei finisce nel cimitero pescheremo 2 carte. Se abbiamo mana a disposizione e creature da equipaggiare possiamo pescare una gran quantità di carte, inoltre se abbiamo in gioco anche ravaggio avremo un doppio effetto. Immaginiamo di avere ranella in gioco, equipaggiamola con la clampa e poi la sacrifichiamo per ravaggio, a costo 1 avremo pescato 2 carte e potenziato il Ravager, niente male!

Ravager e attacco di massa

Ravager può essere usato per eludere i bloccanti quando attacchiamo di massa. Se noi attacchiamo con 2 creature e l’avversario ha solo una creatura in gioco per poter bloccare, grazie a ravaggio possiamo sacrificare tutti gli artefatti per potenziare quella che non sarà stata bloccata, in modo da fare una gran quantità di danni. Attenti però ad usare questa strategia solo se con quell’attacco vincerete la partita, è buona cosa non rimanere con solo una creatura (anche se grossissima) e lasciare turni all’avversario. Inoltre quando usate questa tattica state molto attenti ai rimbalzi e alle rimozioni, basta una Chain of vapor sulla creatura pompata per farci perdere, è buona cosa quindi valutare contro quali mazzi è possibile farlo e in quali condizioni. Per esempio stacker sappiamo non giocare istantanei, oppure se giochiamo contro controllo ma è tappato out.

[/TD]

[/TR]

[/TABLE]

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti! Vi propongo la lista del mio affinity così da poter ricevere consigli e opinioni/critiche per migliorarlo ! :D

Terre:

4x glimmervoid

4x città d'ottone

4x nexus dei lampidotteri

glimmervoid e città d'ottone sono perfette per aggiungere il mana del colore necessario per lanciare le mie magie e nexus può diventare un'ottimo attaccante nel momento del bisogno!

Creature:

4x memnito

4x ornitottero

4x peste dei segnali

4x skirge della cripta

4x ranella

3x glint hawk

2x arcbound ravager

2x steel overseer

memnito e ornitottero ottime creature a cc 0 .. la peste potenzia tutti velocizzando la morte dell'avversario XD lo skirge ero indeciso se mettero o meno ma se considero che a cc1 ho un 1/1 volante con legame vitale (artefatto) direi che non c'è di meglio ..la ranella non credo abbia bisogno di commenti, un 2/2 a gratis.. i glint hawk mi destavano sospetti ma provandoli mi è capitata la situazione: città d'ottone, memnito, glint riprendendo memnito, rigioco memnito, ornitottero direi che non c'è male eheh ...ecco adesso viene un ragionamento serio per quanto riguarda il ravager e l'overseer, mi piacciono entrambi molto e non sono riuscito a decidermi su chi mettere infatti ho optato per una cosa molto pari 2 e 2, entrambi hanno delle ottime potenzialità, il ravager specialmente se usato con intelligenza nella fase di attacco o bloccaggio, mentre l'overseer mi potenzia un sacco le mie piccole creature! insomma credo proprio che non riuscirò a farne a meno

Altro:

3x mox opal

3x vasca delle saldature

3x tamburo foglia di primavera

4x spedire

4x glipse of nature

4x thoughtcast

i mox (carta da far paura) non ho intenzione di abbassarli o aumentarli credo che 3 sia il numero perfetto per questo tipo di carta, non poco e nemmeno troppo.. la vasca delle saldature mi pare buona dato che posso mandare al macello un mio artefatto e poi lo rigenero e va anche in combo con arcbound ravager .. il tamburo è molo utile, dato che non gioco molte terre, per permettermi di avere il mana necessario per giocare le mie magie .. spedire secondo me è il miglior removal per un affinity, mal che vada ( e non succede quasi mai) tappi solo una creatura dell'oppo.. glipse of nature è la mia bomba, se ti va bene in un turno riesci anche a pescare 5 carte e calare creature a mille!!! non ci rinuncerò .. thoughtcast è il miglior peschino che ho trovato e credo sia l'unico.

Eccovi illustrato il mio mazzo! accetto più che volentieri consigli e pareri!!!! :D grazie a tutti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, esiste già un topic lunghissimo sui mazzi affinity. Vedo l'uso di barlume quindi non è per modern, perciò ti consiglierei le terre artefatto di mirrodin o almeno la roccaforte di darksteel e il nexus degli atrodotteri che è più forte del precedente e sono legali in modern. Ma soprattutto dov'è? :) si lei, penso che tu sia stato distratto ma non l'hai messa, ma la carta che ha scritto sopra : io sono l'affinity :)

la placca intendo, il 4 per anche di più con dono del plasmametallo.i mox a 4 tanto li ricicli di ravager. Una mono terra base mettila sempre per sentiero dell'esilio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, esiste già un topic lunghissimo sui mazzi affinity. Vedo l'uso di barlume quindi non è per modern, perciò ti consiglierei le terre artefatto di mirrodin o almeno la roccaforte di darksteel e il nexus degli atrodotteri che è più forte del precedente e sono legali in modern. Ma soprattutto dov'è? :) si lei, penso che tu sia stato distratto ma non l'hai messa, ma la carta che ha scritto sopra : io sono l'affinity :)

la placca intendo, il 4 per anche di più con dono del plasmametallo.i mox a 4 tanto li ricicli di ravager. Una mono terra base mettila sempre per sentiero dell'esilio

eh.. so che può sembrare davvero strano ma la placca non l'ho inserita di volontà mia XD non me la sono scordata... lo so è forte e ce l'ho anche ma non mi ispira tutto questo yeah! uccidetemi pure ahhah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ti consiglio di ripensarci.

Affinity senza Placca perde grandissima parte della sua forza. Quasi non esiste.

Poi tutto è relativo ^^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ti consiglio di ripensarci.

Affinity senza Placca perde grandissima parte della sua forza. Quasi non esiste.

Poi tutto è relativo ^^

perchè dovrebbe perdere grandissima parte della sua forza??? non so, ok potenzia da far schifo una creatura.. tipo che un ornitottero può diventare facilmente un 6/2 e attaccare, però ci si ferma lì, può essere bloccato, rimosso e non far danno...non credo che ci sia bisogno di dire non esiste solo perchè tutti la usano, ripeto concordo che è forte ma non sono così sicuro che possa rivoluzionare il gioco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verissimo. Senza PlaccA non fa paura, ti esaurisci subito e al terzo turno hai in camPo solo creature Piccole che fanno ridere l'avversario .... Se puoi toglirei barlume per il confidente oscuro, via anche vasche E ranelle che sono suPerate.. Se proprio non vuoi placca aumenta a 4 gli overseer così almeno le tue creature sarano più performanti.carte da valutae sono anche campone inciso, galvanic blast e esplosione a frammentazione che fano un sacco di danni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.