Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 1

GoblinPunch ci fa intravedere un altro squarcio nel suo mondo peculiare e bizzarro.

Read more...

Dubbi del Neofita (10)


Slim
 Share

Recommended Posts

Ho un dubbio sul talento "picchiata potente " (Draconomicon pag. 71). Il drago effettua una picchiata tentando di buttarlo a terra (che si risolve come una prova contrapposta di oltrepassare). Durante questo tentativo il drago incorre in un ado ? Ammettiamo che riesca a sbilanciarlo, per fare in modo di infliggere danni, il drago, deve effettuare un tiro per colpire contro l'avversario a terra? Per evitare questo ipotetico ado posso fare un acrobazia in volo ?

Link to comment
Share on other sites


La manovra di Oltrepassare si svolge in modo normale, tranne per il fatto che il difensore non può schivare... L'attacco che il drago effettua richiede un TxC come di norma, ma il difensore viene considerato prono e il drago ha il +2 per la picchiata...

Si potrebbe anche evitare l'AdO con una prova di Acrobazia, ma considerando che si sta a tutti gli effetti caricando verso lo spazio dell'avversario, la CD sarebbe 45...

Link to comment
Share on other sites

ho un paio di dubbi sulle capacità del mutaforma combattente:

1)quante armi naturali posso far crescere in più? l'esempio del manuale è un leone che si fa crescere dei tentacoli, ma io volendo posso far spuntare al mio PG anche artigli, corna, speroni, ali, morso, ecc... o no?

2) se mi faccio crescere le ali (ad es. di una viverna) per attaccare, le posso usare anche per volare?

Link to comment
Share on other sites

Contingenza: chi attiva la contigenza fa il TS.

vision of omniscent eye: per semplicità non si può fare.

Sonorus hum: se qualcuno dubita l'incantesimo non ha effetto.

Fireshield: Chi dubita quando subisce danni o li infligge fa avere solo una parte dei danni (es. 1/5 dei danni o 1/5 dei danni ridotti)

Eccetera...il senso è questo.

mmm alcune mi lasciano perplesso. anche perche per un tot sono cmq reali. quindi mi pare paradossale almeno quella di sonoros hum.

per non parlare poi di creare tatuaggio magico. se mi piazzo un +2 a forza, quando devo sollevare un carico che altrimenti sarebbe medio per me, sono gli oggetti sollevati a dover fare il TS? oppure se mi faccio un tatuaggio con un +1LI. lancio poi incantesimi, non di illusione, ma reali. non vedo perche qualcuno dovrebbe aver anche diritto al TS per dubitare che siano veri o pure no dato che SONO veri.

un dubbio. sono pareri tuoi o sta scritto da qualche parte che fa cosi? mi farebbe comodo un riferimento regolistico scritto

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti ho un dubbio sulle creature incorporee.

Un mio giocatore sostiene di aver letto che il 50% di probabilità di non infliggere alcun danno si applica in entrambi i sensi cioè se l'incorporeo (es. un wraith o un'ombra) attacca uno dei pg deve anche il mostro tirare il 50% di probabilità per infliggere danno.

Non ho trovato conferma di ciò sul manuale dei mostri (a parte dove dice che se l'incorporeo è all'interno di un oggetto gli altri godono di occultamento totale) per cui io credo che l'effetto si attivi solo se è un corporeo ad attaccare un incorporeo.

Grazie in anticipo

Link to comment
Share on other sites

Riducendo il costo o applicando "gratis" Incantesimi Intensificati è possibile intensificare un incantesimo fino ad un livello di incantesimo non disponibile??

(es.: intensificare al 9° quando lo slot incantesimo più alto che il PG possiede è di 7°)

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti ho un dubbio sulle creature incorporee.

Un mio giocatore sostiene di aver letto che il 50% di probabilità di non infliggere alcun danno si applica in entrambi i sensi cioè se l'incorporeo (es. un wraith o un'ombra) attacca uno dei pg deve anche il mostro tirare il 50% di probabilità per infliggere danno.

Non ho trovato conferma di ciò sul manuale dei mostri (a parte dove dice che se l'incorporeo è all'interno di un oggetto gli altri godono di occultamento totale) per cui io credo che l'effetto si attivi solo se è un corporeo ad attaccare un incorporeo.

Grazie in anticipo

Hai ragione te, i tocchi delle creature incorporee non hanno probabilità di fallimento.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Nota - %2$s qui la discussione sull'iniziativa e il round di sorpresa.

Riporto di seguito le risposte date alle domande del topic.

Sto interpretando un ladro, che a breve multiclasserà assassino..

Ero quindi interessato all'utilizzo dei vari veleni..ora, come funziona il tutto?

So che ci sarebbe un 5% (se non erro) di probabilità di auto avvelenarsi cospargendo le armi, penalità che però viene eliminata al 1° liv di assassino

so che il veleno dura per 1 unico attacco..

Quello che invece non riesco a capire/trovare è come funziona nel caso avessi intenzione di fabbricarmi da solo i veleni..che abilità servono (artigianato[alchimia]?) con che CD etc etc

Per le regole e le CD che riguardano la creazione di veleni devi leggere il paragrafo riguardante Artigianato (creare veleni) sul Perfetto avventuriero.

@fioppo: potresti guardare sul libro delle fosche tenebre. altrimenti sulla guida al dm ci dovrebbe essere qualcosina.

in linea di massima non aspettarti granché: i veleni in D&D son fatti alla "membro di segugio".

ho un paio di dubbi sulle capacità del mutaforma combattente:

1)quante armi naturali posso far crescere in più? l'esempio del manuale è un leone che si fa crescere dei tentacoli, ma io volendo posso far spuntare al mio PG anche artigli, corna, speroni, ali, morso, ecc... o no?

2) se mi faccio crescere le ali (ad es. di una viverna) per attaccare, le posso usare anche per volare?

1) Sì.

2) No.

Link to comment
Share on other sites

con un desiderio sarebbe possibile aumentare i punti abilità in qualche abilità? per esempio se il mio massimo di punti è 15 ma in quell'abilità ho 3 potri arrivare al massimo? oppure aggiungere qualche punto come bonus?

Direi che è a discrezione del master. Io darei AL MASSIMO +5 ad un'abilità che è già molto più di un talento.

mmm alcune mi lasciano perplesso. anche perche per un tot sono cmq reali. quindi mi pare paradossale almeno quella di sonoros hum.

per non parlare poi di creare tatuaggio magico. se mi piazzo un +2 a forza, quando devo sollevare un carico che altrimenti sarebbe medio per me, sono gli oggetti sollevati a dover fare il TS?

Se lo usi per sollevare un oggetto, nessuna creatura vivente sta interagendo quindi non c'è TS.

oppure se mi faccio un tatuaggio con un +1LI. lancio poi incantesimi, non di illusione, ma reali. non vedo perche qualcuno dovrebbe aver anche diritto al TS per dubitare che siano veri o pure no dato che SONO veri.

Perché dubitano che siano COSI' potenti grazie ad un tatuaggio che infatti, è solo un'ombra.

un dubbio. sono pareri tuoi o sta scritto da qualche parte che fa cosi? mi farebbe comodo un riferimento regolistico scritto

Sto solo applicando alla lettera e con un po' di buon senso quanto scritto in contigenza.

Riducendo il costo o applicando "gratis" Incantesimi Intensificati è possibile intensificare un incantesimo fino ad un livello di incantesimo non disponibile??

(es.: intensificare al 9° quando lo slot incantesimo più alto che il PG possiede è di 7°)

Se intendi tipo con metamagia divina, sì che io sappia.

Link to comment
Share on other sites

salve ragazzi, da quanto tempo non visito il forum O_O, ma torno per necessità.

volevo porvi una questione, perciò se foste così gentili da rispondermi/reindirizzarmi verso il topic corretto

uno dei miei giocatori mi ha fatto notare che in nessun manuale(non ho potuto controllar approfonditamente) c'è menzione del fatto che l'attacco furtivo del ladro debba obbligatoriamente essere applicato solo a un attacco effettuato dal PG con il suddetto attacco speciale.

:confused:

mi spiego meglio:

ho sempre interpretato(e giocato) che è possibile applicare il danno da attacco furtivo solo al primo TxC, nel caso si parli di un attacco di round completo, e non agli altri. tuttavia questa cosa non è segnata in nessun manuale, ma la abbiamo sempre data per scontata. in effetti è abbastanza logico pensare che, se a un avversario viene negato il bonus di destrezza, colto alla sprovvista, attaccato ai fianchi, a tutti gli attacchi che vadano a segno possa essere applicato il bonus del furtivo.

mettendo in luce questa cosa mi sovviene che un ladro aumenti di gran lunga il suo potenziale, scalzando di molto le altre classi sul punto di vista offensivo.

ho sempre pensato che un ladro potesse applicare il bonus del furtivo solo a un attacco, in questo modo il pg (e il giocatore) deve sforzarsi di cercare di trovare continuamente il modo di portare i suoi avversari in "colti alla sprovvista", cercando così di sfruttare al massimo le potenzialità del ladro.

:eek: chiarimenti?

Link to comment
Share on other sites

mi chiedo, è possibile? e come funzionerebbe per l'effetto?

esempi:

- continenza "appena vengo ferito stacca l'incantesimo xyz".

- vision of omniscent eye (qui non son sicuro che si possa fare, essendo biscuola)

- sonorus hum

- fireshield, e fireshield mass

- ecc

ora la domanda è questa. un ombra di questi incantesimi, che agiscono non su nemici ma su se stessi o su alleati, richiede un TS per dubitare? e in quel caso ha effetto ridotto al -20/30% e percentuali affini a seconda dell'inc usato?

Stando a ciò che viene detto qui credo che gli incantesimi che influenzano solo l'incantatore (come contingenza e sonorus hum) funzionino al 100%, mentre incantesimi che influenzano altre creature (come fireshield) necessitino di un TS volontà e, nel caso venga superato, funzionino al 20/30%.

The shadow ogre mage has its full suite of spell-like abilities. Its damage-dealing ability, cone of cold, works normally against a disbeliever, except that the damage dealt is only 20% of normal. Its other abilities (darkness, invisibility, charm person, flight, and regeneration) aren't so easy to handle. I recommend that any ability that affects only the shadow creature work normally (in this case, invisibility , flight, and regeneration). Powers that can affect others or the creature's surroundings (darkness and charm person) have only a 20% chance to work when theshadow ogre mage uses them. Roll percentile dice, and on a roll of 81 or higher, the power in question has its full effect. Otherwise, it has no effects at all.

Qui si parla di capacità magiche lanciate da una creatura-ombra, ma credo che il concetto sia lo stesso.

e chi lo deve fare questo ts? se creo un'ombra di fireshield su me stesso è il nemico che mi attacca con il fuoco a dover fare il TS o io stesso? O.o

Il TS deve farlo il nemico che ti attacca.

oltretutto se sono io stesso posso sempre decidere di fallirlo volontariamente...

L'incantatore supera sempre automaticamente qualsiasi TS 'Volontà Dubita' degli incantesimi che lancia.

EDIT:

uno dei miei giocatori mi ha fatto notare che in nessun manuale(non ho potuto controllar approfonditamente) c'è menzione del fatto che l'attacco furtivo del ladro debba obbligatoriamente essere applicato solo a un attacco effettuato dal PG con il suddetto attacco speciale. (...)

Il furtivo si applica ad ogni attacco in cui si soddisfino in requisiti. Esempi:

- Se un ladro sta fiancheggiando, tutti i suoi attacchi del completo sono furtivi.

- Se attacca da invisibile, dopo il primo attacco torna visibile, quindi gli altri attacchi non saranno furtivi.

- Se attacca una creatura che non ha ancora agito, questa è considerata colta alla sprovvista per tutti gli attacchi del ladro.

Link to comment
Share on other sites

salve ragazzi, da quanto tempo non visito il forum O_O, ma torno per necessità.

volevo porvi una questione, perciò se foste così gentili da rispondermi/reindirizzarmi verso il topic corretto

uno dei miei giocatori mi ha fatto notare che in nessun manuale(non ho potuto controllar approfonditamente) c'è menzione del fatto che l'attacco furtivo del ladro debba obbligatoriamente essere applicato solo a un attacco effettuato dal PG con il suddetto attacco speciale.

:confused:

mi spiego meglio:

ho sempre interpretato(e giocato) che è possibile applicare il danno da attacco furtivo solo al primo TxC, nel caso si parli di un attacco di round completo, e non agli altri. tuttavia questa cosa non è segnata in nessun manuale, ma la abbiamo sempre data per scontata. in effetti è abbastanza logico pensare che, se a un avversario viene negato il bonus di destrezza, colto alla sprovvista, attaccato ai fianchi, a tutti gli attacchi che vadano a segno possa essere applicato il bonus del furtivo.

mettendo in luce questa cosa mi sovviene che un ladro aumenti di gran lunga il suo potenziale, scalzando di molto le altre classi sul punto di vista offensivo.

ho sempre pensato che un ladro potesse applicare il bonus del furtivo solo a un attacco, in questo modo il pg (e il giocatore) deve sforzarsi di cercare di trovare continuamente il modo di portare i suoi avversari in "colti alla sprovvista", cercando così di sfruttare al massimo le potenzialità del ladro.

:eek: chiarimenti?

I danni da attacco furtivo si applicano a tutti gli attacchi che rispettano i prerequisiti (nemico colto alla sprovvista, fiancheggiamento ecc.), quindi se ad esempio un ladro compie un attacco completo contro un nemico colto alla sprovvista, tutti i suoi attacchi sono furtivi.

Riguardo al potenziale offensivo, considera che il ladro non sempre può cogliere alla sprovvista o attaccare ai fianchi; a questa limitazione si aggiunge anche il fatto che molte creature, come melme, non-morti ed elementali, sono immuni agli attacchi furtivi; inoltre andando avanti con i livelli iniziano a comparire armature della fortificazione, che complicano ancora di più le cose al caro ladruncolo.

Link to comment
Share on other sites

Riguardo al potenziale offensivo, considera che il ladro non sempre può cogliere alla sprovvista o attaccare ai fianchi; a questa limitazione si aggiunge anche il fatto che molte creature, come melme, non-morti ed elementali, sono immuni agli attacchi furtivi

è ovvio che non mi riferivo a quelle situazioni dove non è possibile applicare il furtivo

I danni da attacco furtivo si applicano a tutti gli attacchi che rispettano i prerequisiti (nemico colto alla sprovvista, fiancheggiamento ecc.), quindi se ad esempio un ladro compie un attacco completo contro un nemico colto alla sprovvista, tutti i suoi attacchi sono furtivi.

quindi tutti gli attacchi effettuati ai fianchi sarebbero furtivi giusto?

Link to comment
Share on other sites

è ovvio che non mi riferivo a quelle situazioni dove non è possibile applicare il furtivo

Lo so :-), volevo solo farti notare che in realtà i danni esagerati del ladro non sono sbilanciati, in quanto hanno un sacco di limitazioni.

quindi tutti gli attacchi effettuati ai fianchi sarebbero furtivi giusto?

Esattamente.

Link to comment
Share on other sites

Stando a ciò che viene detto qui credo che gli incantesimi che influenzano solo l'incantatore (come contingenza e sonorus hum) funzionino al 100%, mentre incantesimi che influenzano altre creature (come fireshield) necessitino di un TS volontà e, nel caso venga superato, funzionino al 20/30%.

questa è chiarificatrice al massimo :P

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Se intendi tipo con metamagia divina, sì che io sappia.

Mi stavo dilettando in un'ottimizzazione teorica (così per passatempo XD ) di un teurgo mistico e pensavo al talento Eldritch Corruption assieme ad un talento di cui non ricordo il nome (voi lo ricordate?) che consente di avere come gradi massimi 5+livello (invece che 3) come entrata ultra-rapida del tipo 1mago/1chierico/teurgo.

I dubbi però sono tanti:

- Eldritch Corruption può funzionare per soddisfare il requisito incantesimi del teurgo?

- è possibile avere depravazione moderata al 1° livello?

- l'altro talento l'ho trovato citato on-line, non ricordo dove e non ricordo più il nome... esisterà davvero?

Link to comment
Share on other sites

l'altro talento mi da tanto l'impressione di essere dndwiki's made

(anche perchè altrimenti sarebbe citato nei modi per avere le entrate rapide)

Per il talento in questione direi che funziona per soddisfare i prerequisiti, dato che mi sembra simile a Earth Spell come meccanismo ;)

Per la depravazione...non saprei dirti, credo stia molto al tuo DM

Link to comment
Share on other sites

Se io inizio una classe di mostro, posso interroperla per prendere livelli in una CdP?

Chiedo perchè dice che non puoi multiclassare, e multiclassare io l'ho sempre usato in termini delle sole classi base, non di quelle di prestigio.

Per dire, un pg Barbaro/Berserker furioso non è multiclasse (infatti non incorre in penalità all'esperienza). Ovviamente è come ho sempre interpretato io il termine.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

  • Similar Content

    • By Lyt
      Mi sono accorto oggi che Metamorfosi pura, può essere permanente (si, non mi ero mai soffermato su quel dettaglio) il che mi ha fatto interessare al incantesimo. Ma mi sono sorti un paio di dubbi
      Se io mi trasformo in un mostro, non dovrei essere in grado di usare la magia, giusto? Ma se io mi trasformo in un mostro, capace di usare la magia (per esempio il Diavolo della Fossa), che capacità ho? Quelle del mostro o le mie da mago?
      E se mi trasformo in un Drago d’Ottone Antico, che a sua volta si può trasformare in un mago (per esempio nella mia forma originale o in quella di un altro mago) poso usare i miei incantesimi originali, ma non i privilegi di classe, giusto?
       
      E se invece trasformo un oggetto in una creatura, tipo un armadio in un Orrore Corazzato, la descrizione di quest'ultimo afferma che "Questo costrutto è dotato di intelligenza e di capacità logiche ed è in grado di modificare le sue tattiche. Dimostra inoltre una fedeltà assoluta nei confronti del suo creatore che perdura anche dopo la dipartita di quest'ultimo" mentre l'incantesimo dice "Se l'incantesimo diventa permanente, l'incantatore non controlla più la creatura, che potrebbe rimanere amichevole o meno nei suoi confronti, in base a come è stata trattata". Quindi dovrebbe teoricamente essere al mio servizio?
       
      Penso sia tutto, in pratica ho un paio di dubbi su questo incantesimo, che però sembra molto interessante
    • By Aranar
      Nel manuale della Sword Coast l'incantesimo Booming Blade ha componenti verbali e materiali, ma a quanto leggo su Tasha le componenti diventano somatiche e materiali. Non possedendo quest'ultimo manuale mi sapete dire se l'incantesimo è stato modificato, come e perché?
      grazie!
    • By Marty McFly
      Ciao a tutti,
      ho provato a cercare qui nel forum ma, salvo errore, non ho trovato un argomento simile.
      Probabilmente, causa retaggio della 3.5, mi sono convinto che anche in questa edizione sia possibile identificare un incantesimo quando viene lanciato da un avversario/compagno. In nessun manuale però riesco a trovare un riferimento regolistico.
      Significa che questa eventualità in 5e non è prevista o sono io che non individuo nulla sui manuali ed invece questa regola esiste?
      Grazie a chi risponderà.
    • By MarcoV86
      Ciao a tutti, scusate la domanda ignorante, ma un bastone magico come quello del gelo può essere utilizzato anche come focus arcano da uno stregone per i suoi incantesimi? 
    • By Bellerofonte
      Buongiorno cari, 
      un mio giocatore al tavolo vorrebbe stampare una lista più o meno completa degli incantesimi da chierico per quinta edizione senza dover fare troppo lavoro a mano.
      Non mastica l'inglese troppo bene, quindi la cerca in italiano.
      Potete aiutarmi? 
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.