Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Opzioni Draconiche

La WotC ha rilasciato gli Arcani Rivelati di Aprile 2021, nel quale possiamo trovare vario materiale di gioco legato ai draghi.

Read more...
By Ahrua

Progettazione di uno Scenario Basato sui Nodi - Parte 9: Tipi di Nodi

In questo ultimo articolo della serie di articoli base sull'uso dei nodi per la creazione di scenari, The Alexandrian approfondisce la natura dei nodi.

Read more...

Paths Peculiar - Per favore Arthur Cobblesworth, vai a dormire

Uno One Page Dungeon di Niklas Wistedt incentrato su dei rumori molesti in un cimitero

Read more...

Recensione: Tasha's Cauldron of Everything

Con colpevole ritardo pubblichiamo la recensione del penultimo manuale uscito per D&D 5E: Tasha's Cauldron of Everything.

Read more...

Quando un lupo non è un lupo? - Parte 2

Oggi Goblin Punch vi parlerà di una possibile e viscida variante per i vampiri per le vostre avventure.

Read more...

Recommended Posts

Salve a tutti :) sono nuovo del forum e alle prime armi con D&D ma ho un dubbio che volevo chiedervi.. Un DM per assegnare i PE deve contare quali parametri? Non solo i mostri che vengono uccisi ma anche i comportamenti che vengono tenuti dai vari personaggi e dalle descrizioni che danno giusto? Ma se (come è accaduto a me medesimo -.-) durante una sessione sono riuscito a fare fuori 5 mostri (di cui uno da solo) dentro un dungeons dove non c'erano molte azioni rilevanti da fare, mi sono stati assegnati solo 55 punti.. con la spiegazione che ho fatto cavolate.. secondo me non è giusto alla fine è anche un modo x divertirsi e anche x essere seri ho un nano che cerco di fare tank me le prendo e le do, ok che il DM deve scegliere e decide lui però a volte ci vuole un po esattezza.. giocare x due ore avendo fatto la mia parte per 55 PE secondo me facevo a meno a perdere tempo -.-

Link to post
Share on other sites

  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il master solitamente o rispetta la tabella di pagina 38 del manuale del master.Poi ci sono punti esperienza extra magari per azioni lodevoli.Cosi come magari diminuirli.In ogni caso se hai fatto fuori due coboldi a terra è una cosa,se hai sconfitto un drago un'altra.In ogni caso il master comanda,quindi più che con noi dovresti parlarne con lui :)

Link to post
Share on other sites

Per i parametri di assegnazione dei PE dovresti chiedere al master stesso, visto che ognuno usa un metodo diverso. C'è chi segue la tabella, chi segna semplicemente delle "tacche" e dopo un tot fa avanzare di livello e chi se ne frega direttamente, facendo salire in momenti precisi dell'avventura o dopo un po' di sessioni.

In questo caso specifico, in che senso "hai fatto cavolate"? Di solito si assegnano delle penalità ai PE solo per eventi ben precisi, magari potresti aver fatto qualcosa di veramente stupido senza essertene reso conto. ;)

Link to post
Share on other sites

Io quando facevo da Master valutavo molto:

-Il saper mantenere il ruolo del personaggio all'interno del gruppo , tutti hanno un ruolo.

-Recitazione (un esempio è saper appliccare i propri punteggi di caratteristica , uno che ha -1 in carisma non può essere un simpaticone...)

-Idee geniali per risolvere la situazione

-Combattimenti (non valutavo solamente quanti nemici uccisi ma tutta la strategia usata in combattimento , se uno è stato molto incisivo durante il combattimento muovendosi e piazzandosi nei posti giusti per aiutare i compagni o limitare i nemici , prendeva dei PE extra.)

Link to post
Share on other sites

si beh x carità alla fine si trattava di 4 banditi e un ragno ma rispetto al ladro del nostro party che non è riuscito a colpire nessuno ed è solo riuscito ad uccidere 2 guardie in furtiva mentre dormivano e gli ha dato 150 -.- chiedevo solo i vostri parametri di assegnazione :)

io, proprio per evitare questi discorsi, usavo tenermi nascosto su un foglio excel i punti exp dei vari pg... niente beghe "io ho preso meno, lui non ha fatto nulla, ahah io ho più exp" e cose simili... ricorda solo: questa volta magari ne hai preso un terzo rispetto ad un altro, la prossima magari ne prendi il quadruplo. il master ha dalla sua che può vedere l'intero 'disegno degli avvenimenti'...

Link to post
Share on other sites

ok va bene afferrato il concetto :) e un altra cosa.. per quanto riguarda un mago o un druido, le magie che ha salendo di livello (non quelle che può lanciare al giorno) può scegliere una qualunque della lista oppure ha un limite? cioè un mago di livello 5 ha tutte le magie di livello 0, di livello 1 e via dicendo durante un combattimento può sceglierne una qualsiasi?

Link to post
Share on other sites

ehm.. non per fare il saccente, ma leggere il Manuale del Giocatore?

Comunque un mago conosce le magie che ha scritto sul suo libro degli incantesimi e può lanciare quelle che ha preparato per la giornata; un druido conosce tutte le magie della sua lista ma può lanciare solo quelle che ha preparato per quella giornata

ps. Comunque io come Master non assegno esperienza, i personaggi salgono di livello alla fine di ogni "arco narrativo"

Link to post
Share on other sites

Nel mio gruppo si fa il master a turno, ma il sistema di px è uguale: si sale tutti insieme quando lo dice il DM. Questo un po' perché non abbiamo voglia di controllare le tabelle, e soprattutto per evitare cose come queste.

Perché lui ha preso più px di me?, ammazzo tizio e caio perché sono px! e così via, (a parte che chi fa il ragionamento "sono px solo se lo uccidi" lo gambizzerei sommariamente, altro che giocare) e in questo modo si premia forse meno il PG, ma di più il gruppo.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By MinerBolling
      Sono un giocatore e DM esperto di Dungeons and Dragons 3.5. Cerco una compagnia di giocatori che vogliano partecipare ad una avventura. Sono ben accetti sia i novizi sia giocatori esperti della 3.5, quindi non vi preoccupate anche se venite dalla 5 edizione giocando con me vi insegnerò la magia della 3.5 XD.
      Scrivetemi se avete domande o se volete precisazioni sul tipo di campagna.
       
    • By Dardan
      Appeso alla porta davanti a voi si trova un pezzo di pergamena , scritto in caratteri che riuscite a comprendere vi è un messaggio...

      Vi ho uccisi e riportati alla non vita per mio diletto , ho rubato i vostri ricordi e tutto quanto avevate di più caro.
      La fame e la sete vi renderanno ogni giorno un tormento se non le soddisferete  , così quando banchetterete con carne e sangue degli innocenti pensate a me.

      Io sono G , cercatemi se volete oppure perdetevi nell'oblio a voi la scelta.
       
      Sarei intenzionato a masterizzare un avventura avente come protagonisti dei non morti , utilizzando regole e non morti del manuale Liber Mortis ( a scelta fra Ghoul/Ghast , Progenie Vampirica e Wight) partendo dal primo livello.
      I personaggi si risveglieranno come non morti non ricordando nulla della loro vita passata ( ma sapranno come si chiamano le cose che si trovano intorno ma non sapranno il perché) ma ricordando l'uno il nome dell'altro ma non ricordando il proprio e solo quando il nome sarà detto nel loro cervello in putrefazione balenerà un ricordo " Ah si sono io" ( in pratica in un ordine casuale sarà un giocatore a scegliere il nome del pg di un altro giocatore).

      Ovviamente i personaggi saranno cattivi e schiavi dei loro istinti almeno per la prima parte dell'avventura poi la situazione piano piano inizierà il a cambiare ( se i giocatori lo vorranno)






       
    • By Dardan
      Salve , causa l'indisponobilità di uno dei miei giocatori , sono alla ricerca di un sostituto per l'avventura (Hell's Paradise-L'isola) , il sostituto potrà giocare col personaggio già esistente (Marcyl il Rosso) o crearne uno che sia dello stesso tipo , cioè un combattente da mischia ,  non sono ammesse classi usufruitrici di magia arcana o divina e nemmeno psionici .

      Del personaggio potrà essere cambiato tutto tranne razza (umano) e il nome (Marcyl).

      È un avventura di pura violenza e orrore incentrata principalmente sul combattimento e sopravvivenza in egual misura.

      Il sistema di gioco e D&d 3.5 
      Livello : 13
      Point buy : 32
      Ricchezza : 110000 mo
      Oggetti magici al massimo due che saranno vagliati da me vista l'ambientazione  perciò voi proponente e poi ne discutiamo.
      Manuali : Tutti quelli ufficiali anche quelli delle varie ambientazioni .
      Classi :  Solo quelle marziali e solo quelle che non lanciano incantesimi , per casi particolari possiamo discuterne.
      Pregi /Difetti : Nessuno

      Anche se l'avventura inizia su un isola a prescindere dalle azioni dei giocatori potrebbe spostarsi altrove ,  ecco qualche informazione sull'ambientazione

      @ L'impero
       
    • By ciucc3llone
      Si gioca tramite Discord o Meet.
      L'avventura è scritta da me e tratta i livelli infimi. Si risolverà in circa quattro sessioni. Basata molto sul ruolo e poco sul combattimento.
    • By loki_x
      la 5° edizione non ho avuto modo di vederla visti i problemi seri che ho avuto ma in futuro mi organizzero.
      il vecchio gruppo che avevo tra cambi di città, mogli, figli, catastrofi planetarie ecc non si riunisce più da circa 3 anni o poco meno.
      sto cercando di unirmi a un gruppo come giocatore, o per D&D terza edizione (3.5) se in roma si puo valutare dal vivo, altrimenti con fantasyground o simili cosi da avere schede (fantasyground si puo modificare abbastanza facilmente e tradurre anche in italiano) le mappe e tutto cio che serve senza rischiare di perdersi.
      fanatsyground o simili per la gestione schede e mappe, e per parlare si puo usare quello che volete, teamspeak, discord ecc

      valuto tutti i tipi di gruppi dallo useless player ( tipo che il ladro al 20° ha 10 a scassinare e disattivare trappole) al powerplayer serio (un guerriero che al 15° fa da 15 a 20 danni a spadata non è power player è normale)

      per me sono importanti due cose:
      1° divertirsi e passare qualche ora staccando la spina dai problemi seri.
      2° avere un gruppo coeso indipendentemente da razze, classi e allineamenti (nel limite della logica e del buon senso che dovrebbe evitare un paldino LB in gruppo con un barbaro CM che massacra tutto e tutti solo perchè è divertente) si gioca per vincere le sfide e i nemici di turno non per ammazzarci tra di noi per far vedere chi è piu fico.

      poi ovviamente parlare con giocatori e master cosi da potermi fare un pg che puo essere utile al gruppo nel limite di cio che posso giocare decentemente e per capire com'è orientato il gruppo tra storia e combattimenti. e che tipo di pg manca.

      grazie a tutti e vi auguro buona partita !  
       
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.