Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Immagini di Anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft #3

Viaggiamo tra i vari Domini del Terrore di Ravenloft con queste nuove immagini in anteprima.

Read more...

Recommended Posts


  • Replies 412
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

In realtà dovrebbero essere al 29° volumetto, più naturalmente i capitoli ancora non raccolti in volumetto...

Sarà masochismo ho deciso di continuare a leggerlo per vedere quanto in basso può arrivare! L'ultimo capitolo è di una fuffanza assurda senza contare che oltre a Dragonball sta scopiazzando pure Narut

Posted Images

  • 4 weeks later...

Sapete, credo proprio che non seguirò più bleach.

Vada la saga dell'hueco mundo, passi aizen, ma ora tite mi ha davvero stufato.

O meglio, non mi trasmette più ALCUNA emozione leggerlo.

Non so, sono solo io o è capitato pure a qualcun altro di voi?

Link to post
Share on other sites

Sapete, credo proprio che non seguirò più bleach.

Vada la saga dell'hueco mundo, passi aizen, ma ora tite mi ha davvero stufato.

O meglio, non mi trasmette più ALCUNA emozione leggerlo.

Non so, sono solo io o è capitato pure a qualcun altro di voi?

A me ha cominciato a rompere sonoramente le balle subito dopo che Aizen ha lasciato la soul society, adesso lo leggo solo perche` lo compro in tedesco.
Link to post
Share on other sites

A me ha cominciato a rompere sonoramente le balle subito dopo che Aizen ha lasciato la soul society, adesso lo leggo solo perche` lo compro in tedesco.

Perché, contiene testi questo manga?

Pensavo che fosse composto solo di sfondi bianchi e pagine in cui non succede nulla.

/troll OFF

Sinceramente ormai lo leggo solo perché voglio vedere se Kubo si riprende oppure no. Mi piaceva come autore. Non capisco come sia potuto cadere così in basso. Purtroppo sembra una causa persa. E' un po' come quando apri il frigo, sapendo che tanto non c'è niente dentro.

Link to post
Share on other sites

Che novità... è dalla fine della saga dell'hueco mundo (almeno) che si era capito. Il ritmo del manga è stato paurosamente rallentato, con tutti gli espedienti possibili: lunghissimi combattimenti tra personaggi completamente secondari che non importano niente a nessuno, colpi di scena che sanno solo di allunga-brodo, flashback inutili di personaggi inutili, il tutto ovviamente raccontato con vignette gigantesche quanto spoglie di dettagli. E' chiaro che Tite Kubo ormai abbia letteralmente buttato nel cesso il suo manga per tirarlo avanti il più possibile e far soldi, e gli ultimi capitoli, successivi alla sconfitta di Aizen sono sicuramente l'apice di tutto questo.

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Questa saga si sta sviluppando decentemente. La struttura è quella consolidata e collaudata tipica del genere shonen: introduzione di una nuova situazione, cammino dell'eroe verso uno sviluppo che gli darà i mezzi per affrontare una minaccia, probabile anche il colpo di scena a metà saga con ribaltamento delle certezze. Non stiamo parlando di un capolavoro, ma questa volta mi sembra che Kubo stia mettendo su qualcosa di solido. Gradevole anche il cast di nuovi personaggi.

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

Io invece mi chiedo...

Spoiler:  
... che fine abbia fatto fare a tutti i personaggi di Karakura.

Com'è possibile che ad ogni saga vengano introdotte nuove tipologie di creature senza che le altre preesistenti ne fossero a conoscenza?

Anche stavolta solo Urahara tirerà fuori scuse assurde e dirà di conoscerli bene (sempre che non li abbia creati lui)?

Dove sono finiti i Vizard? Ancora al molo a giocare? :think:

Perché non aiutano più Ichigo o proteggono il suo team, visto che hanno ancora i loro poteri?

Link to post
Share on other sites

Mah .. questa nuova saga a me sembra un po' troppo lenta a carburare. Negli ultimi capitoletti sta finalmente cominciando a succedere qualcosa, ma ce l'hanno fatta sudare st'attesa! Speriamo almeno che da adesso in poi la storia si faccia più interessante.

Sorvolando sui disegni scadenti, trovo abbastanza ridicola la spiegazione data ai poteri degli appartenenti alla nuova "razza" (e mi fermo qui per evitare spoiler).

@D&D_Seller: non mi stupirei nemmeno se ad un certo punto andassero tutti assieme a fare una bella scampagnata nel tanto osannato Inferno! E vorrei aggiungere: .. ma tutti gli Arrancar rimasti nell'Hueco Mundo? E che fine ha fatto Nel?

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Io leggo solo l'edizione cartacea, la battaglia contro Aizen è arrivata da un livello quasi indecente!!!

Chi precedentemente aveva fatto dei paragoni con Dragonball ci ha preso in pieno:

ci mancava pure

Spoiler:  
l'incrocio tra uno shinigami ed un essere umano (ricorda vagamente i figli di Goku e Vegeta, super-sayan dalla nascita)
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Maxwell Monster
      qualche consiglio ?
      mi interessano in cartaceo italiano , e che ci siano Mostri .
      ho già :
      Berserk
      Nausicaà della Valle del Vento
      Dragon Quest Dai La Grande Avventura
      Dragon Quest L ' Emblema Di Roto
      Beet The Vandel Buster
       
      scarto :
      Magi The Labyrinth of Magic (ambientazione e temi non di mio gusto)
      Basilisk (design non di mio gusto)
      GATE (non mi attira il mischione) 
       
      Goblin Slayer potrebbe dare .
    • By SNESferatu
      Dungeon Food (aka Dungeon Meshi) è un fumetto giapponese che cerca di risolvere l'annosa questione: ma cosa cavolo mangiano gli avventurieri in un enorme megadungeon di tremila piani? La risposta è facile: i mostri. Dopo aver subito una tragica disfatta contro un drago rosso, il gruppo di avventurieri (guerriero umano, ladro halflingfoot, maga elfa e... cuoco nano?) decide di cercare di salvare la loro compagna chierico dalla digestione del drago in una terribile lotta contro l'orologio (si sa, i draghi sono creature con metabolismo lento e ci vuole del tempo affinché digeriscano una creatura) avendo a disposizione scarso equipaggiamento e per provviste... be', ciò che offre generosamente il dungeon.

      Qualcuno di voi lo sta leggendo? Io lo adoro. Prende gli stereotipi del gdr fantasy, li stravolge e li decostruisce. Perché esistono i dungeon? Come funziona uno slime? Da dove diavolo spuntano tutti quei soldi nelle casse del tesoro? In che situazione si può resuscitare un corpo? Quale tra un merfolk e una sirena si può mangiare rimanendo all'interno dei confini dell'eticamente corretto? L'inizio potrebbe risultare un po' lento ed episodico, ma consiglio di non demordere.
      Tra parentesi, il party è facilmente traducibile in qualsiasi edizione di D&D vogliate (anche se lo trovo particolarmente adatto alla quinta). Laius per esempio è uno strano guerriero con Saggezza come dump stat e una intelligenza particolarmente alta, con competenza in Natura (essendo fanatico dei mostri, della loro cucina e di tutto quello che gli gira intorno). Ci vorrebbe davvero pochissimo per tradurre l'intera avventura in termini D&Deschi.

      Siamo un po' tutti Marcille.
    • By Rock_77
      Qualcuno ha preso questo manga? Mi è stato detto che è praticamente la contunazione di Naruto e tratta delle avventure del figlio di Naruto ... qualche recensione?
    • By Alaspada
      Chi lo legge oltre a me? Penso che unisca la tamarragine unica della 3d-gear con la veridicità dei personaggi e una storia appassionante. Mi spiego:
      se il mondo fosse nella stessa situazione del manga saremmo più o meno nella stessa situazione e i personaggi (come nel fumetto) non avranno capacità straordinare, escludendo pochi casi speciali (1 o 2 come nel manga più gli esperimenti Titan shifters). La paura stessa anche è rappresentata benissimo. Passo ora allo spoiler poichè rivelerei parte della trama per dare ulteriori complimenti al manga:
      Spoiler:   La scimmia gigante che sa parlare e, a detta dei titan shifters, creatore dei titani ed unica soluzione per tornare a casa. Trovo interessante il fatto che nei titani sia stata invertità l'evoluzione, con quelli dall'aspetto selvaggio intelligenti e quelli dall'aspetto umano stupidi (escludendo i devianti). L'enegmicità sotto certi aspetti del manga che lo rende ancora più interessante. Passo adesso ad alcune teorie che ho formulato, sempre sotto spoiler:
      Spoiler:   Alcune paiono ovvie e me le sono fatte in poco, ma possono essere sbagliate se ho tralasciato qualche dettaglio: -chiaro come il sole, almeno per me, che i titani sono tutti ex-umani. In particolare ho pensato che molti non siano riusciti a controllare il proprio titano e abbiano ceduto alla pazzia. Un esempio a riprova è la madre di Connie e la ragazza "scout" con quel titano che aveva parlato in un attimo di lucidità.
      - La cura a quella epidemia del padre di Eren ha causato come effetto collaterale (voluto o meno non è dato saperlo) il diventare titani delle persone. Questa non è molto sicura come teoria però, visto che lo stesso Eren non si trasforma prima di essere mangiato.
      - I titani nelle mura: forse l'umanità era in grado di controllare i titani almeno inizialmente e quindi quest'ultimi, quando si sono creati i primi casi di "disobbedienza", hanno creato tali mura con quelli rimasti
      -Penso che esista una comunità di altri umani nel "mondo esterno" e alcune illustre menti siano scappate li per proteggersi dal futuro tentativo di distruzione dei titani. Questo sarà una sorta di "giardino dell'eden" dove i titani non possono entrare, o che comunque è simile alle altre mura
      -Per me alcuni personaggi devono ancora rivelarsi di essere titani tra le fila degli scout. In particolare ho dubbi soprattutto su Mikasa (presentimento ovviamente, non ne ho prove)
      Dite pure la vostra
    • By MattoMatteo
      Ho scoperto questo anime tramite una nota sul sito TVTropes (in realtà stavo cercando altro, ma il titolo mi aveva incuriosito, e quindi sono andato a controllare), e ho deciso di vedere se c'era qualcosa su Youtube; ho trovato sia la versione doppiata che quella sottotitolata (parte http://www.youtube.com/watch?v=kbiXW9KQ05s, http://www.youtube.com/watch?v=YUQeZz9SuOc, e
      ), ma solo in inglese.
      Trama:
      In una Terra parallela, verso la fine del 19° secolo viene scoperta la magia, che viene usata in vari campi (medicina, coltivazioni, costruzioni, guerra); il problema è che, se una persona usa troppa magia, finisce per trasformarsi in un "demone" (più che hai classici diavoli, però, pensate piuttosto ai mostri di Resident Evil... al cubo!).
      Per ovviare al problema, sono state inventate delle speciali "armature", chiamate "Mold" o "Strait Jacket", che prevengono la trasformazione assorbendo l'energia in eccesso... a meno che non funzionino male, per scarsa manutenzione o sabotaggio. Quando un demone si scatena, entrano in azione dei reparti speciali, armati anch'essi di Mold; quindi questi soldati rischiano costantemente di diventare loro stessi i mostri che cacciano.
      Negli ultimi tempi i demoni tendono a comparire più spesso del solito, soprattutto a causa dell'azione di un gruppo terroristico, ma ormai la magia è entrata a far parte così tanto della vita moderna, che la civiltà non può più farne a meno.
      L'anime dura meno di 80 minuti, ma sono 80 minuti ben spesi; la grafica è ottima, le animazioni sono fluide, la CG è appena presente (solo per alcuni effetti speciali), le musiche sono buone.
      L'ambientazione, poi, è semplicemente ottima, e si presta non poco ad essere sfruttata, in tutto o in parte, per i giochi di ruolo.
      In sostanza ne consiglio la visione a tutti.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.