Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Incantare sulla difensiva


Krom
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti

un altro dubbio riguardante la possibilità di lanciare un incantesimo sulla difensiva..ditemi se ho capito bene: quando un incantatore è in mischia con un nemico che lo sta attaccando, e vuole comunque lanciare un incantesimo, può compiere questa azione standosene sulla difensiva. Secondo il manuale del giocatore ciò implica che qualora il PG riccorresse a questa opportunità, dovrebbe far solo una prova di concentrazione. Un successo garantirebbe il lancio della magia, un fallimento la perdita..e niente attacchi di opportunità? cioè, se un PG mi dicesse quindi di lanciare un incantesimo non specificandomi sulla difensiva, io dovrei attaccarlo (avendo un attacco di opportunità) e il PG dovrebbe, oltre a subire i danni, fare una prova di concentrazione (CD 10+danni ricevuti) per non perdere la magia..giusto? sè è così incantare sulla difensiva è un vantaggio non da poco..

Grazie a tutti

Ciao

Krom

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 16
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

esatto, la CD per incantare sulla difensiva è 15+livello dell'incantesimo lanciato.

Ai livelli bassi non è facile lanciare sulla difensiva, però più avanti diventa indispensabile per ogni incantatore;-)

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti

un altro dubbio riguardante la possibilità di lanciare un incantesimo sulla difensiva..ditemi se ho capito bene: quando un incantatore è in mischia con un nemico che lo sta attaccando, e vuole comunque lanciare un incantesimo, può compiere questa azione standosene sulla difensiva. Secondo il manuale del giocatore ciò implica che qualora il PG riccorresse a questa opportunità, dovrebbe far solo una prova di concentrazione. Un successo garantirebbe il lancio della magia, un fallimento la perdita..e niente attacchi di opportunità? cioè, se un PG mi dicesse quindi di lanciare un incantesimo non specificandomi sulla difensiva, io dovrei attaccarlo (avendo un attacco di opportunità) e il PG dovrebbe, oltre a subire i danni, fare una prova di concentrazione (CD 10+danni ricevuti) per non perdere la magia..giusto? sè è così incantare sulla difensiva è un vantaggio non da poco..

Grazie a tutti

Ciao

Krom

Tutto esatto

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti

un altro dubbio riguardante la possibilità di lanciare un incantesimo sulla difensiva..ditemi se ho capito bene: quando un incantatore è in mischia con un nemico che lo sta attaccando, e vuole comunque lanciare un incantesimo, può compiere questa azione standosene sulla difensiva.

Non è esatto.

Se il nemico del giocatore lo sta attaccando significa che è il turno del nemico e quindi il tuo giocatore si becca l'attacco e basta.

Se invece il giocatore, AL SUO TURNO, vuole lanciare un incantesimo dulla difensiva perchè minacciato (che è cosa diversa dall'essere attaccato) deve dichiararlo anticipatamente.

Se non viene dichiarato il lancio sulla difensiva si becca un AdO e, se l'attacco va a segno, deve superare una prova di Concentrazione CD 10 + danni subiti + livello dell'incantesimo che si stava tentando di lanciare altrimenti si perde l'incantesimo (oltre a subire i danni, cosa non da poco, specialmente per gli incantatori arcani che di solito hanno pochi PF).

Se viene dichiarato il lancio sulla difensiva si deve passare una prova di Concentrazione CD 15 + il livello dell'incantesimo, altrimenti si perde l'incantesimo.

Se invece questa prova va a segno si può tranquillamente lanciare l'incantesimo senza prendersi nessun attacco nè AdO.

:cool:

:cool:

:cool:

:cool:

:cool:

Ok ora che ho fatto la pigna mi sento più tranquillo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

Beh, molti mie compagni non prendono questo talento in quanto, quando devono lanciare un inc e sono nel contempo minacciati, basta fare un passo di 1.5 mt, uscire quindi dall'aria miniacciata, e castare con soddisfazione :cool:

certo che se l'avversario ha un arma a portata, il discorso è differente ... :banghead:

ciao.

Link to comment
Share on other sites

Beh, molti mie compagni non prendono questo talento in quanto, quando devono lanciare un inc e sono nel contempo minacciati, basta fare un passo di 1.5 mt, uscire quindi dall'aria miniacciata, e castare con soddisfazione :cool:

certo che se l'avversario ha un arma a portata, il discorso è differente ... :banghead:

o ha portata naturale maggiore di 1.5m (e ce ne sono tanti)
Link to comment
Share on other sites

Beh, molti mie compagni non prendono questo talento in quanto, quando devono lanciare un inc e sono nel contempo minacciati, basta fare un passo di 1.5 mt, uscire quindi dall'aria miniacciata, e castare con soddisfazione :cool:

certo che se l'avversario ha un arma a portata, il discorso è differente ... :banghead:

ciao.

Oppure se devi fare un incantesimo che poi implichi toccare l'avversario...

Link to comment
Share on other sites

Ovvero? :confused:
non vorrei finire ot, ma se tu lanci (ad esempio) infliggi ferite a 20piedi dall'avversario, ti muovi per toccarlo e lui ti colpisce con un attacco d'opportunita` non devi fare il tiro concentrazione, perche` infliggi ferite non richiede concentrazione per essere mantenuto (e l'hai gia` lanciato): noi abbiamo fatto il contrario per un bel po' di tempo.
Link to comment
Share on other sites

solo se l'incantesimo richiede concentrazione (e sono pochi): questo e` un errore che abbiamo fatto per molto tempo.

Io intendevo che se devi fare un incantesimo che implica toccare, è sciocco perdere un round perchè ti allontani di 5 piedi se sei già a contatto.

Sempre che non ci sia reach eccetera.

EDIT_Post_MSG_Samirah: :-*

Link to comment
Share on other sites

@Toori: scusa se ti correggo, ma non serve un talento per incantare sulla difensiva, lo possono fare tranquillamente tutti gli inacantatori, il talento rimane cmq inutile, in quanto una prova di concentrazione CD15+livello dell'incantesimo è molto facile da superare e ai primi livelli un mago non va vicino ai nemici e cerca in tutti i modi di allontanarsi, se poi capita di essere troppo vicini al nemico io preferisco scappare che rimanere(bassa CA, pochi PF...).

Per il resto quoto quello che han detto gli altri. Ciaooz

Link to comment
Share on other sites

Ah sì, certo. Io credo però che si riferisse al fatto che, se fai un passo di 1,5 m per non subire l'attacco di opportunità, poi non puoi riavvicinarti nello stesso round per toccare l'avversario.

...ehm... no sami... quando lanci un incantesimo a contatto (come infliggi ferite), puoi lanciare l'incantesimo stando a 6m di distanza, muoverti, e poi effettuare l'attacco di contatto senza prendere l'attacco opportunità dal tuo avversario (a meno che questi non possegga una portata maggiore di 1,5m... in tala caso ti prendi la botta, ma non rischi di perdere l'incantesimo)

Link to comment
Share on other sites

...ehm... no sami... quando lanci un incantesimo a contatto (come infliggi ferite), puoi lanciare l'incantesimo stando a 6m di distanza, muoverti, e poi effettuare l'attacco di contatto senza prendere l'attacco opportunità dal tuo avversario (a meno che questi non possegga una portata maggiore di 1,5m... in tala caso ti prendi la botta, ma non rischi di perdere l'incantesimo)

Codan, scusa, hai letto con attenzione quello che ho scritto?

Link to comment
Share on other sites

@Toori: scusa se ti correggo, ma non serve un talento per incantare sulla difensiva, lo possono fare tranquillamente tutti gli inacantatori, il talento rimane cmq inutile, in quanto una prova di concentrazione CD15+livello dell'incantesimo è molto facile da superare e ai primi livelli un mago non va vicino ai nemici e cerca in tutti i modi di allontanarsi, se poi capita di essere troppo vicini al nemico io preferisco scappare che rimanere(bassa CA, pochi PF...).

Per il resto quoto quello che han detto gli altri. Ciaooz

Tieni presente, però, che castare sulla difensiva ti serve anche per quegli incantesimi che richiedono di mantenere la concentrazione, se ricevi una legnata nel frattempo... in quel caso si rischia di salire molto al di sopra di 15+epsilon...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.