Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: "Le Quattro Fasi della Magia - Parte 2"

Eccoci con la seconda parte dell'approfondimento sulla magia di Lew Pulshiper e i suoi risvolti nel mondo di gioco. Voi come gestite i vari approcci alla magia da parte di chi popola i vostri mondi?

Read more...

Curon: Cosa Nascondi sotto la Superficie?

Vi presento i miei pareri a caldo sulla quarta Serie TV completamente italiana targata Netflix, ambientata nei suggestivi paesaggi del Trentino Alto Adige: Curon.

Read more...

Guida al Druido


Nathaniel Joseph Claw
 Share

Recommended Posts

Ehm... ragazzi, avete un problema con il Druido e il Paladino. So che sono banale, ma non esiste variante di nessuno dei due che abbia in comune un solo allineamento con l'altro.

Pe ril resto bella guida, ti do punti quando finisco il post.

Anche se ammetto che a primo acchito mi sono sbalordito dell'esistenza della sezione "multiclassare" nella guida del Druido (LOL), avrei un paio di aggiunte.

Swordsage: come monaco, ma ha le manovre e ha il bonus alla CA anche con armature leggere. Meglio del monaco, sicuramente.

Leone di Talisid (Libro delle Imprese Eroiche): ok non è il Pastore Planare, devi essere eroico e devi buttare un talento (gli altri non sono nemmeno dei gran requisiti), però anche lui non perde nè incantesimi, nè compagno animale, nè forma selvatica. Ritarda solo le forme colossali ed in cambio ottieni assaltare al 5° livello. Non dico che è fortissimo ma è un'opzione considerabile che non lo indebolisce.

Link to comment
Share on other sites


Bellissima guida. Veramente ben fatta.

Unico appunto: io sapevo che un Druido che si trasforma in Elementale mantiene il suo tipo:

At 16th level, a druid becomes able to use wild shape to change into a Small, Medium, or Large elemental (air, earth, fire, or water) once per day. These elemental forms are in addition to her normal wild shape usage. In addition to the normal effects of wild shape, the druid gains all the elemental’s extraordinary, supernatural, and spell-like abilities. She also gains the elemental’s feats for as long as she maintains the wild shape, but she retains her own creature type.

Di conseguenza, rimanendo umanoide (o quello che è), non riceve nessuna immunità ai critici, allo stordimento, ecc, cioè, in pratica, i tratti da Elementale.

Link to comment
Share on other sites

bella guida, un paio di appunti.

RAW exalted wild shape dice che l'animale in cui ti trasformi prende l'archetipo celestiale e tu prendi le sue qualità ex e su, lo so che RAI pensiamo tutti ai tratti ex, e su, dell'archetipo e basta, ma non specificandolo prendiamo anche quelli dell'animale in se. se il master lo accetta, cose tipo la blindsight del desmondu bat 18metri lo rendono azzurro.

c'è poi l'eterna questione della wild shape elementale, si riferisce solo agli elementali classici del manuale dei mostri 1, o parla di creature col tipo elemtale ma solo con sottotipo aria acqua terra aria? ci sono varie posizioni a riguardo tutte molto legittime (nel mio piccolo mi faccio bastare il fatto che specificando che si prendono le spell-like ability degli elementali in cui ti trasformi si riferisce al tipo elementale, quindi la seconda ipotesi)

in quel caso andrebbero aggiunte le creature utilizzabili con quella wild shape e cose come i weird fanno gola.

tra halfling cuoreforte/umano e difetti possiamo anche prenderci rapid metamagic e a quel punto metamagic school focus e rapid spell tornano alla grande tra i talenti ottimi.

avendolo giocato posso dire che il druido halfling è il meglio assieme allo shifter, yondalla sense è il bene assoluto, perche siamo incantatori quindi partire per primi è fondamentale, e tra forme con molta destrezza e primal instinct partiamo spesso per primi

mettere primal instinct tra gli inc azzurri, troppo forte

ricordiamoci che i talenti dei compagni animali li scegli tu quindi con una scelta oculata il compagno è fortissimo, un pouncer con truppa d'assalto è piu forte di un barbaro (perche noi lo buffiamo con crescita animale e nature's favor al primo turno)

spider hand dal libro delle fosche tenebre merita l'azzurro, è l'inc da scouting definitivo, troppo forte.

io proporrei al master ad inizio avventura di nerfare venomfire, oppure decidiamo di non usare il laceratore, perche su un compagno che ha solo un attacco velenoso è forte ma nonda bannare

Link to comment
Share on other sites

@Redondo15: Mantiene il suo tipo originale, però guadagna le qualità speciali straordinarie (che comprendono, tra l'altro, i tratti del tipo o sottotipo in questione, quindi guadagna l'immunità a critici e furtivi).

@indifferent_sun: Per gli incantesimi non ho usato nessun tipo di valutazione (ho evidenziato solo i miei preferiti, che sicuramente differiscono da quelli di qualcun'altro). Tuttavia è un elenco molto approssimativo e non esaustivo, quindi c'è un utente che sta lavorando ad una lista ben più accurata degli incantesimi da druido. Inoltre sono d'accordo con tutto ciò che hai scritto, tranne per il fatto che Venomfire è troppo forte anche su una creatura con un solo attacco velenoso!

Vorrei fare un appunto sulla questione della forma selvatica elementale: il testo è abbastanza chiaro, visto che non dice "una creatura del tipo elementale", ma solo "un elementale", mentre per animali e vegetali specifica che si possa scegliere una qualsiasi creatura di quel tipo. Ora non posso controllare le FAQ, ma potrebbe anche esserci qualcosa in merito (non ne sono sicuro).

Link to comment
Share on other sites

@Redondo15: Mantiene il suo tipo originale, però guadagna le qualità speciali straordinarie (che comprendono, tra l'altro, i tratti del tipo o sottotipo in questione, quindi guadagna l'immunità a critici e furtivi).

Non ne sono mica convinto sai!? I tratti non sono considerati qualita straordinarie, almeno credo eh. :-)

Questo un estratto dal sito della wizards, in cui spiegano le nuove regole della scuola Polymorph, cambiate qualche anno fa:

http://www.wizards.com/default.asp?x=dnd/rg/20060502a

A creature retains its own type and subtypes when assuming a new form.

The creature's body might look and feel a little different, but it's still the same creature. Any vulnerabilities or immunities the creature has by virtue of its original type and subtype remain in the assumed form. For example a gold dragon retains its immunity to magic sleep and paralyzation effects (from its dragon type) even when it assumes an animal or humanoid form. It also retains its immunity to fire and vulnerability to cold (from its fire subtype) when in an assumed form.

A creature does not gain the assumed form's type or subtypes, and it does not gain any vulnerabilities or immunities from the assumed form's type and subtypes (with one exception noted in the sidebar and addressed later).

Special attacks or effects that depend on the recipient's type or subtypes affect a creature in an assumed form the same way they would affect the creature when it is in its natural form. For example, a ranger whose favored enemy is dragons meets a gold dragon that has assumed the form of a cat (a creature of the animal type). The ranger still benefits from the skill and combat bonuses her favored enemy class feature provides when she interacts with the masquerading dragon. Likewise, a ranger whose favored enemy is animals would not gain any benefits against the dragon, even when the dragon wears a cat's form.

Qua ad esempio parla di un drago che si trasforma in umanoide ma che mantiene tutte le sue abilità/vulnerabilità e non ne prende nessuna della nuova forma. Il Druido utilizza gli stessi concetti (visto che, ora, Forma Selvatica ed Elementale, si rifanno all'abilità "Forma Alternativa e non all'incantesimo "Alterare Se Stessi"). Non per nulla, se un Druido si trasforma in Elementale, viene specificato che mantiene il suo "tipo"... specifica che non sarebbe stata necessaria se il Druido acquisisse realmente anche i Tratti da elementale.

Infatti, se guardi l'incantesimo "Trasformazione" (molto simile alla Forma Elementale del Druido come concetto), oltre al fatto che l'incantatore ottiene tutte le qualità speciali, straordinarie, soprannaturali, ecc della forma in cui si è trasformato, è specificato anche che ne acquisisce il tipo.

Link to comment
Share on other sites

Mi spiace non poterti dare una risposta completa e soddisfacente, ma sono abbastanza certo che i tratti di un tipo o di un sottotipo siano considerati delle qualità straordinarie, quindi, sebbene in forma selvatica elementale il druido mantenga il proprio tipo, ottiene i tratti del tipo elementale (solo i tratti, non il tipo stesso).

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Belt, Monk’s

This simple rope belt, when wrapped around a character’s waist, confers great ability in unarmed combat. The wearer’s AC and unarmed damage is treated as a monk of five levels higher. If donned by a character with the Stunning Fist feat, the belt lets her make one additional stunning attack per day. If the character is not a monk, she gains the AC and unarmed damage of a 5th-level monk. This AC bonus functions just like the monk’s AC bonus.

Moderate transmutation; CL 10th; Craft Wondrous Item, righteous might or transformation; Price 13,000 gp; Weight 1 lb.

Un monaco di 5° livello ha la SAG alla CA, e un +1, quindi un personaggio con questa cintura ottiene gli stessi benefici alla CA quando la indossa :)

Link to comment
Share on other sites

Bè sì, ma tieni comunque conto che se si vuole avere la SAG alla CA non si può indossare un'armatura (quindi non è che sia particolarmente utile ad un chierico), e in forma selvatica non mi pare resti indossabile quindi bene o male non mi sembra così squilibrata :)

Link to comment
Share on other sites

Bè sì, ma tieni comunque conto che se si vuole avere la SAG alla CA non si può indossare un'armatura (quindi non è che sia particolarmente utile ad un chierico), e in forma selvatica non mi pare resti indossabile quindi bene o male non mi sembra così squilibrata :)

Per il chierico potrei anche essere concorde... riguardo al druido però con una wilding clasp divengono indossabili anche in forma selvatica e tra la saggezza, l'armatura naturale della nuova forma e qualche altro oggetto dotato di wilding clasp la CA del druido trasformato diventa immensa... non risulta essere squilibrante?

Link to comment
Share on other sites

Per il chierico potrei anche essere concorde... riguardo al druido però con una wilding clasp divengono indossabili anche in forma selvatica e tra la saggezza, l'armatura naturale della nuova forma e qualche altro oggetto dotato di wilding clasp la CA del druido trasformato diventa immensa... non risulta essere squilibrante?

Ed è per questo che non ho ancora trovato un master che concede le wilding clasp ;)

In ogni caso imho non è avere la SAG alla CA che rende squilibrato un druido, ma sono gli incantesimi. La cintura del monaco è semplicemente la ciliegina sulla torta, ma di certo non è quello che rende OP il druido :D

Link to comment
Share on other sites

io non riesco ancora a capire come funziona questa benedetta forma selavtica :(

scusate ma qualcuno mi può fare un elenco dettagliato di:

1) capacità magiche straordinarie e soprannaturali degli elementali dei manuali dei mostri I II III

2) attacchi speciali strordinari di animali e vegetali

grazie a chi mi risponde e si prega solo in italiano icon_wink.gif

Link to comment
Share on other sites

Iniziato della Natura (PGtF): Permette di comandare animali e vegetali come un chierico malvagio comanda i non morti, dandoci la possibilità di controllare 2 DV di creature per livello di classe. Oltre a quest'esercito personale (già al 9° livello potremmo controllare 3 orsi bruni, pronti per ricevere una bella Crescita Animale), aggiunge anche qualche incantesimo alla nostra lista. No, davvero, è devastante.

ma la descrizione del talento dice che ottieni la capacità di intimorire o comandare non morti come un chierico, cioè i dv non devono superare il proprio lv, non parla di 2 dv per lv di classe o sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

chiedo scusa..altra quesione..perchè suggerisci multiattacco e multiattacco migliorato fra i talenti del druido??

il requisito è che la creatura abbia 3 o più attacchi e nessuna creatura base li possiede..in signori delle terre selvagge era diverso perchè diceva: accesso ad una forma con 3 o più attacchi naturali (sia normale che in metamorfosi)..tuttavia nella 3.5 il discorso, ahimè , è peggiorato..che ne pensi???

Link to comment
Share on other sites

volevo un parere:

raggiungendo i livelli epici la rotta dell'evocatore, secondo voi, non perde un po di senso? le creature che possiamo evocare non migliorano con il progredire dei livelli cosi come non progrediscono le loro capacità...

Link to comment
Share on other sites

volevo un parere:

raggiungendo i livelli epici la rotta dell'evocatore, secondo voi, non perde un po di senso? le creature che possiamo evocare non migliorano con il progredire dei livelli cosi come non progrediscono le loro capacità...

Così in un attimo ti direi: incantesimo epico. Come prima cosa penserei a un incantesimo che per un tot di tempo fa applicare un archetipo alle creature evocate(ad esempio leggendario)

Link to comment
Share on other sites

Così in un attimo ti direi: incantesimo epico. Come prima cosa penserei a un incantesimo che per un tot di tempo fa applicare un archetipo alle creature evocate(ad esempio leggendario)

si questo puo esser vero ma se parliamo di incantesimi epici ti riporto: Summon Behemoth.

A questo punto tutti son "buoni" evocatori. I bonus che potrei dargli io da "specialista" sono talmente pochi da risultare ridicoli...

Link to comment
Share on other sites

si questo puo esser vero ma se parliamo di incantesimi epici ti riporto: Summon Behemoth.

A questo punto tutti son "buoni" evocatori. I bonus che potrei dargli io da "specialista" sono talmente pochi da risultare ridicoli...

Sì, ma considera i costi: per creare Summon Behemoth sono necessari 650000 mo e 25000 px, che risultano essere il tesoro di un livello(circa)e un intero livello(25000 px sono, mediamente, un livello fino a che ci consideriamo tra il 20 e il 30).

Per un incantesimo come quello che proponevo io i costi sarebbero più che decisamente bassi: potremmo anche immaginare di creare un incantesimo con i costi come Summon Behemoth, allora però avremmo incantesimi che potenziano evoca alleato naturale di molto di più!

Insomma, ai livelli epici la personalizzabiltà si alza non poco e ci si può, a mio parere, accordare tranquillamente con il master per continuare a giocare personaggi con il carattere prestabilito.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.