Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Anteprime di Strixhaven: Curriculum of Chaos #1

Andiamo a scoprire alcune anteprime su Strixhaven: A Curriculum of Chaos, il prodotto cross-over tra D&D e MtG in uscita tra due mesi.

Read more...

Hexcrawl : Parte 8 - Esempio di Legenda per gli Esagoni

Nell'ottava parte di questa rubrica Justin Alexander ci illustrerà alcuni esempi di esagoni da lui creati all'interno della sua mappa.

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #1

Stanno circolando in questi giorni i primi frammenti di anteprima del contenuto del manuale sui draghi di D&D 5E: Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

Zone Jaune

Un nuovo articolo legato a Il Re in Giallo, in cui Gareth Ryder-Hanrahan prova ad inventare alcuni spunti per delle inquietanti avventure legate ad una misteriosa zona piagata dai poteri occulti. 

Read more...

Anteprime di The Wild Beyond the Witchlight #2 - Leproidi/Harengon

Andiamo a scoprire meglio le caratteristiche dei leproidi, la nuova razza giocabile di conigli antropomorfi.

Read more...

Disegni


Recommended Posts

Salve a tutti... Sono iscritto da un pò qui a DL ma devo dire che sono stato poco attivo a causa della scuola.... Non che ora sia più libero visto che fra un mesetto inizieranno gli esami... Comunque nel tempo libero che mi ritroverò (soprattutto nel periodo post esami) posso dedicarmi alla realizzazione di disegni su commissione... Non sarò un fenomeno però ho capito che molte volte siete in difficoltà per "mancanza di personale"... Qui sotto ci sono alcuni dei miei disegni realizzati per la quest a D&D che sto facendo con dei miei amici... Spero che vi piaccia. post-12069-1434705070851_thumb.jpg

Comunque per chi volesse vedere i miei disegni sono tutti (o almeno quasi) qui:

http://artcafe.deagostinipassion.com/it/community/my_page

post-12069-1434705070769_thumb.jpg

post-12069-14347050707976_thumb.jpg

post-12069-14347050708286_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 18
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ciao Roberto! per le commissioni ti rimando alla discussione apposita:

http://www.dragonslair.it/forum/threads/42368-Commissioni-collaborazioni-e-progetti

ci sono ancora un bel pò di richieste di disegni non realizzate.

Se invece vuoi consigli o aiuti su i tuoi disegni chiedi pure senza problemi qui sulla tua gallery o manda un messaggio privato

bye

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • 2 months later...

Prima regola:

rosso e verde mai! altrimenti siamo semafori!

Inizia a pensare alle ombre. Nel tuo disegno la luce è troppo uniforme, mi verrebbe da dire troppo manga. Inizia ad inserire le ombre portate e quelle proprie e il disegno salterà fuori.

Fare le ombre portate ti spingerà a pensare anche allo scenario.

su su!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Prima regola:

rosso e verde mai! altrimenti siamo semafori!

su su!

Rosso e verde assieme possono anche non piacere, il verde poi è un colore assai difficile da usare, ma definirla addirittura una regola... Vorrei invitarti a leggere la "Teoria dei colori" di Goethe.

Link to comment
Share on other sites

ok ok, la teoria dei colori la conosco (ti rimando a quella di itten!) ;)

Volendo può non essere una regola dogmatica ma questo genere di contrasti o si sa come usarli o meglio evitare per non creare effetti "dispiacevoli" alla vista.

Un contrasto come verde-rosso o giallo-viola o blu-arancio vanno anche bene se utilizzati con contrasti di quantità o se uno li sa usare anche con contrasti di qualità.

Non dico che non vanno mai usati ma alcuni colori come il rosso e il verde(con quella luminosità per giunta) se usati su un abito possono dare quell'effetto semaforo che rende un pò surreale il disegno.

Link to comment
Share on other sites

sono d'accordo con Lepra: meglio controllare la palette fino ad una buona presa di coscienza dei colori e dei loro "pesi". I colori sono difficili e possono rovinare un buon disegno... meglio non crearsi difficoltà in più. Poi, per carità, regole scritte nella pietra non ce ne sono e questi contrasti se ben usati sono molto potenti, ma nello specifico caso mi pare che sia un buon consiglio.

Link to comment
Share on other sites

Potrei anche essere d'accordo, ma credo che le "prove di colore" servano, e molto... E' proprio giocando con i colori e "sbagliando strada" che si capisce l''importanza dei valori e dei toni. In altre parole, ma questa è una mia forma mentis, lo ammetto, regolamentare in questo senso rischia di essere fuorviante.

Nel caso specifico, quello che non va sono i toni e le temperature dei colori, non tanto i colori in se... Poi, è chiaro, ognuno parla dal suo punto di vista.

Link to comment
Share on other sites

oh assolutamente! sicuramente non intendevo dire che non serva sperimentare con i colori... ma quello della "palette controllata" è il primo e più importante consiglio nell'approccio con i colori, perché è una cosa che nei primi approcci con i colori si tende a non tenere in considerazione. E' una guida, non una gabbia, come ogni "regola" in questo ambiente. E le regole vanno prima imparate, conosciute, capite... per poi poterle rompere, se si ritiene. Ma anche questo, è solo il mio modo di procedere e di "studiare"; d'altra parte, possiamo solo consigliare quello che ci sembra funzionare per noi.

(Anch'io ho avuto una prima reazione molto simile alla tua al commento di Lepra, perché è stato un tantino categorico :P... ma poi ho capito che l'idea era solo di semplificare la questione con un consiglio netto e chiaro.)

Link to comment
Share on other sites

Io in ogni caso ringrazio tutti per i preziosissimi consigli che mi state dando... Non sono un asso col colore e se proprio devo dirla tutta preferisco i disegni in bianco e nero quindi credo che continuerò su questa strada... Ma ogni qual volta debba ricorrere all'utilizzo dei colori verrò a guardare questo post... Grazie :)

Link to comment
Share on other sites

Noooooooooo assolutamente!!!! XD non era questo quello che intendevo! Scusate, mi sono espresso male... Volevo dire che io a prescindere coloro pochissimo perchè non mi piace molto colorare... E ovviamente i pochissimi disegni a colori che ho realizzato presentano una miriade di errori tecnici e imperfezioni... E' logico :) io vi ringrazio perchè avete preso a cuore la questione scaturita da un mio disegno! XD ahahahahah! Non volevo affatto dire che "scoraggiate"! :) anzi...

Link to comment
Share on other sites

Il mio essere categorico era solo per semplificare tutto, giurin giuretto la prossima volta vedo di essere più esatto.

Allora ti do un piccolo consiglio:

Fai in bianco e nero bene i chiaroscuri. Cerca di capire, anche solo su vecchi schizzi, quali sono i volumi.

Su internet ci sono tante e dico tante guide su questo genere di argomenti, alcuni di autori veramente bravi(alcuni anche sul digitale se mai ti potesse interessare).

Parti da lì, il colore poi lo si mette volta volta.

Per i colori, tanto dipende anche dalla tecnica. Alcuni come gli acquerelli tendono a creare dei veli, alcuni hanno dei pigmenti che reagiscono diversamente gli uni dagli altri. IN OGNI CASO SPERIMENTA CHE FA SOLO BENE!

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.