Jump to content

About This Club

Avventura ufficiale "La Tirannia dei Draghi" D&D 5e.
  1. What's new in this club
  2. Lily Porto la mano alla bocca, simulando di soffiare di nuovo. O forse volete assaggiare?
  3. Elaethan Erashlooke Scatto in avanti per avvicinarmi agli altri. Abbiamo fatto il prima possibile. Rispondo a Lily, poi mi volto verso i bullywug sulla riva. Ci avete visto in azione e volete comunque sfidarci? Domando in tono minaccioso per farli desistere. Lasciate le armi e spostatevi. Non costringeteci ad uccidervi. @DM
  4. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Lilly emerge solo con la testa e utilizza la sua magia per teletrasportarsi alle spalle dei nemici, per poi prendere un grosso respiro e esalare il suo soffio draconico in mezzo al lago! Le fiamme impattano sull'acqua, rendendo più facile ai Bullywug schivare il colpo, tuttavia il soffio è abbastanza potente da uccidere il Bullywug già ferito da Nicodemo, per poi congelare parzialmente l'acqua intorno agli altri due nemici, ferendoli superficialmente! L'acqua ghiacciata permette a Brando di avvicinarsi e di avere campo libero sui Bullywug, i quali si trovano a dimenarsi per uscire dal terreno difficoltoso. COn due rapide martellate in corsa, spezza il collo ad entrambi i due nemici, avvicinandosi poi a Nicodemo. AZIONI Flambie corre nuovamente, raggiungendo Nicodemo e Lilly, mentre quest'ultima percepisce il suo draghetto evocato dissiparsi, dopo aver finalmente curato i due Lucertoloidi, i quali finalmente giungono alle sponde del lago. I Bullywug sulla riva, impietriti dalla vostra tremenda efficienza, si mettono nuovamente sulla difensiva, puntando in avanti le loro lance, questa volta però rimanendo in silenzio. INIZIATIVA @tutti
  5. Lily Alle mie spalle vedo che sono arrivati gli altri. Mi sposto in una piccola nuvola di nebbia. Restando in piedi sul pelo dell'acqua, proprio accanto alla riva. Alla buon'ora ragazzi, qui stiamo facendo delle prove per creparci noi due. Soffio per prenderle tutte e tre, nel caso in cui schiatta quella che ho davanti uso azione di movimento.
  6. Brando Intercetto facilmente la rana che stava inseguendo Nicodemo e me ne sbarazzo con un paio di rapidi colpi. Vedo più avanti però dei ranoidi armati che suppongo stiano proteggendo il loro capo. Nicodemo e Lily si dirigono infatti dalla loro parte. Vengono intercettati e il Lily-coccodrillo colpito più volte finché non scompare e riappare l'elfa. I due elfi sono accerchiati e non c'è tempo da perdere. Mi lancio contro il ranoide più vicino deciso a rompere l'accerchiamento e difendere l'elfa.
  7. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Rimanendo nelle retrovie, Elaethan scocca altre due frecce contro la rana più vicina, eliminandola in pochi secondi. In tutta risposta i Bullywug, ancora più inferociti e decisi a proteggere quella sponda di spiaggia, incominciano a inveire contro di voi, urlando e probabilmente insultandovi nella loro grottesca lingua. Nel mentre, quelli che nuotano sott'acqua, si scagliano senza remore contro il grosso coccodrillo! Il primo bullywug si avventa con un morso alla zampa di Lilly, per poi perforarle l'addome superficialmente con la sua lancia. Il secondo replica il compagno, ma questa volta il coccodrillo si dimena ed evita gli attacchi. Nicodemo riesce a malapena a rimanere in piedi sul grosso coccodrillo, sfruttando però la sua magia e destrezza, è in grado di non precipitare sul pelo dell'acqua. Il terzo Bullywug, forse più furbo degli altri, aggira sul lato Lilly, colpendola con un morso all'altezza dell'occhio e poi finendo il coccodrillo con la lancia conficcata nella gola! La forma animale di Lilly si dissipa e la punta della lancia del bullywug le sfiora la guancia, mentre Nicodemo atterra bruscamente sul pelo dell'acqua, senza però cadere. Nicodemo infiamma la sua lama e tenta di colpire il bullywug ma l'ambiente non è favorevole e il colpo va a vuoto mentre le fiamme si dissipano. Sfruttando la velocità aumentata, il mago prende la mira nuovamente e affonda la spada, questa volta riuscendo a colpire la spalla del Bullywug! La rana gigante rimasta, compie un grande balzo e si tuffa in acqua, iniziando a nuotare verso di voi. AZIONI INIZIATIVA @tutti
  8. Elaethan Erashlooke Ci lasciamo dietro una scia di rane morte, ma altre si parano di fronte a noi. Quante siete?! Lily afferra Nicodemo, Flambie e Brando sono vicino a me. Mi scambio un'occhiata con loro e senza indugiare oltre, sparo altre due frecce. @DM
  9. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Brando nota l'intento di Lilly, pertanto decide di optare per una copertura totale intercettando la rana gigante. Arrivato nell'esatto momento in cui la rana sfiora il pelo dell'acqua, Brando cala il suo martello contro di essa con due poderosi colpi, facendola riversare nel lago, morta. Lilly afferra il compagno mago e nuota velocemente, notando come il ramo di lago verso ovest sembra interrompersi in una insenatura naturale, mentre Nicodemo è in grado di distinguere ciò che si nasconde a sud: il lago sembra proseguire mentre costeggia un'altra sponda, dalla quale due rane giganti e due bullywug sembrano essere messi sulla difensiva, pronti ad intercettare qualunque cosa arrivi! AZIONI Flambie segue Brando, mentre i lucertoloidi riescono a liberarsi dalle grinfie dell'incantesimo di Pharblex e a curarsi tramite il draghetto evocato da Lilly. INIZIATIVA
  10. Lily Prendo al volo Nicodemo e mi lancio alla ricerca del Botolo bitorzoluto di ran-coniglio
  11. Brando Mentre avanzo cercando di seguire il coccodrillo nell'acqua vedo arrivare il nostro mago dall'altro lato del lago inseguito a poca distanza da una rana. Lascio perdere per il momento Lily e punto dritto contro la rana.
  12. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Elaethan scatta, correndo leggiadro sul lago sino ad arrivare in prossimità dei suoi compagni. I suoi occhi abituati alle ombre gli permettono di scorgere dettagli che gli altri non possono vedere. @Cuppo @Alabaster @unendlich Mentre il gruppo avanza nel lago, Nicodemo arriva a tutta velocità, sbucando dal lato est del lago sotterraneo, con una rana che a malapena gli sta dietro. INIZIATIVA @tutti
  13. Elaethan Erashlooke Con l'ultima rana abbattuta, la situazione pare stabilizzarsi un attimo. Ora troviamo lo Sciamano. Incoccando un'altra freccia, mi sposto in avanti in modo tale da avere una visuale più ampia della grotta e capire se ci sono indizi sulla direzione presa da Pharblex e Nicodemo. @DM
  14. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Lilly morde con incredibile forza la rana, strappandole letteralmente la gamba e la parte inferiore del corpo. Inebriata dal sangue, Lilly in forma di coccodrillo si dirige verso sud. Brando scatta sul pelo dell'acqua, cercando di star dietro al grosso coccodrillo. @unendlich Flambie estrae nuovamente la sua lama, per poi scattare e affiancare il compagno paladino. I Lucertoloidi a fatica si muovono ancora, tuttavia i loro scudi di legno sono quasi completamente distrutti dalle spine: l'ultimo loro passo, porterà alla rottura della loro difesa. INIZIATIVA
  15. Brando Muore anche l'ultima delle rane. Ma non ho la minima idea di dove sia finito il nostro bersaglio. Non so dove sia neanche il nostro mago guerriero in realtà. Riesco a distinguere a malapena la forma di Lily coccodrillosa che si muove sotto l'acqua. Mi muovo nella sua direzione cercando di non perderla di vista e nella speranza che si arrivi ad un'altra riva del lago prima che l'incantesimo che mi fa camminare sull'acqua svanisca.
  16. Lily Brulb brulb brulb Infastidita, stanca e scocciata, colpisco con forza la rana, uccidendola. Mi giro pronta a seguire Nicodemo, quando i miei sensi colgono un diverso sentore. Pappa E mi dirigo verso quella che, per l'alligatore dentro di me, è pappa...
  17. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei I lucertoloidi guadagnano ancora un pò di terreno, anche se pare siano lontani dall'uscire dalle spine. Elaethan si concentra, prende meglio la mira e colpisce entrambe le rane, uccidendo quella in mischia con Lilly e ferendo l'altra. Nel mentre Nicodemo sfreccia sott'acqua nella disperata ricerca di Pharblex @Alabaster La rana rimasta in vita prende di mira il piccolo flambie, allontanandosi da Lilly ed esponendosi! Questa volta il coccodrillo è pronto ed affonda i suoi denti nella zampa dell'animale nemico, intrappolandola nelle sue facui! Lilly ottiene la sua vendetta, bloccando la rana con la loro stessa tattica! AZIONI INIZIATIVA
  18. Nicodemo Rapidamente proseguo il mio inseguimento, cercando di evitare eventuali ostacoli, anche se ormai temo di aver perso la preda. @SamPey
  19. Elaethan Erashlooke I miei attacchi non sono abbastanza efficaci e non riesco ad uccidere la rana avvinghiata a Lily. Per ora. Andiamo su! Ricarico e tento di finirla. @DM
  20. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Lilly si libera finalmente dalla presa della rana, tornando ad essere libera di muoversi! Brando incalza la rana che ha tentato di colpirlo, riprendendo il suo martello e spaccandogli di netto la mascella. AZIONI Flambie scatta sul pelo dell'acqua e si avvicina a Lilly, scagliando un giavellotto. Purtroppo la maledizione della sua spada non gli permette di attaccare come vorrebbe con altre armi e il colpo va a vuoto. Tuttavia, la rana gigante pare cambiare le sue attenzioni, volgendole al robusto halfling. INIZIATIVA
  21. Brando La pesca alla rana ha dato i suoi risultati. Una delle ranocchie giganti emerge dall'acqua per attaccare me lasciando Lily e Nicodemo. Ho il tempo di riprendere il mano il martello mentre si avvicina. Mi aspetto che attacchi con le zampe o tutto il corpo e invece cerca di leccarmi a morte. Riesco a deflettere i colpi di lingua con parecchio disgusto. Devo chiudere il combattimento in fretta prima che mi riempia lo scudo di bava.
  22. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Elaethan scocca due rapide frecce, colpendo il nemico che avvinghia lilly e lo lascia in fin di vita, ancora però attaccato a Lilly - quasi incastrato -. Nicodemo lancia l'ennesimo incantesimo di Velocità, consumando le sue risorse ma sprigionando una velocità senza eguali: con rapide nuotate, evita le rane e si getta all'inseguimento del nemico. @Alabaster La rana immischiata con Lilly sembra troppo debole per fare altro se non rimanere avvinghiata. Quella ferita nuota rapidamente verso Brando, cercando di colpirlo, ma senza successo in quanto il paladino evita il colpo di lingua con il suo affidabile scudo. L'altra rana si lancia nuovamente su Lilly ma il dimenarsi del coccodrillo intralciato non permette al nemico di afferrarla con le sue fauci! AZIONI INIZIATIVA
  23. Elaethan Erashlooke Colpire le rane sotto l'acqua non è per niente facile, ma non demordo. Sparo altre due frecce e poi, notando che Brando ha attirato l'attenzione di una delle rane, mi sposto dalla mia posizione. @DM
  24. Nicodemo Esasperato lancio l'ennesimo incantesimo su me stesso per tentare di non perdere la preda. Blup blu blu Lascio Lily e con movimenti rapidi evito le rane, continuando l'inseguimento alla massima velocità che riesco. @SamPey
  25. Ventiseiesimo giorno di Flamerule, 1489 CV Mare dei Morti - Castel Naerytar - Grotta Sotterranei Brando soppesa il suo giavellotto, scagliandolo poi con forza verso la rana piú vicina. Il colpo è potente e poco preciso, ma rompe il pelo dell'acqua e trafigge la rana gigante alla schiena, facendole emettere numerose bolle. Con il dorso sanguinante, la rana gigante si volta verso il suo assalitore. AZIONI Flambie cerca di emulare il compagno, ma questa volta il nemico é sulla difensiva e il colpo va a vuoto. Nel mente, i lucertoloidi incominciano ad usare i loro scudi per tentare di avanzare, riuscendo a fare piccoli ma efficaci risultati. Di Pharblex ormai nessuna traccia, mentre l'assalto delle rane continua. INIZIATIVA
  26. Brando Dalla nostra posizione sulla riva non c'è molto che possiamo fare. Elaethan continua a tirare frecce, anche se è difficile capire che efficacia abbiano. Non si vedo molto di quello che succede sotto l'acqua. Si riesce a distinguere però la sagoma delle rane e tanto mi basta. Appoggio a terra il martello ed estraggo un giavellotto. Lo soppeso un attimo in mano cercando di tenere conto di come agirà sotto l'acqua. Non ho mai pescato con un giavellotto ma c'è sempre una prima volta per tutto.
  27.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.