Jump to content

About This Club

Le profezie ci avevano messo in guardia: l’Impero è in pericolo. Le 13 Icone si armano per la guerra... siamo vicini alla fine della 13a Era?
  1. What's new in this club
  2. @Knefröd @Crees @luisfromitaly scusate ma non mi sono arrivate le notifiche della campagna, non avevo visto che erano avanzati i turni e toccava a me muovere. Se siete ancora disponibili vi va di ricominciare a giocare?
  3. Rhaegar, elfo ranger - Centro cittadino, mattina. La battaglia infuria concitata. I miei occhi vibrano di forza mentre continuo a tempestare i miei nemici con le frecce. La corda dell’arco si tende agile, così come veloce scarica la sua forza sui goblin. Miro senza esitazione, sicuro di non mancarlo, all’abominio che sta intrappolando il forgiato. Una volta liberato avrei invece attaccato gli altri, sperando che nel frattempo gli uomini di cui siamo a protezione ne abbiano abbattuti altrettanti.
  4. @Knefröd non sono certo sulla sincronia dei pg: mentre Holtschild viene incatenato magicamente, Nimdhel spara da sotto i dardi?
  5. Nimdhel, elfo mago, Strade di Vallebona Sia Holzschild che Rhaegar sono ormai sopra le mura. Le freccie del principe degli elfi e l'ascia del forgiato hanno già arrecato gravi perdite ai goblin. Decido di prendere parte all'azione per dare man forte ai miei compagni. Congiungo le mani e inizio a plasmare la realtà utilizzando il linguaggio dell'universo, sfrutto la potenza del tuono per colpire i piccoli servitori del signore degli orchi. Utilizzo l'incantesimo "Dardo della tempesta", dal palmo della mia mano destra una scarica elettrica guizza fino al goblin più vicino. Continuo a bersagliare le creature con rapidi attacchi di energia, cercando di seminare il panico e fare breccia nella loro difesa.
  6. @luisfromitaly quindi per questo turno non agisco? Se dovesse ripresentarsi una situazione analoga, assumi che Nimdhel continui a lanciare dardi incantati 🙂.
  7. - primo pomeriggio di guerra alle mura di Vallebona - Holtschild, Nimdhel e Rhaegar, mentre i primi due di voi si avvicinano alle mura, voi, Principe, date sfoggio della vostra maestria con l’arco: le prime due frecce sono letali e abbattono il primo dei goblin trafiggendolo al collo. Questi, che si erano lanciati in corsa sui camminamenti, sono quindi costretti ad arrestarsi, e per la sorpresa dell’attacco inaspettato, e per scavalcare il corpo del goblin abbattuto. Inoltre uno di essi vi ha individuato, Rhaegar degli Elfi, e alle sue parole - che alle vostre orecchie risultano biechi versi - tutto il gruppo immediatamente innalza i propri scudi per ostacolare i vostri strali. Questo loro rallentamento permette a te, valoroso Forgiato, di arrivare alle scale e ritrovarti ai merli difensivi con un piccolo anticipo sugli attaccanti. Noti che le loro espressioni cambiano un po’ quando capiscono di aver di fronte non un cavalierie in armatura, ma un cavaliere* di metallo. Altre due frecce di Rhaegar bersagliano il secondo dei goblin, ma non lo fermano e questi si scaglia con la sua spada contro di te colpendoti di striscio alla spalla. Tu, Holtschild, invece rispondi con un colpo netto che lo uccide trapassandogli il fianco. Il terzo dei mostri peró non è stato a guardare e ti ha appena scagliato un pugnale alla coscia destra e ora si fa avanti con la sua ascia. Fortunatamente per te ti ferisce solo di striscio alla al fianco mentre tu lo colpisci alla spalla destra. Mentre stai ritranedo la tua arma, percepisci qualcosa sfiorarti l’avanbraccio: sono due frecce lanciate con maestria dal Principe che colpiscono anch’esse il collo del terzo goblin e gli danno la morte. Arriva il quarto goblin su di te armato di lancia: tu lo sorprendi con la tua velocità, ma il tuo colpo sì lo ferisce sì al piede sinistro ma la tua arma s’incastra nella pietra e tu sei ormai sbilanciato in avanti. Il goblin ti da una dolorosa ginocchiata al viso con la protezione metallica che indossa e forse lo senti dire qualcosa: la sua lancia invece di trafiggerti si avvolge intorno a te come una lunghissima catena e ti costringe alla paralisi. Nimdhel, risorgi dalle tue riflessioni sulle balestre e da sotto i camminamenti puoi intervenire.... Cosa fate?
  8. Holzschild, costrutto paladino Quelle balestre, mi sembra di averle viste, ma dove? Quando mi allenavo dal Crociato forse? Mi lancio all'attacco, turbinando tra i goblin prima che possano scoccare i malefici dardi.
  9. - alle mura di Vallebona dove infuria la battaglia, primo pomeriggio - Mago Nimdhel, detto anche il Linguista di Orizzonte, la tua curiosità viene immediatamente catturata da quelle inusuali balestre: di dimensioni maggiori, dal corpo è metallico, e quelle manovelle che sembrano essere carrucole di caricamento.... mmmh, le tue competenze di fanno ipotizzare che quelle armi abbiano sicuramente una maggiore gittata e una superiore potenza. Non ne avevi mai viste prima ma non puoi non provare ammirazione per una tale invenzione! E sì, questa città sembra proprio offrire numerose sorprese. Per l’appunto ti rendi conto anche che il tuo ultimo incantesimo pronunciato non ha operato come previsto: con un fortuito e inaspettato strascico le tue ferite si sono completamente rimarginate.
  10. qualcuno magari si è riletto il gioco in questi ultimi giorni? per un errore di visualizzazione ho cancellato l’ultima parte dell’incontro tra frate Albert ed Exthar il bardo: qualcuno di voi si ricorda cosa avessi partorito? 😂
  11. Ciao raga, la settimana scorsa ho conosciuto @Bagi ! Ci siamo visti per un caffè mattutino piuttosto veloce in una delle vie centrali di Cagliari: peccato per la, ahimè il lavoro ci chiamava ...ma è stato piacevole. @Knefröd ho notato la disparità di trattamento per quanto riguarda le guarigioni del tuo Mago e di Rhaegar e tu sei stato supergentile a non dire nulla. Ero convinto che il tuo pg fosse al massimo dei suoi pf... provvederò nel prossimo post. Ho provato a contattare Willyrs, sta bene, ancora non riesce a giocare nemmeno via whatsapp, ma come aveva già anticipato per prox settimana dovrebbe essere operativo.
  12. Rhaegar, elfo ranger - Centro cittadino, mattina. Avrei preferito conservare le mie abilita' rigenerative per gli scontri futuri, ma in assenza di un guaritore, devo far appello alla poca magia elfica che possiedo per retaggio di mia madre e degli insegnamenti del mio Maestro di Guerra, per curarmi. <<Ned i taur linnad ú nîr (Nella foresta canto senza dolore)>> la mia voce e' un sussurro appena accennato, mentre scorro la mano sulle ferite, che smettono di sanguinare ed infine si richiudono. Getto uno sguardo ai miei compagni. << Avete combattuto bene. Andiamo a finire cio' che e' stato cominciato. >>. Lascio che il mio destriero ritorni verso le zone piu' sicure della citta' mentre io proseguo celere fino alle mura, impugnando l'arco. Non lascio finire all'abile mago di concludere le use parole, che ho gia' incoccato la prima freccia, mirando agli assaltatori goblin che minacciano gli uomini sulle mura.
  13. Nimdhel, elfo mago, Strade di Vallebona Terminata la battaglia con gli orchi mi appoggio ad un edificio per riprendere fiato. Le contusioni che mi sono procurato durante la rocambolesca fuga dalla torre sono più estese di quanto immaginassi, ricorro alla magia elfica per lenire il dolore1. Insieme ad Holzschild e Rhaegar corro in direzione delle mura, gli orchi stanno dando filo da torcere alle truppe di Vallebona ma i soldati - guidati dal Capitano Gilan - mantengono la posizione. Sulle mura una schiera di arcieri controllano i movimenti del Troll, tra di loro sei uomini impugnano delle balestre particolari. Per un momento la mia attenzione si focalizza su quelle armi, ho l'impressione di averle già viste da qualche parte2... Il gigantesco Troll sembrs ritirarsi verso la foresta, ma un gruppo di Goblin corre verso di noi, mi rivolgo ai miei compagni con risolutezza: "Rhaegar, Holzschild! Occupiamoci dei Goblin. Gli arceri sulle mura hanno la situazione in pugno, quando il Troll si ritirerà nella foresta lo affronteremo".
  14. - mezzodì di guerra a Vallebona - Nimdhel, Holtschild e Rhaegar, sebbene ve la siate cavata con poche ferite potete ben dire che questi due orchi siano stati ben più duri da sconfiggere rispetto agli altri orchi che avete visto nelle file nemiche. Oltre alla loro solita violenta ferocia che caratterizza questi mostri, questi vi sono parsi anche molto determinati, come mossi da un segreto obiettivo. Rhaegar, come ti ha insegnato il tuo mentore a corte* riesci a operare una guarigione completa sulle tue ferite, e ora sei pronto a riprendere la guerra. Il tragitto non è lungo per arrivare infine alle mura dove infuria la battaglia: alla vostra sinistra vi è un varco in esse, probabilmente aperto dai troll. Sembra per ora ben difeso da un numerosissimo corpo di soldati capitanati dal Capitano Gilan. Sulle mura è inoltre posizionata una schiera di arcieri accompagnati da sei soldati che impugnano quelle che vi sembrano delle balestre modificate**. Al di là delle mura potete solo intravedere le fronde degli alberi agitate violentemente da quello che puó essere solamente il passaggio dei troll. Un soldato vicino a voi, vedendo i vostri sguardi forse sorpresi, vi dice: <<I nostri balestrieri stanno avendo la meglio sui mostri che ora si devono nascondere!! Venite ad aiutarci alle mura!>> Lo fareste immediatamente se i vostri sensi elfici non avessero notato cinque goblin estremamente ben armati sbucare da un’apertura sui camminamenti e correre verso gli arcieri e i soldati. Cosa fate? Vi recate verso il varco? O vi lanciate contro i goblin***? Oppure...
  15. ok. solo una cosa: @Knefröd @Bagi @Crees i vostri pg cosa vorrebbero fare oltre a guarire le proprie ferite? vogliono forse andare a combattere gli altri due troll giganti?
  16. Vai pure, il mio PG non deve aggiungere altro.
  17. allora, preso tocchi a me per quanto riguarda i vostri tre personaggi almeno che @Bagi non voglia aggiungere qualcosa. per quanto riguarda Exthar devo aspettare @willyrs che forse sta dormendo poco la notte ...
  18. ...lo immaginavo già, per quello non ti avevo nemmeno taggato. daltronde hai ancora qualche mese per crearlo, se no assumi qualche ghostwriter 😉
  19. Io... no... Nonostante tutto il tempo che ho avuto, non ho finito il bg. Cerco di lavorarci un po' giorno per giorno, posso solo dire di avere l'inizio del bg per certo. Ne avevo scritto un altro che poi ho cambiato!! Ma l'ho fatto per renderlo un po' più semplice Scusate...
  20. Io stasera sono a casa. Rileggo le varie gilde e posto dove devo !!
  21.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.