Ash

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    2.268
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    28

Ash ha vinto il 11 Dicembre 2016

I contenuti di Ash hanno ricevuto più mi piace di tutti!

4 ti seguono

Informazioni su Ash

  • Rango
    Eroe
  • Compleanno 25/12/1985

Informazioni Profilo

  • Località
    Shop S-mart
  • GdR preferiti
    D&D, Pathfinder, 7th Sea, SW Saga, WFRP, interessato a RQ e GURPS.
  • Interessi
    Sport, GdR, Fantasy
  1. Pathfinder

    Kain Annuisco distrattamente alla domanda di Zeb. La mia attenzione rivolta per lo più alla ricerca dei non morti che avevamo lasciato di fuori la sera prima, cercando con lo sguardo e tenendo le orecchie ben aperte in attesa di un qualsiasi rumore in quel silenzio desolato, ma in parte anche ad evitare di dare le spalle a chiunque. Porto la spada sguainata sulla spalla, come fanno i soldati in marcia, pronta ad essere utilizzata dovesse mai essercene bisogno.
  2. Pathfinder

    Ma la vespa non era data per dispersa?
  3. Pathfinder

    Ryo Cerco qualcosa con cui legare l'altro goblin e mi assicuro che sia ben stretto ed incapace di nuocere prima di riportare la mia attenzione ad Aalia. Sono tutti e due inermi ora, puoi tranquillizzarti. Come sei finita qui? Non sei ferita, vero?
  4. Pathfinder

    Shazam La situazione si fa critica. Valuto se accorrere in soccorso dei miei compagni feriti, ma mi rendo conto che attirerei solo l'attenzione del nemico su di loro. Decido quindi di ingaggiarlo in combattimento, sperando di risolvere lo scontro vincitore e prima che sia troppo tardi.
  5. Pathfinder

    Ryo Riconosco immediatamente la voce di Aalia ancor prima di vederla. Mi affretto verso di lei, tenendo sempre un occhio ai goblin che si sono arresi. Aalia? Che ci fai qui? Stai bene?
  6. Pathfinder

    Ryo è il fratello adottivo di Ameiko, quindi credo sia più che plausibile il conoscerci.
  7. Pathfinder

    Io ci sono sempre, ma ho già agito e sono in attesa come gli altri.
  8. Pathfinder

    Kain Scuoto la testa, ad indicare che la mia nottata non è stata affatto delle migliori. Lo fisso e ripenso alla sua testa mozzata posata sul tavolo imbandito e, inaspettatamente, la cosa mi dà un certo fastidio. Credo sia arrivato il momento di uscire di qui e scoprire cosa è successo.
  9. Pathfinder

    Grazie. Anche se mi rendo conto di aver forse un po' esagerato.
  10. Pathfinder

    Ryo Dopo la sorpresa dell'esplosione, mi affretto lungo in pontile raggiungendo gli altri nel minor tempo possibile.
  11. Pathfinder

    Chiedo perdono per il wall of text. Ero partito con l'idea di scrivere solo due righe, ma forse un po' l'essermi astenuto in precedenza per non fare guai, un po' lo spirito natalizio (perché a Natale siamo tutti più buoni... più buoni... l'avete capita? )... mi sono un po' fatto prendere la mano.
  12. Pathfinder

    Kain Mi sveglio al suono di una voce familiare. Sono ancora mezzo intontito a causa della notte tormentata e faccio fatica a mettere a fuoco i suoni, così apro gli occhi e la stanza illuminata dalla luce del sole per un attimo mi lascia accecato. Dai, pigrone, è tardi! Quanto tempo ancora vuoi dormire? Di nuovo la stessa voce. Lilith? Domando incredulo. La vedo in piedi sull'uscio della porta, che mi sorride. E' cresciuta, ma in qualche modo è ancora uguale. Balzo in piedi io stesso e mi fiondo ad abbracciarla mentre lei continua a parlarmi. Proprio io. Per fortuna ti ho trovato. I tuoi amici mi hanno detto che stavi dormendo da tre giorni di fila. Pensa un po' che pigrone che sei diventato... Dove... Come... Ti ho cercata ovunque... I miei amici?... Dove sei stata?... Tre giorni?... Come mi hai trovato?... Come sei cresciuta... In un misto di euforia e confusione faccio fatica a mettere in ordine i miei pensieri mentre le mie guance vengono solcate da lacrime di gioia. L'unica cosa che conta è l'aver ritrovato la mia sorellina. Non preoccuparti tontolone, è tutto finito oramai. Usciamo da qui, forza, ci stanno aspettando tutti fuori. Ti sei fatto davvero dei buoni amici, in particolare il prete è incredibilmente buono. Mi lascio condurre per mano, mentre rimango a bocca aperta per lo stupore e la confusione, fuori dall'edificio. Appena faccio i primi passi all'aperto, il sole e la luce cedono il passo alla notte e l'oscurità in maniere tempestiva ed innaturale. Rimango spiazzato da questo cambio repentino, ma anche se provo istintivamente a farmarmi Lilith mi trascina con una forza sorprendente per la sua corporatura e a me non resta che assecondarla e proseguire. Bastano pochi passi e ci fermiamo di fronte ad una enorme tavola imbandita. Noto con orrore le teste dei miei ex compagni di cella in bella mostra sulla tavola con accanto i loro corpi in gran parte divorati, mentre una dozzina di non-morti sono seduti attorno tutti intenti a banchettare con carne umana. Una chiara espressione di orrore mi si dipinge in volto. Che.. che cosa sta succedendo? Che vuol dire tutto questo? L-Lilith? Mi volto verso mia sorella solo per scoprirla incredibilmente pallida. Un dettaglio che non avevo notato prima. Mi fissa e mi sorride con una bocca completamente insanguinata che sfoggia due canini incredibilmente marcati che anche erano sfuggiti precedentemente alla mia attenzione. Te l'ho detto, è tutto finito. Sono morti... tutti. I tuoi amici poi erano davvero squisiti, vuoi assaggiare quel poco che ne resta? Oh, non guardarmi così... credevi davvero che una ragazza indifesa potesse scappare da Necros? Non essere stupido. Ma guarda il lato positivo! Mi ha donato poteri incredibili, ed adesso posso far diventare te come me! Allo stesso modo in cui io sono diventata come lui! Sento il sangue gelarsi nelle vene ed il cuore fermarsi. Rimango senza parole, con un'espressione di disperazione mista ad orrore come unica riposta. Non dirmi che preferisci unirti ai tuoi amici sul tavolo, piuttosto che unirti alla tua sorellina. Che delusione... Prima che possa rendermene conto, Lilith mi salta al collo mordendo e lacerando la carne. Il dolore fisico è enorme... eppure è solo una minima parte. Le urla mi si strozzano in gola, mischiate ai gorgoglii del sangue che esce dalle lacerazioni. Chiudo gli occhi per un momento... Mi sveglio. Mi sveglio di soprassalto. Cado in posizione genuflessa mentre provo ad alzarmi, grondando sudore e con le guance solcate dalle lacrime. Ho pianto davvero mentre sognavo di abbracciare la mia sorellina. Ma in che incubo si è poi trasformato... Ancora inginocchiato mi piego su me stesso, raggomitolandomi. No... No... No, no, no! Niente di tutto quello è vero. Lilith è salva! E' salva e si sta nascondendo da qualche parte. Devo solo continuare a cercare! Passa parecchio tempo prima che io ritrovi la forza mentale per alzare semplicemente la testa, ed altro ancora prima di alzarmi. Fuori è ancora buio, ma non ci vorrà molto prima dell'alba. Provare a dormire un altro po' è fuori discussione, non mi resta altro da fare che aspettare le prime luci. Vanamente provo a distogliere la mente dal sogno, provando con scarsi risultati a concentrarmi sugli esercizi e le forme di spada che alleno ogni mattina fino a quando non sento i primi rumori provenire dal di fuori della stanza e non vedo le prime luci dell'alba.
  13. Pathfinder

    Shazam Vedo l'attacco di Bucky andare a vuoto e, senza indugio, mi getto in picchiata per evitargli uno sgradevole incontro ravvicinato con il suolo.
  14. Talenti

    Comprendo il tuo punto di vista, che credo essere il più comune tra i giocatori di Pathfinder. Aggiungo che anche a me piace che i miei pg abbiamo un riscontro meccanico delle proprie capacità e che quindi debbano essere in grado di fare, dadi alla mano, tutto quello che si suppone sappiano fare. Ma anche con tutta la buona volontà, continuo a trovare quei due esempi privi di senso. Prendere Power Attack e non usarlo non equivale a prendere Leadership e non abusarne. Equivale a prendere Leadership e non avere né il gregario, né i seguaci. Prendere Leadership e non abusarne equivale a prendere Power Attack anche se combatto con spada e scudo invece che con lo spadone a due mani. Prendere Leadership ed avere un Grifone come gregario non equivale a dare uno spadone in mano ad un mago e mandarlo in corpo a corpo con il drago. Equivale a prendere un mago e giocarlo come un blaster che va avanti a palle di fuoco invece di giocarlo come un god che va avanti a buff/debuff/summon/etc etc... Sto usando male Power Attack se la mia idea di personaggio è un guerriero con spada e scudo? Sto usando male il mago se la mia idea di personaggio è quella di un elementalista del fuoco che incanala le fiamme in getti distruttivi?