Zaorn

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    4.534
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    34

Zaorn ha vinto il 16 Gennaio

I contenuti di Zaorn hanno ricevuto più mi piace di tutti!

4 ti seguono

Informazioni su Zaorn

  • Rango
    Cavaliere
  • Compleanno 07/10/1981

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Italia
  • GdR preferiti
    Pathfinder

Visitatori recenti del profilo

3.714 visualizzazioni del profilo
  1. Sono delle normali e semplici finestre di legno, niente di particolare. Non sembrano resistenti.
  2. Avete 4 finestre davanti a voi. Sembra esserci nessuno dentro, al piano terra. Sotto ogni finestra c'è una grata, al suolo, bocche di lupo delle cantine. Da lì provengono rumori che sembrano di feroci predatori e lamenti di schiavi in una inquietante sinfonia che fa vibrare i vostri cuori, condensando le emozioni di un'avventura tra i combattimenti e la sofferenza di una valle. Hayden capisce e ormai ben sa che i demoni più forti vedono l'invisibile, quando al mezzo hodgoblin, mezzo demone, non ne ha mai sentito parlare, maledizione o sacrilegio?
  3. Ok, ti chiedo scusa, non avevo colto... Tu cosa vorresti vedere?
  4. Classi

    Sono sempre nicchie e moduli opzionali, basta non fruirne, non è che non mi piace D&D 5 perché c'è un modulo che si chiama "pietre miliari". O perché il sistema base non prevede talenti. Sarebbe immaturo... Non penso che una qualsivoglia persona sana decida o escluda un gioco per un aspetto così irrilevante, ma semmai guarda per un insieme di regole che si adattino al proprio tavolo di gioco.
  5. Per me rientra nella mia casistica, cioè delle ambientazioni! Concludendo la parentesi penso solo che tu sia un po' chiuso, facendoti forza sui sondaggi di sviluppo lento, sei però molto chiuso su nuove idee. Che li tirino fuori, in parallelo, di archetipi, classi di prestigio o altre cose, poi saranno gli utenti a dire la loro. Cavoli, dove lo trovi un gioco dove in mezzora crei una nuova classe, un archetipo, una cdp! Il potenziale dell'edizione non mi stanco di dire che è immenso, ma va sfruttato. Anche la cosa che gli utenti potevano scrivere regole, non mi pare ben sfruttata, basterebbe dare a loro questa possibilità e vedere che tirano fuori. Secondo me abbiamo distanze differenti anche su definizione di modulo ed espansione... Io comunque non continuo a capire perché in 4 anni e mezzo il materiale uscito sia così poco!
  6. Colpo vitale è una azione standard, quindi no.
  7. Meccaniche

    Un incantatore può fare 1000 monete d'oro di oggetti magici se ha già le componenti, non è che può fare granché... Dagli un mezzo vantaggio in qualcosa, che ne so! Magari può studiare l'eventuale nemico e prepararsi una tattica... boh!
  8. Classi

    Appunto, i moduli servono alle varie nicchie con certe preferenze. Se no a chi?
  9. Puoi sempre prendere il talento per esserne competente, ma vuoi mettere curarti e menare allo stesso tempo?
  10. Un tiefling può essere paladino, anzi può essere giocato come un pg che può avere scatti d'ira e dai quali si vuole redimere, avrebbe una personalità interessante, volendo.
  11. Classi

    Si, ma niente che vada contro a quello che penso, sono 2 anni e mezzo che è uscito D&D 5 e 4 anni e mezzo che è iniziato il playtest, mi sembra un po' troppo lento il processo. Ma comunque non capisco l'avversione di tanti ad eventuali nuovi moduli di qualsivoglia natura.
  12. Non sottovalutare il paladino ed il sacerdote combattente, si curano come azione rapida. Ho giocato un warpriest e tirarlo giù era un delirio proprio perché si curava e menava allo stesso tempo. Non serve solo lo scudo torre, basta anche uno scudo normale. Si parla di poca differenza in CA...
  13. Classi

    Ma non capisco il concetto che sta alla base. D&D 5 è modulare, cioè può essere adattato ad ogni esigenza di gioco con una certa facilità. Un modulo è una "regola" opzionale. D&D 5 vuole raccogliere un ventaglio di giocatori il più esteso possibile. D&D 5 fa betatest e chiede spesso pareri agli utenti così che le regole possano essere bilanciate e coerenti. Gli amanti di D&D 5 però dicono che questo non si può modulare e l'altro nemmeno. D&D 5 è aperto, come sistema, i fruitori del gioco stesso no. Dove mi sono perso?
  14. Classi

    Però quello che contesto è che a conti fatti i moduli scarseggiano! No archetipi, no cdp, no questo, no quello... insomma, un modulo è un modulo, mica sei costretto a usarlo! Qualcosa non quadra.
  15. Il damage dealer c'è già? Guarda, spesso per reggere possono essere utili evocazioni di mostri, nubi di nebbia, pensa anche ad un muro di pietra... insomma, forse hai un difetto, se posso permettermi. Ti concentri molto sui numeri, ma il gioco è molto su regole e abilità semantiche che spesso fanno più di CA txc e danni. A livelli bassi ti piazzi in difesa del mago e il goblin che ti freccia non prende né uno né l'altro. A livelli poco più alti un drago soffia e non è che assorbi tutto te. L'altro si teleporta, l'altro ti sbuca dal nulla e ti mangia il mago... insomma, spero di essermi spiegato!