Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Richter Seller, il Mercante della luna

  1. #1
    Prescelto Ordine del DragoCircolo degli Antichi
    Staff Illustratori
    Liv. 8)">

    Manticora (Liv. 8)

    L'avatar di Tolman
    Data registrazione
    mar 2010
    Località
    Siena
    Età
    36
    Messaggi
    164

    Predefinito Richter Seller, il Mercante della luna


    « Se vedi degli affamati non dare solo del cibo, ma insegna loro a cucinarlo: appetito e sazietà non si ottengono mangiando, ma cucinando per gli altri e assaporando assieme i propri manicaretti. »
    - Richter Seller, il Mercante della luna



    Personaggio illustrato da Tolman e creato da Richter Seller per il contest "Miglior Mercante"
    Ultima modifica di Richter Seller; 8 ott 2011 alle 13:01. Motivo: Scheda illustrata dallo Staff Illustratori

  2. #2
    Ombra di Zuldron Ordine del DragoCircolo degli AntichiConcilio dei Wyrm
    D'L Staff

    Staff Illustratori
    Staff Newser
    Staff Revisori
    Liv. 16)">

    Rakshasa (Liv. 16)

    L'avatar di Richter Seller
    Data registrazione
    ago 2007
    Località
    Draconia
    Età
    26
    Messaggi
    10.073

    Predefinito

    In una serata umida e piovosa tipica della stagione, illuminato da due lanterne, un piccolo carro si dirige verso il bosco dei Grugach situato alle pendici di Aerghirous, città elfica nascosta tra le catene delle montagne del nord.
    Sedute al posto di guida vi sono due figure: un elfo grigio adulto di media statura, vestito di eleganti abiti da mercante, e un hobgoblin dal fisico muscoloso intento a scrivere su alcuni fogli di pergamena ingialliti e rovinati.
    Improvvisamente, il silenzio che sovrastava da diverse ore il loro viaggio venne interrotto in modo seccato dell'elfo.

    « Baw, Ithiliond... »
    « Come hai fatto a vedermi, stavolta?! » esclamò un giovane umano vestito da giocoliere, piegato appena dietro la testa dell'hobgoblin e comparso all'improvviso dal nulla.
    « Mizar sta cercando di trascrivere altre pagine del suo manoscritto, e ti assicuro che scrivere in bella grafia sopra un carro con questo tempo è già abbastanza impegnativo... » rispose calmo l'elfo, ignorando la domanda.
    « Cetriolone, tu ci avevi sentito arrivare?! » disse una bambola in mano all'umano.
    « ... pertanto, anziché attaccare, è preferibile diventare un tutt'uno con la propria lama eterna... » disse tra sé e sé l'hobgoblin, continuando a scrivere impassibile sui propri fogli di pergamena.
    « E va bene, oliva troppo cresciuta, continua pure a scrivere il tuo benedetto tomo da battaglia! Tanto sai meglio di noi che non lo userà mai nessuno! » riprese incalzante il giullare.
    « ... valutando se imitare le tattiche dei bianchi corvi che sorvolano i fiumi... »
    « Argh, lo odio quando fa così! Seller, possiamo prendere un sakè, così da riportare tra noi questo verde traduttore in erba? » chiese infine l'umano, estraendo due bottigliette nere da una delle scatole stivate ed attirando per un momento l'attenzione dello scrittore.
    « Certamente, accampiamoci pure qui per stasera. » disse l'elfo, tirando le redini e smontando dal carro. « Mi assenterò per un paio di consegne mentre preparate il fuoco per la cena e le tende, d'accordo? »
    Ricevuto un movimento del capo in segno di conferma da parte della propria scorta, Richter afferrò due casse, srotolò una pergamena e scomparve nell'aria in un suono sordo.

    « Ti stavamo aspettando, Mercante della luna. » ruggì una tigre mannara, seduta di fronte ad un altare « Vuoi che ti faccia portare un braciere per scaldarti e asciugarti? » disse rivolgendosi all'alta figura comparsa alle sue spalle, ancora avvolta dal mantello color pece e goccialante per la pioggia.
    « La ringrazio, Sommo Sacerdote, ma come sa non ho molto tempo per eseguire questa consegna. Sono atteso altrove. » rispose ponendo una cassa al suolo la figura, della quale si intravedevano solo le folte mani feline e gli occhi azzurri al di sotto di un cappuccio annodato.
    « Certamente, certamente. Sai ragazzo, è passato davvero molto tempo da quando sei arrivato in questa città assieme ad Alexander. Eppure, mio morfico amico, i tuoi aiuti sono sempre stati puntuali e disinteressati. Ti ringrazio a nome del popolo dei licantropi per la consegna odierna di pasticci di Belladonna: sono talmente deliziosi che a volte vorrei mangiarli anche se non sono contagiato! » disse sorridendo il prelato, congedandosi dal mercante mentre questi scompariva dalla sua vista.

    « Bentrovato, mio Richter! » gridò con gioia un piccolo gnomo brizzolato « Sai che non hai bisogno di trasfigurarti quando vieni nella mia modesta bottega. Sarai mio gradito ospite anche questa sera, così da condividere a tavola qualche ricetta? »
    « Ti ringrazio molto, mio vecchio amico, » disse il mercante, ora non dissimile nell'aspetto dal suo gnomesco interlocutore, estraendo da una piccola borsa una scatola di legno « ma terminati i nostri affari dovrò tornare da due compagni di avventura nelle terre elfiche, mi aspettano per cena... »



    INTERPRETAZIONE
    A causa della sua natura mutevole, le descrizioni di Richter raccolte nelle varie città dove intrattiene affari sono molteplici.
    I rivenditori di Aerghirous sostengono che il mercante sia un Elfo Grigio adulto di media statura dal nobile portamento, vestito di abiti di fattura elfica dai vari colori e dalle cuciture finemente decorate. Aggraziato nei movimenti, porta lunghi capelli argentei raccolti in una treccia e tenuti assieme da un fermaglio a forma di foglia, ambrato come i suoi occhi.
    Stando ai gestori dei bazar di Aes ed Erium, la creatura è invece un umano di mezza età alto circa un metro e novanta. Quando giunge in città col proprio carro indossa solitamente abiti corti, adatti al clima temperato della regione, cinti da una pesante cintura di cuoio chiusa trasversalmente attorno al proprio torace. Nonostante sia impossibile vederlo aggirarsi per i mercati senza tenere in mano qualcosa da mangiare, ha un corpo tonico e asciutto.
    Secondo le persone di Nipheus, infine, Richter è un morfico di stirpe felina. Discendente di una tigre bianca mannara, appare in città avvolto da un lungo mantello nero come le notti senza luna. Dal cappuccio che copre il suo viso è possibile scorgere i suoi profondi occhi azzurri, in contrasto col fisico possente e di altezza superiore ai due metri, brillare come zaffiri.
    Anche se queste e le altre descrizioni fornite da diversi mercanti differiscono per numerosi dettagli, tutte ne presentano uno comune: sul lato sinistro del collo del personaggio è sempre presente un tatuaggio a forma di luna.

    Altruista e di animo buono, Richter detesta più di ogni cosa i soprusi. Di fronte a questi misfatti può apparire spesso freddo e indifferente, ma in realtà soffre intimamente, conscio del fatto che le proprie capacità gli permettano solo raramente di intervenire in modo diretto.
    Non per questo lascia impuniti i crimini in cui si imbatte: grazie ai numerosi agganci politici e alle conoscenze militari che ha formato in ogni città attraverso anni di affari, è solito segnalare tempestivamente tali episodi a potenti combattenti suoi alleati, conducendoli immediatamente sul posto utilizzando oggetti magici.
    Richter rifiuta solitamente le autorità locali ed è incline al relativismo, avendo visto nei suoi numerosi viaggi un'alternarsi di leggi tali da creare norme in netto contrasto l'una con l'altra.
    Ritiene quindi che sia meglio vivere secondo il proprio credo personale, senza però invadere o limitare la libertà altrui.
    Quando possibile, cerca di persuadere i propri compagni ad applicare anch'essi questo principio, evitando di schierarsi o supportare con le proprie mercanzie fanatici, despoti e tiranni di qualsiasi natura.
    Quale eccellente cuoco è sempre alla ricerca di nuove ricette da apprendere, curioso di trovare e preparare per i suoi amici nuove pietanze da assaporare.
    Nutre un grande affetto per i licantropi, suoi primi compagni di viaggio, per i quali ha imparato a cucinare molti manicaretti curativi a base di Belladonna.
    Detesta invece le creature come i non morti, incapaci di sedersi a tavola a gustare pietanze come i vivi.
    Per lo stesso motivo è leggermente prevenuto verso esterni, elementali e costrutti, non riuscendo a comprendere come questi possano fare a meno di mangiare.

    Combattimento
    Le sfide che Seller preferisce sono quelle a tavola, armato di forchetta e coltello: a suo dire, una piacevole mangiata in compagnia è molto più adatta a discutere i propri punti di vista e ad appianare divergenze rispetto ad un banale combattimento. Cerca quindi di sedare ogni combattimento sul nascere con diplomazia, offrendosi di cucinare un banchetto ed invitando a tavola i contendenti. Per intrattenerli può inoltre esibirsi in rapidi e pericolosi giochi di prestigio con la propria mannaia ed altri strumenti da cucina, arrivando anche a darsi fuoco mentre cucina piatti flambèe.
    Rinnova ogni giorno l'effetto delle sue invocazioni minori, così da trarne beneficio in ogni momento.
    In condizioni estreme, cerca di bloccare eventuali nemici ricorrendo ad oggetti magici piuttosto che alla forza bruta. Per combattere può brandire l'enorme mannaia pesante che utilizza con maestria in cucina, ma preferirebbe evitare di rovinarne la lama inutilmente.



    INSERIMENTO NEL GIOCO
    La scheda di Richter Seller utilizza materiale presentato nei seguenti manuali: Manuale del Giocatore, Razze di Eberron, Perfetto Arcanista, Perfetto Avventuriero, Perfetto Combattente, Arcani Rivelati.

    Adattamento
    Il mercante gode di tanti appellativi, ma quello che preferisce è quello con cui è conosciuto a Nipheus: "Mercante della Luna".
    Nonostante basi principalmente i propri affari sul commercio di oggetti magici, Richter è famoso nelle terre di Draconia per i dolci deliziosi che cucina.
    Si narra che assieme ad alcuni compagni di avventura gestisca una sperduta trattoria, ma gli avventori di questo luogo di ristoro non hanno mai visto più di un componente del personale alla volta.
    Rifornisce regolarmente la locanda dei fratelli Airik e l'aeromercato Piriland, procurando agli allevatori foraggio di prima qualità.
    E' inoltre facile incontrarlo alle sagre alimentari e alle grandi gare di abbuffate, alle quali ha spesso partecipato come mercante umano o nano vincendo alcune edizioni.
    Ultima modifica di Richter Seller; 1 feb 2013 alle 16:03. Motivo: Scheda formattata dallo Staff Revisori

  3. #3
    Ombra di Zuldron Ordine del DragoCircolo degli AntichiConcilio dei Wyrm
    D'L Staff

    Staff Illustratori
    Staff Newser
    Staff Revisori
    Liv. 16)">

    Rakshasa (Liv. 16)

    L'avatar di Richter Seller
    Data registrazione
    ago 2007
    Località
    Draconia
    Età
    26
    Messaggi
    10.073

    Predefinito

    Esempio di incontro
    Un mercante alla guida di un carro si ferma nella piazza principale. Un attimo dopo una creatura completamente diversa, eccezion fatta per un vistoso tatuaggio sul collo a forma di luna, inizia a scaricare le merci.
    LI 14: Richter evita di iniziare un combattimento ogni volta che sia possibile, a meno che la vita di un innocente non sia seriamente in pericolo. Solitamente viaggia da solo, ma in caso di necessità non avrebbe problemi a scomparire e tornare in battaglia con un diverso numero di alleati in base alla città in cui si trova.


    Richter Seller
    Cangiante Ladro 6/ Warlock 4/ Esemplare 4
    CB umanoide Medio (mutaforma)
    Iniziativa: +9; Sensi: Scurovisione 18 m, Visione del vero; Ascoltare +5, Osservare +5
    Linguaggi: Comune, Elfico, Gnomesco, Gigante, Nanico, Halfling, Terran, Auran
    __________________________________________________ ____________________
    Grado di sfida: 14
    Modificatore di livello: +0
    LEP: 14
    __________________________________________________ ____________________
    CA: 20, contatto 14, colto alla sprovvista 20; schivare prodigioso (+3 Destrezza, +4 armatura, +2 scudo, +1 deviazione)
    Pf: 14d6+14 (65 pf; 14 DV)
    Resistenze: Eludere, riduzione del danno 1/ferro freddo, resistenza al fuoco 5
    Tempra: +12; Riflessi: +12; Volontà: +12; tratto razziale (+2 ai tiri salvezza contro sonno e charme), presenza incoraggiante
    __________________________________________________ ____________________
    Velocità: 12 m (8 quadretti), scalare 6 m
    Spazio: 1,5 m; Portata: 1,5 m (3 m con Lama dei miracoli)
    Mischia: Lama dei miracoli +13/+8 (2d6+4 più 1d6 da fuoco/19-20 x3) o Guanti del Maestro cuoco +13/+8 (1d4+3 più 1d6 da freddo)
    Distanza: Arco corto composito (bonus di for +2) +1 +14/+9 (1d6+3/x3)
    Attacco base: +10; Lotta: +12
    Opzioni di attacco: Deflagrazione mistica
    Azioni speciali: cambiare forma minore, invocazioni, capacità magiche
    Strumenti da combattimento: Pergamene di teletrasporto (3), Pergamena di blocca mostri di massa, Polvere dell'apparizione (2), Polvere della sparizione, Bacchetta di vigore inferiore, Bacchetta di cura ferite moderate
    Invocazioni conosciute (LI 4°):
    Minime - Influenza ingannevole, Vedere l'inosservabile, Passo del ragno
    Capacità magiche (LI 4° per le capacità a volontà, 1° per le altre):
    1 volta al giorno - Comprensione dei linguaggi, Messaggio, Sigillo arcano
    A volontà - Deflagrazione mistica, Individuazione del magico
    __________________________________________________ ____________________
    Caratteristiche: For 14, Des 16, Cos 12, Int 16, Sag 10, Car 21
    Qualità speciali: Linguista naturale, intuizione sociale, ingannare oggetto, conoscenze minori, arte dell'abilità, padronanza dell'abilità, prestare doti
    Talenti: Abilità focalizzata (Utilizzare oggetti magici), Diversivo migliorato, Competenza nelle armi esotiche (mannaia pesante), Ricognizione rapida, Comunicatore, Arma focalizzata (mannaia pesante), Valutare valore magico, Intuizione in combattimento, Immolazione controllata, Iniziativa migliorata
    Abilità: Ascoltare +5, Camuffare +22 (+24 per impersonare un personaggio), Concentrazione +6, Conoscenze (arcane) +10, Conoscenze (geografia) +6, Conoscenze (locali) +10, Conoscenze (nobiltà e regalità) +10, Conoscenze (religioni) +6, Conoscenze (storia) +6, Decifrare scritture +8, Diplomazia +34, Intimidire +15, Intrattenere (esercizi con le armi) +27 (+34 con Lama dei Miracoli), Nascondersi +17, Osservare +5, Percepire intenzioni +19 (+23 per stimare pericolosità di un incontro), Professione (cuoco) +23, Raccogliere informazioni +12, Raggirare +23 (+27 per creare un diversivo), Saltare +7, Sapienza magica +10 (+14 per identificare pergamene), Utilizzare oggetti magici +29 (+33 per utilizzare pergamene), Valutare +25
    Proprietà: Guanti del Mastro cuoco (Guanti chiodati +1 gelidi della destrezza +4), Lama dei miracoli (Mannaia pesante +1 affilata infuocata in adamantio, conferisce bonus di competenza +5 a intrattenere (esercizi con le armi)), Pugnali (10), Pugnali da mischia (10), Arco corto composito (bonus di for +2) +1, Frecce (100), Veste della cucina flambèe (Armatura di pelle di drago rosso +1), Padello portatile (Buckler in mithral +1, permette a chi lo indossa di lanciare Unto), Anello di deviazione +1, Portacoltelli di Tonio (Faretra di Ehlonna), Zainetto pratico di Tonio (Zainetto pratico di Heward), Borsa di Tonio (Borsa conservante II), Mantello del mercante (Mantello elfico del carisma +4 e della resistenza +2), Stivali molleggiati, Lente della valutazione (bonus di competenza +5 a valutare), Elisir della verità (5), Attrezzi da cuoco perfetti (2), Olio (10 litri), beni e mercanzie per 20.000 mo
    __________________________________________________ ____________________
    Linguista naturale (Str): Parlare Linguaggi è sempre un'abilità di classe per Richter.
    Cambiare forma minore (Sop): Richter può alterare la propria forma fisica a volontà come azione di round completo, come se utilizzasse l'incantesimo Camuffare se stesso, nonostante l'alterazione sia fisica e non un effetto di illusione.
    Intuizione sociale (Str): Richter può eseguire una prova di Percepire Intenzioni per valutare una situazione sociale in un round completo e impiega solo 1d4+1x10 minuti per acquisire conoscenze mediante Raccogliere Informazioni. Può inoltre prendere sempre 10 alle prove di Diplomazia, Intimidire, Percepire Intenzioni, Raccogliere Informazioni e Raggirare.
    Eludere (Str): se Richter è esposto ad un effetto che permette di tentare un tiro salvezza sui Riflessi per dimezzare i danni, non subisce alcun danno con un tiro salvezza effettuato con successo.
    Deflagrazione mistica (Mag): A volontà, Richter può incanalare potere mistico in un raggio avente raggio di azione di 18 m, che richiede un tiro per colpire a contatto per infliggere 2d6 danni.
    Individuazione del magico (Mag): Richter può utilizzare individuazione del magico come l'incantesimo a volontà.
    Riduzione del danno (Sop): Richter riduce di 1 l'ammontare di danni ricevuti da qualsiasi attacco che non sia sferrato con un'arma forgiata in ferro freddo.
    Ingannare oggetto (Str): Richter può sempre prendere 10 alle prove di Utilizzare oggetti magici.
    Conoscenze minori (Str): Richter ottiene un bonus di +2 a tutte le prove di Conoscenze effettuate, bonus che viene conferito anche alle creature aiutate in una prova di Conoscenze.
    Schivare prodigioso (Str): Richter mantiene il bonus di Destrezza alla CA anche se viene colto alla sprovvista o colpito da un avversario invisibile.
    Arte dell'abilità (Str): Richter ottiene un bonus di competenza di +4 a tutte le prove di Utilizzare oggetti magici e Professione (cuoco).
    Padronanza dell'abilità (Str): Richter può sempre prendere 10 alle prove di Professione (cuoco), Valutare, Intrattenere (esercizi con le armi), Camuffare, Nascondersi, Osservare e Ascoltare.
    Prestare doti (Str): Come azione di round completo, Richter può subire un malus di -2 o -4 alle prove di Utilizzare oggetti magici o Professione (cuoco) per conferire un bonus di competenza di +1 o +2 a tutti gli alleati entro 9 m.
    Presenza incoraggiante (Sop): Richter aggiunge il proprio bonus di carisma alle prove di Concentrazione e ai tiri salvezza sulla Tempra.
    Ultima modifica di Richter Seller; 1 feb 2013 alle 16:14. Motivo: Scheda formattata dallo Staff Revisori

Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •