PDA

Visualizza versione completa : Sondaggio: quale tra questi autori fantasy preferisci?



Guerriero Ignoto II
29 lug 2010, 19:39
Ora prenderò cinque autori fantasy vecchi e nuovi.
Scegliete quello che credete sia il migliore.
1)Tolkien;
2)Heitz;
3)Canavan;
4)Le Guin;
5)Rowling;
6)Sapkowski.

lepracauno
29 lug 2010, 20:55
tolkien mi sa che sarà sempre primo perchè è comunque il primo ed è quello che ha dato un taglio serio.
Di Sapkowski personalmente ho letto solo il primo e dar un giudizio mi sembra presto.
Di Heitz ne ho sentito parlar bene così per la canavan per quanto a me non piaccia.
la Rowling non la considero, per me non è fantasy il suo.. vi prego non arrabbiatevi ;)

Guerriero Ignoto II
30 lug 2010, 00:16
Heitz è fantastico!!!!!!!!!!!!! Lunga vita agli albi ed ai nani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Mitico anche Sapkowski! W Geralt di Rivia!

Haxel
30 lug 2010, 15:06
be ovviamente Tolkien a vita, però devo dire che anche la Rowling è stata brava( non mi sono arrabbiato lepracauno tranquillo)

lepracauno
30 lug 2010, 16:08
iihih!

MIRDRIN
31 lug 2010, 14:42
Tolkien scrive bene ma il signore degli anelli e un pò barboso. anche Sapkowski è bravo ma ho letto solo un libro. forse era megli votare tolkien anche perchè è uno dei pri mi se non il primo a scrivere questo genere e non posso valutarlo solo su i due suoi libri che ho letto.

Redalon
3 ago 2010, 16:03
Tolkien.

Leo97
3 ago 2010, 16:10
Di Trudi Canavan e di Andrzej Sapkowski non ho mai letto niente. Tra i restanti Tolkien.
P.S.: gli scrittori sono 6, non 5. :facepalm:

Nightwishone
4 ago 2010, 01:51
Senza R.A Salvatore, Margaret Weis e Tracy Hickman e Licia Troisi devo ripiegare su Tolkien, che seppur è stato sicuramente un grandissimo scrittore a mio parere rimane un po' lontano dal fantasy per come lo intendo io (in ogni caso i suoi libri sono bellissimi)

Minokin
4 ago 2010, 11:14
Tolkien tra quelli in votazione.

Anche se per paragonare un Tolkien sarebbe stato meglio inserire altri nomi: Jordan, Martin, Gemmel, Goodkind, Hobb, Moorcock.

Heitz ha avuto una bella idea e una discreta resa con i primi due libri, poi è crollato miseramente nella banalità e in una trama insulsa abbandonando tutta la caratterizzazione che era riuscito a infondere ai personaggi dei primi libri.

Nighwishone, premesso che ognuno ha i suoi gusti, ma fossi in te cercherei qualche altro autore rispetto a quelli che hai citato, il genere fantasy ne è pieno e quelli nominati da te sono veramente solo la brutta copia di autori veramente validi nel genere.

Deby
4 ago 2010, 11:36
Tolkien!!Anche se Heitz devo dire che non mi dispiace affatto.

Alex Andrew
4 ago 2010, 11:36
Solo per l'assenza di Terry Pratchett questo topic dovrebbe essere bruciato.

Minokin
4 ago 2010, 11:48
Mancasse solo Pratchett :P

Haxel
4 ago 2010, 11:51
infatti ce ne mancano altri tipo Brooks

Zweilawyer
5 ago 2010, 11:37
Mettere Heitz vicino a quei nomi è un insulto. Le Cinque Stirpi è ciarpame.

Atride
5 ago 2010, 13:16
Voto Tolkien perché è il primo e il più grande.
Quello che la Rowling ha fatto con la saga di Harry Potter è assolutamente incredibile e di certo va fatta menzione. Può piacere o meno quello che scrive, ma indubbiamente il fenomeno da lei generato verrà difficilmente ripetuto nei prossimi anni.

Un appunto su un autore non citato nell'elenco: George Raymond Richard Martin. A chiunque non abbia letto la sua saga consiglia di cominciare, meravigliosa. Il suo stile poi è ineccepibile, adulto, leggibilissimo e coinvolgente. (naturalmente sono tutte valutazioni personali)

Minokin
5 ago 2010, 13:47
Tolkien tra quelli in votazione.

Anche se per paragonare un Tolkien sarebbe stato meglio inserire altri nomi: Jordan, Martin, Gemmel, Goodkind, Hobb, Moorcock.



Figurati se non era stato citato Martin! :P

Minastir
5 ago 2010, 18:20
Tolkien.... anche se mancano due grandi come Martin e Moorcock !!!!!!!!!!!

Nightwishone
5 ago 2010, 20:44
Per Minokin
Pensare che mi ritenevo un esperto ;) moorcock l'ho letto, e mi è sembrato poco interessante e sempre troppo misterioso. Tu hai letto gli autori che ho citato? Molte persone tendono per esempio ad evitare un autore italiano come licia troisi solo perché italiano, atteggiamento veramente triste e sciocco.
Tracy e Margaret sono due capisaldi del fantasy, se leggi la saga dei gemelli trovi colpi di scena ed originalità, nonchè una storia stupenda. Salvatore poi è colui che ha sviluppato per bene la razza drow, una delle più intriganti che esistano al mondo. Per me fantasy è questo, poi di romanzi di vita reale, amore o altra roba del genere non ne so molto. In ogni caso rispetto la tua idea ( dato che giochi a wow ;)

Minokin
5 ago 2010, 22:06
Moorcock è particolare, anche a me non ha esaltato, ma ha saputo utilizzare un personaggio decisamente atipico nella sua saga. I suoi romanzi perdono di spessore perché nati da racconti.

Gli autori che hai citato li ho letti tutti, anche la Troisi, ma sono autori mediocri rispetto ai nomi che ti ho citato io. Jordan con la Ruota del Tempo ha creato una delle saghe fantasy più epiche di sempre (benché un pò lenta), Martin una delle più reali, dove finalmente ogni personaggio agisce in maniera coerente e sensata e se hai trovato Dragonlance piena di colpi di scena, allora con Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco rimarrai a dir poco allibito ed entusiasta. Provo profonda ammirazione per la Weis sia chiaro, l'ho anche conosciuta personalmente a Lucca anni fa ed è una persona squisita, ma Dragonlance è frutto di sessioni di D&D, è una sorta di buona introduzione a questo genere letterario. L'unico personaggio un pò curato è Raistlin e poi Tas, gli altri sono veramente poco curati e stereotipati.

L'unico merito di Salvatore è di saper descrivere in maniera molto dettagliata i combattimenti e aver prodotto la prima Trilogia sui Drow che è effettivamente una saga abbastanza interessante. Il resto è pura banalità ;)

Minastir
5 ago 2010, 22:58
Scrivevo molto meglio io alle elementari che Licia Troisi.... banale e illeggibile !

Moorcock è molto particolare ma crea personaggi ed atmosfere davvero unici !

Anche a me piacciono Salvatore e Weiss/Hickman...però dopo 20 libri con gli stessi soggetti dovrebbero cambiare...

fremen
9 ago 2010, 00:26
Come diceva qualcuno, senza Margaret Weis e Tracy hickman e il buon R. A. Salvatore ce ne saremo perse delle belle; resteranno negli annali. Comunque una menzione d'onore vorrei farla anche per R.E. Howard, che ha dato vita all'intramontabile Conan il Barbaro (senza Crom dove vogliamo andare ragazzi :D) e a Solomon Kane.

Haxel
9 ago 2010, 15:37
si la Trosi forse non è granchè ma le cronache del mondo emerso non sono poi così male, quantomeno sono leggibili

Guerriero Ignoto II
16 ago 2010, 15:02
sul n° degli autori ho sbagliato a scrivere, scusate

Guerriero Ignoto II
16 ago 2010, 15:12
Mi scuso anche per la mancanza di autori storici tra i quali Robert E. Howard, Martin e gli altri, ma ho dovuto accorciare la lista poichè ce ne stavano massimo dieci nella lista del sondaggio, quindi li ho estratti a caso.

Roald Nordavind
18 ago 2010, 14:01
Ovviamente Leggere Tolkien è molto più pesante e complesso che leggere che ne so, Licia troisi, insomma è un capolavoro anni 30, lontano dal moderno fantasy che, putroppo, spesso si riduce ai solitì clichè.
Io dico la mia:
Tolkien: Niente da dire, immenso.
Heitz: Non mi dispiace, insomma, io adoro i Nani, e i primi due capitoli della saga gli ho adorati, il terzo insomma il quarto Ni, ma tutto sommato godibile.
DI Canavan, Le Guein e Sapowsky ho letto troppo poco per parlarne.ù
J.K. Rowling, ha fatto un lavoro invidiabile, ma personalmente la ritenevo responsabile di un "declino" del fantasy verso settori bambineschi, poi invece è arrivato/a Meyer, con il suo esercito di Bimbeminkia ad invadere la sezione fantasy delle librerie, insieme a tutte le altre decine di libri IDENTICI (Il diario del vampiro, il set per unghie in acciaio inox del vampiro e il celeberrimo La corazzata potemkin del vampiro :P)

Meritano citazioni anche il Buonissimo Martin, che con le sue cronache ci ha proposto un fantasy un pò più "Medievale" meno magia e razze strambe, e uno stile di scrittura (Divisioni in capitoli che seguono le vicende di un personaggio alla volta, buoni e cattivi) interessante anche se a volte confusionario.
Come non nominare poi Terry Brooks, che declina irrimediabilmente nel banale e nell'hyper power man mano che la saga si allontana dalla prima trilogia, godibile fino ad un certo punto, una saga tutto sommato leggera ed intrigante, nonostante l'escalation di potere di generazione in generazione stile Dragon Ball.
Di Salvatore, mi è piaciuta praticamente solo la prima trilogia di Drizz't, praticamente appena la scena si svolge in superficie, secondo me i forgotten diventano troppo confusionari e personalmente, non mi piacciono, anche se ammetto, ho letto non troppo.
Licia Troisi sposta nuovamente il fantasy sul filone pseudo Bambinesco con la tizia e le sue pene d'amore, in un raptus di follia comprai i primi tre volumi, e me ne sono abbastanza pentito. qualche voto in meno per i nani volanti, i nani non volano!!
Ora non ho più voglia di scrivere, e mi son sicuramente dimenticato qualcuno di importante.
Bona!

Guerriero Ignoto II
31 ago 2010, 14:17
Risultati:
1° posto: Tolkien con 22 voti;
2° posto: Heitz con 2 voti;
3° posto: Rowling con 1 voto;
4° posto: Canavan, Sapkowski e Le Guin con 0 voti.

Prometto che al prossimo sondaggio (tra ottobre e novembre) inserirò autori più degni di nota, tipo Martin, Howard e altri.
Rimarrà Tolkien essendosi classificato 1°.

Minokin
31 ago 2010, 14:51
Ti avviso già. Un sondaggio identico verrà tranquillamente eliminato. I sondaggi che riguardano la letteratura sono perlopiù inutili, è sempre meglio una discussione che verta su temi ben specifici.

Guerriero Ignoto II
1 set 2010, 12:44
Ah ok. Grazie dell'avvertimento.

unclesam
15 set 2010, 15:40
scusate ma Don Perrin, Margaret Weis e Tracy Hickman dove li avete persi?

Guerriero Ignoto II
15 set 2010, 15:59
Mi dispiace, credevo volessero venire a partecipare al sondaggio ma probabilmente sono stati rapiti.

Minokin
15 set 2010, 19:04
scusate ma Don Perrin, Margaret Weis e Tracy Hickman dove li avete persi?

Come già ribadito da tanti sia in questa discussione che in altre, è abbastanza superficiale ritenerli dei romanzieri che lasciano il segno. Sono game designer ottimi, ma nulla più.

Haxel
17 set 2010, 14:57
Risultati:
1° posto: Tolkien con 22 voti;
2° posto: Heitz con 2 voti;
3° posto: Rowling con 1 voto;
4° posto: Canavan, Sapkowski e Le Guin con 0 voti.

Prometto che al prossimo sondaggio (tra ottobre e novembre) inserirò autori più degni di nota, tipo Martin, Howard e altri.
Rimarrà Tolkien essendosi classificato 1°.

Tolkien è nella leggenda, anzi nel mito

Paladino
19 set 2010, 12:17
Più che altro chiunque non voti Tolkien deve motivare con almeno venticinque righe di argomentazioni.

Guerriero Ignoto II
20 set 2010, 14:39
Più che altro chiunque non voti Tolkien deve motivare con almeno venticinque righe di argomentazioni.

Falle anche tu le 25 rignhe! :cool:

Haxel
20 set 2010, 15:12
Falle anche tu le 25 rignhe! :cool: prima chi non lo vota ;)
basta semplicemente dire che ha inventato la storia fantasy più bella che ci sia stata, anche se i personaggi li trovo un pò freddi( mia opinione personale), di simile forse lo trovo in Terry Brooks

Guerriero Ignoto II
20 set 2010, 17:01
Bè, io posso dire semplicemente: è uno dei più grandi scrittori della storia. Ha creato un capolavoro di cui io ho letto solo un libro (la compagnia dell'anello, che io sinceramente ho trovato un po' noioso ma spero che le due torri sia un po' più coinvolgente e credo di iniziare a leggerlo presto).
Ho votato heitz semplicemente perchè mi piace il suo stile e ha scritto dei libri molto buoni (tranne il quarto che poteva risparmiarselo); è inoltre il creatore dei leggendari albi che sono stati i nostri cari nemici in un'avventura. Infine volevo anche aggiungere che l'ho scelto anche perchè è stato uno dei primi auori decenti di fantasy che ho letto.

Non sono proprio 25 righe, ma spero che vi bastino. Ora tocca a voi, cari Haxel e Paladino, a dire la vostra.

Haxel
21 set 2010, 13:54
come ho detto prima è stato uno dei più grandi scrittori fantasy moderni e da lui che inizia il fantasy moderno appunto, ha creato una delle più grandi storie che ci siano stati( e per la cronaca Guerriero, vedrai che le due torri e il ritorno del re non ti deluderanno) ha scritto altre belle storie, forse un pò pesanti( tipo il Simmalirion) per la prima volta è lui che ha messo razze diverse nella stessa squadra, ha creato personaggi tra i più interessanti ( tipo Gollum), un personaggio di grande saggezza( Gandalf) dei veri eroi( Aragorn, Gimli, Sam ecc...) e le battaglie da lui descritte sono ancora oggi tra le più belle mai inventate( come a Rohan)
anche qui non sono 25 righe ma penso che siano sufficenti uguale

Guerriero Ignoto II
21 set 2010, 14:59
Non ti preoccupare, mi basta.