• inserzioni
    76
  • commenti
    226
  • visualizzati
    609

Ambasciator non porta testa

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
Samirah

41 visualizzazioni

La battaglia è finita.

Morte e desolazione ovunque.

La neve è rossa del sangue di centinaia di png la cui unica colpa è stata quella di trovarsi dalla percentuale sbagliata del dado.

Le urla dei feriti e dei moribondi (ma in agot la differenza è poca) riecheggiano nell'aria.

Willam Stark, ex Lord di Grande inverno è a terra.

La ex testa di Willam Stark, ex Lord di Grande inverno è a terra. A 6 metri dal resto...

Artos Stark, nuovo Lord di Grande Inverno, ex implaccabile, ex spaccaculi, ex tu e il tuo amico frate siete buoni solo per tirare la catena della turca, ex spezzeremo le reni ai bruti, ex li inchioderemo sulla barriera, frigna ora come una bambina di otto anni alla quale hanno appena sottratto il suo lecca lecca al coca e rum.

Nate Stark, figli di Artos Stark, futuro Lord di Grande Inverno, urla e sbraita come farebbe un qualsiasi tredicenne che ignora di essere sopravvissuto alla pugna esclusivamente grazie al sacrificio del 95% della sua guardia personale: "Che fico! Ne ho pugnalato uno al malleolo! e non mi sono fatto nulla! Bella la guerra ne facciamo un'altra? Eh papa? papa? perchè piangi papa? Perchè lo zio è senza la testa papa?

In mezzo a questa scena grottesca e raccapricciante due persone si aggirano ebbri di gioia.

Sono ebbri di giuoia per il fatto di essere sopravvissuti ad una battaglia vera.

Sono ebbri di giuoia per la consapevolezza di essere vivi solo grazie al fatto di essere dei pg e che pertanto non vengono considerati dalle letali percentuali del regolamento di guerra.

Sono ebbri di giuoia perchè sono rimasti tutto il tempo nascosti nelle retrovie e sono usciti solo alla fine quando ormai la pugna era vinta per unirsi all'inseguimento finale ove hanno ucciso un paio di bruti vecchi e malati mettendosi in luce in maniera del tutto immeritata.

Sono ebbri di giuoia perchè Artos Stark che li sfotteva pare ora una mammoletta da latte.

Sono ebbri di giuoia perchè sono Nate Rivers, lo sbevazzone e Daeveron Martell, il septon di ceramica.

Ma da oggi saranno Nate, l'impavido e Daeveron il coraggioso...

Ripari e retrovie, e una carica finale! Bella la guerra è Nate?

L'hai detto fratello! Ehi ma non è Artos Stark quella suora tremolante stesa di fianco al fratello morto?

Corbezzoli parrebbe lui, ci penso io!

Detto fatto il prete di burro passa al solito distributore di ghiaccio sempre presente al nord, metta il solito obolo da 50 centesimi di cervo e prende Ghiaccio, la spada di Willam Stark.

Tosto si reca dalla fetida parodia di quel che un tempo era Artos Stark e...

In piedi mezza sega!

mio fratello è morto...

Si beh, a me manca un orecchio ma mica sono qua a frignare come una checca! In piedi!

ma io...

ARZATE CORNUTO ARZATE TO DETTO! (ogni riferimento a Mario Brega è da ritenersi puramente casuale)

sig sob buuu sniff

Ferma la fontana disgraziato! Prendi sto spiedo, ora sei il nuovo Lord!

Ma la moglie di mio fratello... il bambino.. aspetta! umh, sì, dammi un pò sta spada... eccellente... MUAHAHAHAHAHAHAHAHHA FUORI DALLE BALLE PRETE SEGAIOLO! HO UNA BARACCA GELATA DA MANDARE AVANTI! QUALCUNO RACCATTI LA TESTA DI STO SFIGATO

Mio Lord, è vostro fratello...

NUM ME ROMPERE I ********!

Siamo sicuri di aver fatto la cosa giusta amico Martell?

Boh!

Guarda, l'esercito di Lord Umber!

Giunge quindi il gigante ubriaco a bordo del suo cavallo ubriaco e con dietro la sua turba di ubriachi.

Ciao Arty!

Umbi!

Come butta?

bene, sono Lord!

Ostia! Tuo fratello?

20cm più basso!

Ahahahaahha

Ahahahahaha

Salve, saremmo Nate e Daeveron...

FUORI DAI ********!

Ah, la calda ospitalità del nord eh amico Martell

Già già, guarda! Arrivano i guardiani della notte, potremmo socializzare con loro!

In quel momento Artos Stark sfodera un badile, sale a cavallo corre incontro ai guardiani e si para davanti al loro capo.

Alla buonora eh!

abbiamo fatto prima che...

Balle! Guarda questi morti! Sono morti per colpa tua! Prendi sto badile e sotterrali tutti!

Se arrivavamo prima forse non eri Lord...

Ah già, ok pace fatta ma sotterrali te che a me tira il ****!

Tutti?

Si!

ok... ;_;

Forse è il caso di lasciarli in pace eh Nate?

Beh, io vado a salutare il mio amico stupratore che ha preso il nero...

Fatti pochi passi ad entrambi balza alla mente un particolare che non avevano notato...

LUCAS!!!!

NOOOOOOOOOOOOOOOOO

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Parte così la folle ricerca del fedel armigero fra i corpi e dopo un pò si scopre che Lucas è a terra con tre frecce nella pancia, cicciobombo è nato in francia.

Nate, che ha assimilato per osmosi l'arte della cura dal maestro Ethan, e che ha la borsa del maestro Ethan, si lancia in un disperato tentativo di salvare l'amico.

Due ferite sono superficiali ma la terza freccia è entrata in profondità.

L'abilità di Nate salva Lucas che però resta in fin di vita e privo di conoscenza.

Ehi quello è il maestro degli Umber!

MAESTRO! SALVATE QUEST'UOMO!

E quello? E quell'altro? E quello là in fondo? I png son tutti uguali!

Salva questo e non rugare la minchia, ci pensiamo noi agli altri.

E così mentre Nate e Daevorn passano di moribondo in moribondo a finire il lavoro con i loro pugnali unti nel curaro il maestro degli Umber può salvare la vita a Lucas.

Dopo un pò tutti morti son stati sotterrati, i guardiani tornano a casina, si caricano i feriti, ci si tira dietro Umber e i suoi e si riparte verso Grande Inverno con un Lucas semicoscente.

Il viaggio fila liscio ma mentre succede tutto questo a Grande Inverno la gente non rimane con le mani in mano.

Lady Stark sta male.

Rischia di perdere il bambino.

Il Maestro Ethan, autorizzato dall'assente Willam Stark, prende in mano la situazione ed elabora un piano veniale:

1)Dare ratti ai corvi.

2)Capire che ha che non va la donna.

3)Elaborare una strategia.

4)Dare altri ratti ai corvi.

Espletato il punto 1 si passa al punto 2.

Dopo aver assaggiato un residuo delle feci della donna il Maestro capisce subito che qualcosa non va: le stanno avvelenando le nespole in agrodolce con varie sostanze che messe tutte assieme fanno il vinsanto della luna, noto contraccettivo per ritardatari.

Ma il maestro non si perde d'animo. Ed elabora la sua strategia:

1)Caccia a pedate nel **** tutte le dame di compagnia.

2)Stabilisce turni con Lady Gael in modo da non lasciare solo un istante la donna Stark.

3)Proibisce tutte le visite non controllate.

4)Pretende di preparare personalmente i cibi per la donna a partire dalle materie prime.

5)Quando è Gael a fare la guardia lui è a preparare tonici e antidoti.

6)Sperare nei dadi

Parte così la strategia che si attira subito le ire del Ciambellone e della moglie di Artos Stark ma che sembra comunque funzionare perchè la donna migliora.

Ma tutti sanno che anche il piano più infallibile presenta un imprevisto...

...e così mentre Lady Gael è a leggere i suoi romanzi Harmony e il maestro monta la guardia accade l'inevitabile...

Maestro Ethan?

Si?

C'è una telefonata per lei dalla cittadella

Dove sta il telefono?

4 piani più sotto, terza porta a destra.

Molto gentile vado subito!

20.34.02 Lady Stark rimane sola.

20.34.10 La porta si apre.

20.34.22 Qualcuno entra.

20.34.45 Qualcuno (si suppone lo stesso qualcuno che è entrato) fa qualcosa.

20.35.23 Qualcuno esce lasciando la porta socchiusa.

20.35.51 Lady Stark peggiora.

20.36.07 Lady Stark muore.

Total Time: 02 minuti e 05 secondi.

Lady Stark entra nel guinnes dei primati dei sette regni come il più veloce peggioramento letale di malattia sconosciuta.

Maestro Ethan: pronto? ... pronto? .... PRONTO? cè nessuno dall'altra parte?

la voce si diffonde, il castello si anima, la gente accorre. C'è chi piange e cè chi ride ma tutti all'unanimità guardano stortissimo Maestro, Donna e Bracconiere...

Lady Gael: io non centro, ero a leggere "Stalloni Passionali a Nido dell'Aquila"

Marik il bracconiere: HO AVUTO UNA VISIONE DEVO ANDARE (e si butta da una finestra, ruba un cavallo e fugge da Grande Inverno perdendosi nel gelido Nord)

Maestro Ethan: beh ecco io... scusate, credo di essermi cagato addosso...

Trascorrono così giorni tetri, dove il maestro e la donna vengono isolati da tutti e avvelenati con veleni blandi ma siccome fanno bene tutti i tiri salvezza non se ne accorge nessuno.

Nel mentre il bracconiere è solo, in bermuda, a -20°C, in mezzo alla bufera e quando le allucinazioni dovuto all'assideramento si mostrano lui le scambio per gli antichi dei del nord:

MILAN - BRESCIA 0 - 0 X

REGGINA - PARMA 1 - 3 2

STARK - BRUTI 4 - 3 1

Hanno vinto la battaglia! Devo tornare ad avvisare tutti.

Lungo la via del ritorno il bracconiere compra un aquila da un cacciatore di frodo slavo.

Tornato a grande inverno racconta della sua visione al Maestro che additando il suo diploma da chiromante preso per corrispondenza gli ride nella faccia.

Passano altri giorni tetri fino a quanto l'esercito ritorna.

Tutti si accalcano alle porte.

I nostri eroi si riuniscono.

Abbiamo una notizia terribile

Anche noi

Prima voi

No prima voi

Prima voi

No prima voi

Prima voi

No prima voi

Prima voi

No prima voi

Prima voi

No prima voi

Prima voi

No prima voi

Prima voi

No prima voi

Prima voi

No prima voi

Insieme!

Ok!

Al 3!

Bene!

1

2

3

Lady Stark e il bambino sono morti! Come faremo a dirlo a Willam Stark!

Willam Stark è morto come faremo a dirlo a Lady Stark!

...

...

...

AHAHAAHHAHAHAHAHA A QUALCUNO VA UN PO' DI STUFATO?

Seguono quandi le solite cose che ci sono sempre al ritorno da una guerra:

Si portano i morti nella cripta.

Si piange un pò.

Si porta Lucas dal Maestro Ethan che non si sa come tira guarigione anche se siamo in Agot.

Si beve, si ride e si scherza

Si chiede ad Artos Stark se manderà comunque gente al nord...

-----------------------

Mi permetto di aggiungere una dimenticanza del nostro prode scribacchino: i due VALOROSI vengono quindi fatti cavalieri per ordine di Artos Stark (il quale non ne è particolarmente entusiasta, ma la folla reclama i suoi eroi :lol:)


Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0


0 Commenti


Non ci sono commenti da visualizzare.

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora