Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
  • inserzioni
    3
  • commenti
    710
  • visualizzati
    825


710 Commenti




quando si lanciano capacità magiche o incantesimi senza nessuna componente, le altre creature intorno notano il lancio dell'incantesimo/capacità magica ?

Condividi questo commento


Link al commento

Sì, tieni conto che lanciare una capacità magica comunque causa AdO (a meno che non lanci sulla difensiva) quindi, per quanto sia un'azione puramente mentale, evidentemente richiede una forma di concentrazione tale da essere visibile e sfruttabile dai nemici (poi a livello di fuffa puoi metterci tutti i dettagli che vuoi).

Condividi questo commento


Link al commento

Io ho supposto stessi parlando di un occasione stile in mezzo ad una folla o in combat, se però mi stai chiedendo se un personaggio nascosto/invisibile o comunque di cui le altre creature non sono coscienti viene percepito che lancia una capacità magica/incantesimo senza componenti che non abbia chiari effetti visibili quello è un altro discorso e la risposta lì è probabilmente no.

Condividi questo commento


Link al commento

Regni del Serpente pag 157, l'incantesimo in questione è Eruzione, di livello 9°.

Mi serve un consiglio dal lato interpretativo. Nel senso che mi sfugge la dinamica dell'avvenimento. Castandolo di 20° l'area sarebbe di 600 m di raggio. Un bel botto diciamo. Tuttavia non riesco a comprendere come descrivere un eruzione che in 6 secondi devasta tutto in un raggio di 600 m.

Ho un dubbio regolistico adesso, sullo stesso incantesimo. Il danno è pari a 10 danni per livello incanttore. Quindi presumendo un LI di 20° sono 200 danni da fuoco.
Il testo dell'incantesimo dice che le strutture e gli oggetti incustoditi subiscono danni interi.
Chiedo la tua opinione adesso:

Considerando che i danni elementali fanno danni dimezzati agli oggetti (ho letto sul manuale, mi pare), e le costruzioni hanno molti pf. Sarebbe difficile distruggere un palazzo con 200 danni (dimezzati perchè elementali) ??
Il paesaggio quindi apparirebbe bruciato e il palazzo tutto annerito e mezzo crollato?


P.S.: per palazzo intendo uno costrutito con la roccia

Condividi questo commento


Link al commento

Allora sul lato descrittivo/temporale purtroppo c'è poco da fare, personalmente per amore di credibilità ti consiglio di descrivere l'accadimento come se durasse più dei 6 secondi canonici (anche se ai fini di ogni altra statistica di gioco comunque conta come se fosse passato solo un turno).

Comunque se non erro social.distorsion usò questo incantesimo durante lo scontro incantatore/esercito per decimare le truppe avversarie, prova a guardare lì come l'hanno reso magari trovi ispirazione.

Per quanto riguarda i danni alle strutture ora dovrei controllare la versione inglese dell'incantesimo per capire se quel "danni interi" si riferisce al fatto che non hanno diritto ad un TS oppure se bypassa le normali riduzioni dei danni elementali degli oggetti ma ho internet che mi fa le bizze. Comunque a prescindere basati sui pf delle pareti indicati sul Manuale del Master per valutare come le pareti portanti e quelle esterno del palazzo reggerebbero ad un urto del genere. Se queste non dovessero sopravvivere ai danni l'intera struttura crollerà, altrimenti lo potrai semplicemente descrivere come mezzo crollato, magari con le strutture intere in fiamme (visto che saranno presumibilmente di legno, nessun castello di solito era interamente e completamente di pietra all'interno).

Condividi questo commento


Link al commento

In inglese il testo è:

Structures and unattended objects automatically take full damage (no save).

Quindi direi che, RAW, la frase dice semplicemente di ignorare il TS e i danni alle strutture dovrebbero comunque essere dimezzati. Tuttavia, trattandosi di un incantesimo di 9° livello così particolare (è praticamente un'esclusiva delle creature descritte nel manuale), io adotterei la soluzione più scenica e d'effetto e non dimezzerei i danni.

In ogni caso, tieni presente che, RAW, l'incantesimo presenta qualche problema che rischia di ridicolizzarlo: essendo un burst, non influenza le creature che hanno copertura totale rispetto al suo punto di origine:

A burst spell affects whatever it catches in its area, even including creatures that you can’t see. It can’t affect creatures with total cover from its point of origin (in other words, its effects don’t extend around corners). The default shape for a burst effect is a sphere, but some burst spells are specifically described as cone-shaped. A burst’s area defines how far from the point of origin the spell’s effect extends.

Condividi questo commento


Link al commento

Uh fico, quindi tutti con lo scudo torre per difendersi dall'eruzione del Vesuvio :D

Comunque personalmente valuterei che la protezione della copertura totale si applica solo se la struttura/oggetto che fornisce la copertura reggerebbe i danni dell'incantesimo, altrimenti la creatura si becca i danni rimanenti (un pò come il fulmine che sfonda una porta e danneggia chi ci sta dietro).

A Nathaniel Joseph Claw piace questo contenuto

Condividi questo commento


Link al commento

Dici quella su incantesimi con area:burst e copertura totale?Non è una parte dell'incantesimo eruzione ma semplicemente roba dal capitolo generale sulla magia che ti spiega come incantesimi con certe aree interagiscono con l'ambiente circostante (girano o meno intorno agli angoli, copertura serve o meno ecc).

Condividi questo commento


Link al commento

quindi partendo dal presupposto che l'esplosione non colpisce chi è dietro gli angoli,
cosa succederebbe se gli angoli non esistono più perchè le pareti non reggono i 200 danni?
voglio capire se l'esplosione si ferma al primo muro?
oppure continua a sfondare finche non trova qualcosa che lo ferma? ... qualcosa con 201 pf

Modificato da fede92pb

Condividi questo commento


Link al commento

quindi partendo dal presupposto che l'esplosione non colpisce chi è dietro gli angoli,
cosa succederebbe se gli angoli non esistono più perchè le pareti non reggono i 200 danni?
voglio capire se l'esplosione si ferma al primo muro?
oppure continua a sfondare finche non trova qualcosa che lo ferma? ... qualcosa con 201 pf

Se la parete non regge i 200 danni, si rompe e l'incantesimo continua fino a sbattere con qualcosa che non si rompe (o a raggiungere la fine dell'area di effetto).

Comunque personalmente valuterei che la protezione della copertura totale si applica solo se la struttura/oggetto che fornisce la copertura reggerebbe i danni dell'incantesimo, altrimenti la creatura si becca i danni rimanenti (un pò come il fulmine che sfonda una porta e danneggia chi ci sta dietro).

Questo è il funzionamento dell'incantesimo (credo). Il problema è che, non essendo una struttura o un oggetto incustodito, lo scudo torre non prenderebbe nessun danno (mi sembra). 

Uh fico, quindi tutti con lo scudo torre per difendersi dall'eruzione del Vesuvio  :D

Era anche il piano di scaffali, peccato che non avesse idea di quale fosse la posizione dell'artefice :D 

Modificato da Nathaniel Joseph Claw

Condividi questo commento


Link al commento

ragazzi non ricordo il nome dell'incantesimo che crea un area che impedisce di teletrasportarsi

Otiluke's Suppressing Field (Complete Mage), Investiture of the Orthon (Fiendish Codex 2), Zone of Respite (Spell Compendium), Forbiddance (Manuale del Giocatore), Dimensional Lock (Manuale del Giocatore), Halaster's Teleport Cage (City of Splendors: Waterdeep).

Condividi questo commento


Link al commento

penso che questa domanda sia di ruling, ma di ruling da PNG

Se una creatura con 3 di Int riceve un bonus intrinseco di +5. Considerando che andrebbe a 8, cosa succede?

Impara a parlare o apprende la capacità di imparare a parlare?
Se apprendesse solo la capacità di imparare a parlare, quanto ci metto ad insegnargli a parlare il Comune?
Come ragionerebbe considerando che finora conosceva poco o nulla?
Avrebbe un comportamento positivo o aggressivo nei miei confronti?
Lo capirebbe che ho fatto io qualcosa per renderlo/a più intelligente? (in modo da capire se posso fargli notare che sono stato magnanimo con lui)
Infine mi ricorderebbe se mi avesse già visto prima?

Condividi questo commento


Link al commento

Innanzitutto di che creatura parliamo?perchè in base alla fisiologia della stessa le risposte potrebbero variare.

In teoria per capire un linguaggio è già sufficiente un Intelligenza di 3, per imparare istantaneamente a parlare un linguaggio è sufficiente mettere un grado in Linguistica (con un salto di Intelligenza del genere potrebbe essere sensato che la creatura possa farlo).

Per insegnarli tu la lingua senza spendere skill points io considererei almeno sei mesi, e solo ad un livello rudimentale, specialmente se prima il concetto del parlare gli era totalmente alieno.

Ragionerebbe in maniera molto primitiva e istintiva, rimanendo molto vicino ai suoi comportamenti precedenti, soprattutto se parliamo di un animale.

L'atteggiamento nei tuoi confronti dipenderà da come avevi trattato la creatura in questione in precedenza. L'incantesimo risveglio dice che solitamente il bersaglio tende ad essere amichevole verso il caster, ma quello è un caso specifico. Comunque qui c'è un capitolo che parla dei rischi legati al castare risveglio su un compagno animale, in caso ti interessi.

Sul fatto che capirebbe che l'hai reso intelligente direi di sì, stessa cosa sull'averti già visto (anche se magari non anni addietro nel caso di un animale, tendono ad avere una memoria a lungo termine molto selettiva e una persona a random di anni fa non rientra nelle loro priorità).

Condividi questo commento


Link al commento

se non sbaglio un compagno animale che viene risvegliato cessa di essere il tuo compagno animale, sbaglio?

Condividi questo commento


Link al commento

Sì esatto, ma c'erano anche un paio di righe sul comportamento generale di un animale che diventa improvvisamente intelligente che magari potevano esserti utili. Quello di risveglio su un compagno animale è un caso specifico con regole specifiche che forse non c'entra con la tua situazione ma mi sembrava il caso di farlo comunque notare.

Condividi questo commento


Link al commento

ora vorrei una precisazione. Un incantesimo con durata permanente termina con la morte del soggetto?
Prendiamo per esempio metamorfosi funesta.

Lo chiedo perchè i miei PG hanno usato questo incantesimo su un vampiro, perchè volevano che non tornasse alla bara. Aveva fallito entrambi i TS (Tempra e Volontà). Quello fallito su volontà sopprime tutte le capacità speciali e quindi anche quella che gli permette di tornare nella bara. Quindi muore senza diventare forma gassosa e viaggiare verso la bara.

--------

Aggiungo.
Durante la forma gassosa del vampiro è possibile bersagliarlo con gli incantesimi?
Dice che non può subire danni, ma ci sono incantesimi che non fanno danni.

Condividi questo commento


Link al commento

In teoria credo che le creature sottoposte ad effetti di metamorfosi una volta morte (definitivamente morte) tornino alla loro forma originale. Comunque non credo sia questo il caso, il vampiro diventa gassoso e fugge nella bara quando viene ridotto a 0 pf, non quando viene ucciso. Se quindi quando scende a 0 non ha la capacità di diventare gassoso e viene poi ucciso non è che la acquisisce retroattivamente se ritorna "normale". Quindi il vampiro muore definitivamente nella forma di metamorfosi funesta e ritorna poi al suo vero aspetto come cadavere.

Sì lo puoi bersagliare con incantesimi, fintanto che è ancora un bersaglio valido.

Condividi questo commento


Link al commento

dubbio sulle varie celerity. Essendo un azione immediata posso utilizzarla durante il turno del mio avversario.
Quello che mi chiedo è quando nel turno del mio avversario nel senso, è possibile lanciare celerity dopo aver saputo cosa avrebbe fatto il nemico?
Cioè è corretto questo:

Nemico1) Lancia un incantesimo disintegrazione contro Azov
Azov) no io uso celerity e lancio teletrasporto

o questo:

Nemico1) Sta per intraprendere una azione dannosa nei contronti di Azov
Master) Azov usi celerity?
Azov) si io uso celerity e lancio teletrasporto

o questo:

Nemico1) Il nemico sta per intraprendere una azione
Master) Qualcuno usa celerity?
Azov) si io uso celerity e lancio teletrasporto

------

Ora, domanda aggiuntiva, una volta usato celerity, l'avversario anticipato devo continuare la stessa azione, ovvero lanciare disintegrazione, oppure dato che Azov si è teletrasportato, il nemico può scegliere un altra azione?

Condividi questo commento


Link al commento

L'azione immediata può essere usata dopo che l'avversario ha compiuto la sua azione ma prima che essa abbia effetto, é uno dei motivi per cui abrupt jaunt è una variante così forte, il nemico ti lancia una disintegrazione, ti teleporti via e la eviti. Stesso quindi dicasi per celerity, nei tuoi esempi è quindi il primo.

Sì il nemico deve portare a termine l'azione che aveva intrapreso prima del lancio di celerity. Ovviamente se l'azione lo consente può cambiare bersaglio, ad esempio se il nemico stava per usare un attacco completo (oppure se aveva usato il completo e aveva già fatto il primo attacco) può scegliere un altra creatura a portata come bersaglio. Tuttavia un incantesimo di solito ha già un bersaglio (o un'area) stabilito al momento del lancio (quindi prima dell'uso di celerity) e ci sarà poco da fare dunque.

Condividi questo commento


Link al commento

cerco delle capacità che ti permettono di emulare o copiare un incantesimo o una capacità utilizzata
inoltre se ci fosse qualcosa che permette di imperarla anche (in stile Kakashi) sarebbe anche meglio ^^

Condividi questo commento


Link al commento

Stile il nemico usa l'incantesimo X (che tu non conosci) e poi lo usi anche tu?A parte desiderio/miracolo e compagnia varia non conosco nulla del genere.

In 3.5 uno psion che ne tocca un altro consenziente (o unconscious) può (spendendo i propri PP) manifestare un potere conosciuto dall'altro psion ma non da lui stesso (purché sia sempre nella sua lista di classe), ma non è esattamente quello che cercavi tu.

Poi ci sono creature che divorandone altre possono assimilarne capacità, ma non so se sia quello che cerchi.

Condividi questo commento


Link al commento

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora