Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
  • inserzioni
    11
  • commenti
    126
  • visualizzati
    423

Meccaniche per giocare a scacchi on-game

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
Yumeko

117 visualizzazioni

Quando sono annoiato succede che mi invento roba strana. Questo in realtà l'ho scritto uno due anni fa -non ricordo-. Vi è mai capitato di dover giocare a scacchi on game? A volte succede. E credo che la cosa più divertente da fare in tal caso sia prendere una vera scacchiera e giocarsela.

Ma certe volte questo non è possibile. A) Non avete una scacchiera a portata di mano; B) Non volete perdere così tanto tempo; C) "L'abilità del mio personaggio nel giocare a scacchi non è pari alla mia quindi non è giusto".

Allora ecco alcune regoline per determinare l'abilità di un personaggio nel giocare a scacchi, completo di tre talenti, due oggetti, e anche un incantesimo.

Regole per gli scacchi

Ogni giocatore possiede una certa abilità negli scacchi. Il risultato di una partita a scacchi si determina attraverso una prova contrapposta tra i due giocatori della partita a scacchi. Se i loro risultati sono uguali o differiscono fino ad un massimo di 3, la partita si conclude in patta. Altrimenti, chi ha fatto il risultato maggiore vince la partita.

Esperienza

La bravura di un personaggio negli scacchi si determina attraverso la sua esperienza in questi ultimi. Un personaggio guadagna 1 punto esperienza negli scacchi ogniqualvolta vince una partita. Un personaggio "livella" nella sua abilità negli scacchi in base a questi punti esperienza. Ogni livello ha dei prerequisiti: un personaggio che non soddisfa questi prerequisiti non può avanzare al livello successivo.

Inoltre viene introdotta una nuova abilità chiamata semplicemente scacchi: nessuna classe la possiede come abilità di classe, non si applica nessun modificatore di caratteristica (ma vedi di seguito), e si possono cominciare a prendere gradi solo da quando una creatura ha raggiunto il livello di esperienza di Giocatore.

Novellino

0 Punti Esperienza

Prerequisito: Intelligenza 7 (Una creatura con intelligenza 7 o inferiore non può giocare a scacchi in quanto non può comprendere le regole)

La creatura non ha mai giocato a scacchi.

Beneficio: La creatura riceve un malus di -6 alla prova. Se possiede un malus di caratteristica all'intelligenza applica anche quel malus alla prova.

Iniziato

1 Punto Esperienza

Prerequisito: Intelligenza 10 oppure Saggezza 10

La creatura gioca a scacchi in maniera piuttosto rudimentale ed intuitiva.

Beneficio: La creatura non riceve nè malus nè bonus alla prova. Può applicare, se presente, il suo bonus alla saggezza alla prova.

Giocatore

10 Punti Esperienza

Prerequisito: Intelligenza 10 oppure Saggezza 10

La creatura sa giocare a scacchi e possiede una conoscenza più o meno approfondita dell'argomento.

Beneficio: La creatura riceve un bonus di competenza di +4 alla prova e può applicare, se presente, il suo bonus di saggezza alla prova.

Speciale: La creatura può cominciare a spendere gradi nell'abilità scacchi. La creatura aggiunge un +1 alla sua prova per ogni grado che possiede nell'abilità. Se possiede dei gradi nell'abilità, può inoltre applicare il suo bonus di intelligenza al posto di quello di saggezza.

Esperto

200 Punti Esperienza

Prerequisito: Intelligenza oppure Saggezza 14

La creatura sa giocare a scacchi e possiede una conoscenza approfondita dell'argomento.

Beneficio: La creatura riceve un bonus di competenza di +8 alla prova e può applicare il suo bonus di saggezza alla prova. Se la creatura non possiede gradi nel'abilità Scacchi, una volta al giorno può decidere di tirare due d20 e scegliere il risultato maggiore quando gioca una partita.

Speciale: Una creatura con gradi nell'abilità Scacchi guadagna un +1 alla sua prova per ogni grado che possiede nell'abilità. Se la creatura possiede gradi nel'abilità Scacchi, può inoltre applicare il suo bonus di intelligenza al posto di quello di saggezza. Infine, se possiede almeno 5 gradi nell'abilità, una volta al giorno può decidere di prendere 10 alla prova quando gioca una partita a scacchi.

Maestro

2000 Punti Esperienza

Prerequisito: Intelligenza 16 oppure Saggezza 16

La creatura sa giocare a scacchi e possiede una conoscenza molto approfondita dell'argomento.

Beneficio: La creatura riceve un bonus di competenza di +16 alla prova e può applicare il suo bonus di saggezza alla prova. Se la creatura non possiede gradi nel'abilità Scacchi, può decidere di tirare tre d20 e scegliere il risultato maggiore quando gioca una partita.

Speciale: Una creatura con gradi nell'abilità Scacchi guadagna un +1 alla sua prova per ogni grado che possiede nell'abilità. Se la creatura possiede gradi nel'abilità Scacchi, può applicare il suo bonus di intelligenza al posto di quello di saggezza. Inoltre, se possiede almeno 5 gradi nell'abilità, può decidere di prendere 10 alla prova quando gioca una partita a scacchi. Infine, se possiede almeno 10 gradi nell'abilità, una volta al giorno può decidere di prendere 20 alla prova.

La Partita

Ogni giocatore può decidere se giocare in modalità offensiva, bilanciata o difensiva. Se un giocatore decide per la modalità offensiva, l'intervallo possibile della patta si riduce di 1. Se un giocatore decide per la modalità difensiva, l'intervallo possibile della patta aumenta di 1.

La durata della partita è variabile. Normalmente si tira 1d3. Se viene 1, la partita dura 1d10 minuti. Se viene 2, la partita dura 3d20 minuti. Se viene 3, la partita dura 1d4 ore. Una creatura con un grado di esperienza superiore a quello dell'avversario può ridurre di 1 il tiro iniziale del d3 (fino ad un minimo di 1)

Se una creatura nota di aver perso o di aver fatto una patta, può decidere di fare una prova retroattiva per barare durante la partita e avvantaggiarsi. Tale prova è molto rischiosa. La creatura può decidere di effettuare una prova di raggirare contrapposta al percepire intenzioni dell'avversario. L'avversario riceve un bonus alla prova di percepire intenzioni pari al bonus di competenza datogli dal suo livello di esperienza. Se la creatura che sta barando supera la prova, può ritirare il suo dado della partita e riceve un ulteriore bonus di +4. Per ogni 5 con cui la prova di raggirare supera la prova di percepire intenzioni, questo bonus aumenta di altri 4. Se sono presenti osservatori alla partita: ogni osservatore presente di allineamento legale o di attitudine indifferente o amichevole nei confronti dell'avversario è considerato dare un +2 alla prova di percepire intenzioni; ogni osservatore presente di allineamento non legale e amichevole nei confronti di chi raggira è considerato dare un +2 alla prova di raggirare. Il baro può vincere la partita con questa prova retroattiva, se supera il percepire intenzioni. Se invece fallisce, perde la partita con disonore.

Talenti

Allenamento infantile negli scacchi

Durante l'infanzia, qualcuno ha addestrato la creatura in modo tale da farlo diventare un vero e proprio maestro negli scacchi e battere tutti i suoi avversari.

Prerequisiti: Livello del personaggio 1, Intelligenza 17

Beneficio: La creatura possiede sempre il massimo numero di gradi possibili nell'abilità Scacchi. Riceve un bonus di +4 alla prova ed è considerato avere già 2000 Punti Esperienza negli scacchi.

Speciali: Una creatura non può possedere sia questo talento che il talento Allenamento negli scacchi.

Allenamento negli scacchi

La creatura si è allenata duramente in età adulta nel gioco degli scacchi.

Prerequisiti: Intelligenza 15

Beneficio: La creatura possiede sempre il massimo numero di gradi possibili nell'abilità Scacchi. Riceve un bonus di +2 alla prova ed è considerato avere già 200 Punti Esperienza negli Scacchi.

Gran Maestro

Un Gran Maestro è raro quanto un Gran Dragone. Solo pochissimi eletti sono in grado di raggiungere questo livello. E' raro che due Gran Maestri esistano in contemporanea.

Prerequisiti: Livello minimo del personaggio 10, Intelligenza 20, Allenamento infantile negli scacchi o Allenamento negli scacchi, grado Maestro

Beneficio: La creatura riceve un bonus di +4 e può applicare sia il bonus di intelligenza che di saggezza alla prova. Ogni prova per barare contro il personaggio fallisce in automatico. Ogni giorno può prendere 20 alla prova un numero di volte pari al suo modificatore di intelligenza.

Oggetti

Set di scacchi

I set di scacchi possono essere costruiti con vari materiali e rifiniture. Un set di legno grezzo e pezzi dalla forma grossolana costa 5 monete di rame, ma quelli più preziosi, fatti in oro e pietre preziose, possono costare fino a 500 monete d'oro.

Set di scacchi magico

Un set di scacchi magico risponde ai comandi dei giocatori, e i pezzi mostrano brevi scene di battaglia ogniqualvolta si mangiano. Con questo set non è possibile barare. Costa 1000 monete d'oro.

Incantesimi

Scacchi della morte

Scuola Necromanzia [morte]; Livello mago/stregone 5

Tempo di lancio 1 round

Componenti V, S

Raggio di azione Vicino (7,5 m + 1,5 m ogni 2 livelli)

Bersaglio Una creatura (vedi testo)

Durata 1 round

Tiro Salvezza Volontà, Tempra Parziale; Resistenza agli Incantesimi

Questo incantesimo teletrasporta l'incantatore e il bersaglio in un piano dimensionale a parte a giocare una partita a scacchi. Il bersagio deve avere almeno il grado di Giocatore, altrimenti l'incantesimo fallisce automaticamente. Se il bersaglio ha il grado di Giocatore, ha diritto ad un tiro salvezza sulla volontà per resistere al teletrasporto. Se resiste, l'incantesimo fallisce e neanche l'incantatore viene teletrasportato. Se fallisce, entrambi vengono teletrasportati in un piano a parte per giocare una partita a scacchi. Il bersaglio può rifiutarsi di giocare, ma così facendo subisce appieno i danni che subirebbe perdendo la parita senza diritto ad un tiro salvezza. Il bersaglio è a conoscenza di cosa succede se si rifiuta di giocare. Se accetta di giocare, la partita comincia. Si seguono le normali regole per il gioco degli scacchi. Il perdente deve effettuare un tiro salvezza sulla tempra. Se fallisce, subisce 10 danni per livello dell'incantatore. Se supera il tiro salvezza subisce comunque 3d6 danni + 1 danno per ogni livello dell'incantatore. Il soggetto potrebbe morire per il danno persino superando il tiro salvezza. Se la partita finisce in patta, entrambi vengono considerati perdenti. Durante la loro permanenza sul "piano degli scacchi", i due partecipanti non possono fare azioni al di fuori della partita a scacchi, perciò non possono attaccarsi, curarsi, eccetera. Qualsiasi condizione negativa viene soppressa durante la partita. Agli occhi delle creature che stanno sul piano di partenza, la partita ha una durata di 1 round. L'incantatore e il bersaglio tornano sul piano di origine alla fine del round in cui l'incantatore ha castato l'incantesimo. Se una creatura muore a causa dell'incantesimo, il suo corpo e il suo equipaggiamento non fanno ritorno sul piano di origine e sono considerati dispersi.


Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0


7 Commenti


Io sono stato per qualche anno capitano della squadra che ha rappresentato la Valle d'Aosta ai Campionati Nazionali Studenteschi di Scacchi; ho letto queste tue regole, e non posso che apprezzarle moltissimo! Complimentissimi!

Condividi questo commento


Link al commento

Sarebbe figo farci un manuale haha

Sembra interessante comunque, un po' scettico sui Talenti. Se prevedi un sistema di esperienza mi sembra poco sensato metterci anche Talenti che te la danno. Sarebbe come se ci fossero Talenti per prendere Esperienza Standard.

Condividi questo commento


Link al commento

@ Sir Daeltan Fernagdor

Grazie :3 Ovviamente se hai dei consigli (sicuramente sei più esperto di me) per migliorare il sistema dimmi pure.

@Baldr

Per quanto riguarda i talenti: il problema di questi talenti è che difficilmente qualcuno li prenderebbe. Allora ho cercato di renderli il più appetibili possibile, ma alla fine riguardano sempre e solo la sfera degli scacchi. Il secondo problema è che normalmente nel background di un personaggio non viene inserita la sua abilità negli scacchi.. ed è relativamente difficile tenere conto di questi punti exp negli scacchi, me ne rendo conto. I talenti sono quindi una scorciatoia per il calcolo dei PE. Ovviamente se hai qualche suggerimento per dei cambiamenti fammi sapere :3

Condividi questo commento


Link al commento

Non conosco PF, ma immagino che queste regole siano trasferibili anche a D&D 3.X. Non so... sono un po' perplesso sulla complessità generale, e da alcuni non-sense tipo:

- "Un personaggio guadagna 1 punto esperienza negli scacchi ogniqualvolta vince una partita."

* Perchè non si può guadagnare esperienza negli scacchi, anche perdendo?

- "nessuna classe la possiede come abilità di classe, non si applica nessun modificatore di caratteristica (ma vedi di seguito)"

* Direi che il modificatore di Intelligenza sia d'obbligo per un'abilità del genere.

- Se una creatura nota di aver perso o di aver fatto una patta, può decidere di fare una prova retroattiva per barare durante la partita e avvantaggiarsi. Tale prova è molto rischiosa. La creatura può decidere di effettuare una prova di raggirare contrapposta al percepire intenzioni dell'avversario.

* La meccanica è troppo intricata di per sé, ma... barare negli scacchi? E' come infilarci il barare in una prova per saltare un fosso. Non c'entra molto, a meno che non si gioca contro un novellino che non ricorda manco la disposizione dei pezzi sulla scacchiera.

Ma soprattutto, l'hai provata in game questa cosa?

Se sì, i giocatori che ne pensano?

Condividi questo commento


Link al commento

- "Un personaggio guadagna 1 punto esperienza negli scacchi ogniqualvolta vince una partita."

* Perchè non si può guadagnare esperienza negli scacchi, anche perdendo?

Non sai quanto sono stato in dubbio su questa cosa, all'inizio era come dicevi te, si guadagnava un PE ad ogni partita. Ma in questo caso uno potrebbe diventare "Maestro", virtualmente, perdendo ogni singola partita. Mi sembrava una cosa stupida. Si potrebbe fare che fino ad un certo grado si guadagna 1 Pe anche perdendo, ma da un certo punto in poi no.

- "nessuna classe la possiede come abilità di classe, non si applica nessun modificatore di caratteristica (ma vedi di seguito)"

* Direi che il modificatore di Intelligenza sia d'obbligo per un'abilità del genere.

Secondo me, non per qualcuno che sta imparando le regole.. All'inizio, imho, si gioca in modo intuitivo. Quando si è "entrati" nella visione del gioco, dal grado di giocatore, si può applicare l'intelligenza.

- Se una creatura nota di aver perso o di aver fatto una patta, può decidere di fare una prova retroattiva per barare durante la partita e avvantaggiarsi. Tale prova è molto rischiosa. La creatura può decidere di effettuare una prova di raggirare contrapposta al percepire intenzioni dell'avversario.

* La meccanica è troppo intricata di per sé, ma... barare negli scacchi? E' come infilarci il barare in una prova per saltare un fosso. Non c'entra molto, a meno che non si gioca contro un novellino che non ricorda manco la disposizione dei pezzi sulla scacchiera.

Non sai quante volte ho giocato su superfici instabili e la scacchiera si è mossa XD quando tutto si muove, è difficile ricordare la disposizione di ogni singolo pezzo. Almeno, io non lo ricordo. Se il mio avversario lo avesse fatto apposta per avvantaggiarsi avrebbe raggiunto il suo scopo :3

Ma soprattutto, l'hai provata in game questa cosa?

Se sì, i giocatori che ne pensano?

Appena torno dm (senza contare la campagna prefatta che sto masterando qui sul forum) la provo sicuramente, ma al momento sono solo giocatore. In ogni caso il mio dm ha "approvato" queste regole, e se ne avesse bisogno le userebbe. Rimango comunque dell'idea che sia meglio giocarsela dal vero che usando queste regole, ma non è sempre possibile.

Comunque in pratica è un no, non le ho mai usate in un gioco vero, ancora. Ho un pò testato personalmente, ma non in un vero gioco.

Condividi questo commento


Link al commento

Ti propongo una versione semplificata delle regole.

L'abilità "Giocatore di Scacchi", può essere sia una professione, sia una abilità a sé.

Le meccaniche che regolano le due abilità sono identiche, eccetto:

1) Professione (Scacchista) prende Sag. come modificatore, come normalmente per le professioni (il PG si avvantaggia della sua esperienza, di trucchi del mestiere, etc..)

2) L'abilità "Scacchi" prende Int. come modificatore, si considera un'abilità di classe se il personaggio ha 13 o più in Intelligenza.

Gli scacchi implicano principalmente capacità di analisi e di calcolo.

La questione del barare rientra nelle regole dello Sleight of Hand.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Partita

Volendo, le partite di scacchi si possono svolgere come un sottogioco, seguendo queste 5 regole:

1) CD da battere = 15 + gradi in scacchi dell'avversario.

2) I due giocatori si alternano in una serie prove di Scacchi/Professione Scacchista.

3) Se la prova batte il precedente risultato del suo avversario, il giocatore "mangia un pezzo".

A quel punto il giocatore può scegliere:

a) Gioco Normale: una delle due CD si alza o si abbassa di 1.

B) Gioco Offensivo: la CD di entrambi si abbassa di 2.

c) Gioco Difensivo: la CD di entrambi sia alza di 2.

4) Vittoria: Se la prova batte la CD, si fa uno scacco matto.

5) Pareggio: Se al 20° tiro nessuno ha ancora vinto, la partita finisce in stallo.

Opzionale: Una prova riuscita di Sleight oh Hand può funzionare come una riuscita di "Scacchi".

Personalmente, la eviterei.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Guadagno

Valgono le normali regole usate per Professione, anche per l'abilità Scacchi.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

In avventura

Qualsiasi enigma logico, o prova genericamente risolvibile con le qualità tipiche di uno scacchista, potrebbe essere superata o facilitata con una prova riuscita di Scacchi.

Condividi questo commento


Link al commento

Hm, non mi piace molto il passaggio della partita in cui si mangiano i pezzi.. cioè, potrebbe richiedere molti tiri e il calcolo della cd da seguire, questo passaggio mi sembra complicare più che snellire.. il resto mi sembra oki :3

Condividi questo commento


Link al commento

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora