Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
  • inserzioni
    14
  • commenti
    120
  • visualizzati
    275

Minkia l'ammore e più Cungi per tutti

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
Balder

74 visualizzazioni

Ed eccoci di nuovo qua.

Nell'ultima settimana ho avuto modo di staccare tre giorni dal lavoro e dalla vita qui a Faenza.

Ci volevano.

In occasione del matrimonio di un parente siamo partiti con tutta la famiglia alla volta di Sefro, minuscolo paesino nelle montagne marchigiane, terra d'origine della mia famiglia (da parte di padre), e luogo in cui ho passato parte della mia infanzia, in cui ho vissuto diverse esperienze, insomma lì ci ho lasciato una parte del mio cuore.

Il matrimonio è stato lungo, molto. Ritrovo ore 9 a casa dello sposo per un rinfresco pre nozze, poi ore 11 matrimonio in una piccola chiesetta in pietra situata sulle mura della città vicino con un sagrato molto medievale. Come location meritava davvero.

E poi il pranzo. Dalle 14 fino alle 20 (e oltre per chi è rimasto). Cibo ottimo, porzioni giuste, un buffet di antipasti meraviglioso.. con pesce, tanto pesce..

Le emozioni tante, i sorrisi degli sposi dicevano tutto.

Sono stati tre giorni davvero belli.

Il lato B della festa.:lol:

La gogliardia là è terribile. Tradizione vuole che si imbratti le strade del paese con scritte di augurio o sfottò (più sfottò che auguri). Dalla porta d'ingresso della casa dello sposo parte subito un bivio che porta alla Condanna o alla Salvezza, alla macchia. Davanti alla chiesa del paese "Scopare è lecito, r'cacciarlu è mejo" eccetera. I ceci messi sotto al cuscino degli sposi quando si devono inginocchiare in chiesa, e il libretto del matrimonio con foto porno e formule sbagliate. E ovviamente durante il pranzo nuziale la proiezione di foto della festa di addio al celibato e nubilato.:lol::lol:

E poi i retroscena che non si sanno subito, come il patacca che svuota un estintore nel garage del fratello dello sposo (il perchè non si sa).

E il tocco di classe... il cannone che sparava riso (soffiato) e coriandoli sugli sposi.:lol:

Il paese è cambiato, hanno rimesso a nuovo le strade dando un aspetto più storico, mi piace, sono sempre più convinto di voler passare la mia vecchiaia lì.

CUNGIIIIII

Dopo la riunione soci e Stomaci Roboanti X il prossimo evento DL è il tanto agognato CUNGI.

Spendiamo due parole per l'evento di aprile.

Sono queste cose che mi fanno amare la DL e mi fanno programmare le ferie in base al calendario raduni.

Ogni pranzo o cena che sia, sono momenti magici, tanti i discorsi, le chiacchere... Grazie Ragazzi Davvero!!

E ora Cungi! Tre giorni con voi!! Se Hiade si eccita pensando a "Ci vediamo domani" chissà cosa farà pensando a tre giorni!!

A presto ragazzi!!


Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0


7 Commenti


Dove c'è Cungi c'è Casa!

Dopo la tre giorni vedrai che vorrai passare la vecchiaia a San Sepolcro eheheheheh.

Grande Dott. Balder ;-)

Condividi questo commento


Link al commento

certo che quel patacca che ha fatto il numero dell'estintore....spero sia stato preso a randellate!! conoscendo il posto,sono convinto che sia un posto doc per passare la vecchiaia..ma non è troppo presto per pensarci:-)?

saranno tre giorni da ricordare.....ci scommetto!

Condividi questo commento


Link al commento

Viste le intenzioni di certi parenti di vendere la casa è il caso di pensarci fin da ora. il patacca verrà seviziato alla prima occasione.. gira voce che interpreterà il Cristo morto alla processione della prossima pasqua.

Condividi questo commento


Link al commento

difatti devo assolutamente salvarla dal parentado che vede quella casa come una perdita di denaro... e per cosa poi? comprarsi una casa a marina di ravenna.. e ovviamente mio fratello è il primo a appoggiare la cosa..

Condividi questo commento


Link al commento

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora