Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
  • inserzioni
    22
  • commenti
    94
  • visualizzati
    564

Kingsburg

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
Jalavier

48 visualizzazioni

Volevo segnalare a tutti questo bel gioco da tavolo uscito nella seconda metà del 2007.

I motivi sono vari.

Il gioco è bello, si imparano le regole in 15 minuti ed è abbastanza "userfriendly" ovvero non bisogna essere dei giocatori di wargames Avanol Hill per divertirsi, piacerà anche a chi di solito arriva a fare una partita a briscola o poco più.

La grafica del gioco e la componentistica sono ottime.

Le strategie per arrivare alla vittoria sono molteplici e, a differenza di tanti altri giochi non si viene "eliminati". Tutti i giocatori arrivano in fondo alla partita, non c'è il rischio di dover attendere che gli altri finiscano annoiandosi.

Il sistema di icone che hanno usato sulle schede e sulla plancia di gioco è eccezionale, dopo avere letto le regole una volta si ripone il manuale nella scatola e non ci si guarda più. Mai più!

La durata non è eccessiva, si mantiene sia in 2 giocatori che in 5 fra l'ora e mezza e le due ore e mezza.

E' italiano. Un po' di patriottismo non guasta, gli autori sono Andrea Chiarvesio e Luca Iennaco.

Il gioco svolge in 5 turni chiamati anni, ogni diviso in 8 fasi, 4 stagioni (no, non la pizza!!!!) e 4 fasi intermedie fra le stagioni.

Scopo del gioco è fare più punti possibili costruendo la città principalmente, ma se ne possono ottenere anche in altre maniere.

Come funziona il gioco? Ci sono 3 stagioni produttive (primavera estate autunno) in cui si lanciano 3 dadi più eventuali dadi bonus. Con i risultati dei dadi ci si accaparra i favori di uno o più dei 18 personaggi della città, dai più umili tipo il buffone di corte che con le sue battute alza il morale e dona 1 punto vittoria, fino al re che elargisce 3 materie prime (1 per tipo oro pietra legno) e 1 soldato. Questi personaggi possono normalmente venire influenzati da un solo giocatore... per cui chi si accaparra per primo il re impedisce agli altri di ottenere i suoi benefici. Chi fa tanto ai dadi è avvantaggiato. In parte sì ma per bilanciare questo fatto ci sono costruzioni che permettono di modificare i tiri di dado ma soprattutto chi fa di meno influenza per primo, togliendo possibilità di scelta ai giocatori che seguono.

Ottenuti i benefici si passa alla fase in cui si costruisce. Si può costruire in linea di massima 1 sola locazione a stagione (salvo avere dalla propria parte l'emissario del re). Le locazioni sono divise in 5 linee e ogni linea rappresenta una determinata categoria: la prima sono edifici religiosi, la seconda commerciali, la terza e la quarta sono entrambe militari, la quinta è quella amministrativa. Le locazioni hanno effetti legati alla tipologia della linea.

L'inverno invece non si influenza e non si costruisce ma si affronta lo scontro. Sommando i bonus delle locazioni militari, i soldati reclutati e l'aiuto del re (che manda 1d6 soldati all'anno) si deve superare la forza del nemico o perlomeno pareggiarla. Tendenzialmente si vince facile, il gioco è "gentile" e votato al pacifismo... ma se si sottovaluta lo scontro si rischia grosso in quando i benefici di una vittoria sono minimi... ma i danni di una sconfitta notevolissimi!

Se volete provarlo in versione cattiva... sostituite il dado da 6 con quello da 4 e sentirete che botti!!!

In questo gioco io ci ho visto solo un difetto finora... il costo un po' elevato. Materiali belli, grafica bella, tanti dadi, scatola lussuosa... ma 49 euro circa sembrano un po' tanti.

A chi piacerà? Direi a tutti... tranne forse a quei giocatori che vogliono una forte interazione con gli avversari. Qui il massimo che si può fare è limitare le scelte degli altri piazzando per primi i dadi sui consiglieri che servono loro. Questo aspetto però dovrebbe migliorare con l'espansione che uscirà, credo, nel corso del 2008. Gli autori ci stanno già lavorando da un po'.

Ecco un'immagine della scatola

king1za4.jpg

e una del gameplay

king2yv1.jpg

aggiornamento:

Un simpatico giocatore tedesco, con la collaborazione e l'approvazione degli autori, ha realizzato il gioco freeware per pc e mac (è un eseguibile java) di Kingsburg.

Il programma è in versione beta ma sinceramente non ho trovato un solo bug dopo 10 - 12 partite, se volete provare il gioco potete scaricare il tutto da questo link:

http://mitglied.lycos.de/thunderfall/

Sì può giocare da solo contro il pc oppure con avversari umani. Unico difetto è che è solo in inglese o tedesco


Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0


3 Commenti


Per una recensione grande, ci vuole un post grande.

No, solo un grande Jalavier! ^^

P.S.

Il titolo del blog è per caso per miopi? No perchè il freppi riesce a leggerlo sul monitor pur lasciando le porte della camera e del bagno aperte, stando seduto in meditazione tantrica! :mrgreen:

Condividi questo commento


Link al commento

Avevo notato... come puoi vedere ho già ridotto un po' il carattere... Se è ancora troppo grande fatemelo sapere... Volevo differenziare un po' il carattere da quello dei post ma forse ho esagerato :-p

Condividi questo commento


Link al commento

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora