Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
  • inserzione
    1
  • commenti
    0
  • visualizzati
    215

Riguardo a questo blog

"Addio", disse la volpe. "Ecco il mio segreto. E' molto semplice: Non si vede che col cuore. L'essenziale è invisible agli occhi". "L'essenziale è invisibile agli occhi.." ripetè il piccolo princip

Inserzioni in questo blog

Alister

Sublime

Nella mia prima inserzione vorrei partire con un concetto a me caro! quello del "Sublime"

Concetto che prende piede in un momento storico altrettanto caro: Il periodo Romantico ('800)

Mentre i classici e i neocalssici si ponevano come meta il bello assoluto, la perfezione, la bellezza ideale, I romantici si prefissano come meta il raggiungimento del"Sublime". L'impressione del sublime nasce da una tensione eccezionale del sentimento e della fantasia,dalla coscienza di un violento e grandioso scontro di forze cosmiche, spirituali e naturali. Generano il sublime quegli spettacoli naturali grandiosi, selvaggi, terribili, che fanno sentire all'uomo la sua piccolezza e impotenza fisica, ma nello stesso tempo gli danno la coscienza della sua grandezza e superiorità morale.

Un mare in tempesta, una vasta solitudine silenziosa, una notte stellata, un tramonto, uno scenario di impervie montagne, burroni e precipizi, in cui torrenti selvaggi si precipitano in cascate spumeggianti, sono tutti spettacoli che possono innalzare l'anima al sublime.

471pxcaspardavidfriedrirz2.jpg

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0